Clicky

Le Razze di Cani Con il Morso Più Forte

By autore

I cani sono noti per essere i migliori amici dell’uomo, ma ciò non significa che non rappresentino una minaccia. L’American Veterinary Medical Association riporta che ogni anno si verificano 4,5 milioni di morsi di cane. Sebbene la maggior parte non sia mortale, la forza e la ferocia di un morso di cane possono variare a seconda delle dimensioni e della razza del cane.

I morsi di cane sono un serio problema di salute pubblica. I centri di controllo e prevenzione delle malattie stimano che ogni anno 4,5 milioni di persone subiscono morsi di cane. La razza del cane può essere un fattore determinante per quanto è forte il morso, ma ci sono anche altri fattori come la taglia del cane e cosa stava facendo quando ha morso qualcuno: per esempio, se fosse aggressivo o meno. Più aggressivo è stato, ad esempio, nel nostro scenario, di solito si tradurrebbe in una maggiore forza del morso.

Quanto È Affidabile la Misurazione del Morso di un Cane?

È doverosa una specificazione a questo punto: è molto difficile far sì che un cane morda a comando con tutta la sua forza. Ovviamente un cane userà forza differente se dovesse mordere del cibo o se dovesse mordere con l’intendo di infliggere seri danni a qualcosa che loro identificano come una minaccia.

Una delle metodologie utilizzate dai ricercatori negli anni ha consistito nell’anestetizzare un cane e poi elettro stimolare la mascella per far sì che si simulasse il morso. Questo ovviamente ha rimosso “l’intenzione” dietro il morso e ha fatto che sì che il test in questione non potesse dirsi completamente valido e affidabile.

Anche il luogo del morso ha la sua importanza: il morso di un cane che si trova a usare soltanto i denti anteriori non potrà avere la stessa forza del morso di un cane che utilizza anche i molari. Inoltre, non si può rimuovere dall’equazione l’importanza del movimento della testa del cane durante il morso, dato che il cane tende ad agitare la testa mentre morde, il danno maggiore potrebbe provenire proprio da quel movimento invece che dalla potenza del morso stesso.

Premesso questo, andiamo adesso a vedere il metodo di misurazione della forza del morso di un cane universalmente utilizzato.

Come si Misura La Forza del Morso di un Cane?

Alcune persone potrebbero non saperlo, ma la forza del morso di un cane si misura in “Pascal”, o newton per metro quadrato. Il morso medio di un cane è di circa 4,5 newton e può raggiungere da 10 a 12 newton per un pastore tedesco adulto.

L’unità di misura globalmente accettata come metodo di misura della forza del morso di un cane, però, è il PSI Pound-force per Square inch, cioè il peso inteso come forza per centimetro quadrato. I ricercatori misurano il PSI usando i misuratori digitali del morso. La forza del morso di un cane è stata studiata in molti modi diversi. Sono suddivisi in nove categorie distinte in base alla forma del cranio e alle dimensioni della razza.

Le Dieci Razze di Cani con Il Morso Più Forte

Vediamo ora un elenco delle dieci razze di cani con il morso più forte in assoluto, in ordine di PSI:

  1. Kangal o Pastore dell’Anatolia – 743 PSI: di probabile origine centro asiatica, questa razza di cane viene spesso utilizzata come cane da pastore, responsabile di difendere il gregge da predatori quali leoni, lupi e molto altro.
  2. Bandog – 730 PSI: appartenente alla famiglia dei molossoidi, questo mastino è un incrocio nato in America tra un Mastino Napoletano e un Pitbull Terrier.
  3. Cane Corso – 700 PSI: di origini italiane, questo cane è sempre stato utilizzato per la protezione di aree recintate e di mandrie.
  4. Dogue de Bordeaux o Mastino Francese – 556 PSI: docile e molto affettuoso con il suo padrone, questa razza di cane è diventata famosa attraverso il film Turner e il Casinaro (1989) con Tom Hanks.
  5. Tosa Inu o Mastino Giapponese – 556 PSI: proveniente dalla provincia di Tosa, in Giappone, questa razza di cane è spesso apprezzata per la sua indipendenza; è capace di stare accanto al padrone senza dargli fastidio e abbaia molto raramente.
  6. Mastiff o Mastino Inglese – 552 PSI: forse presente sulle isole britanniche sin dal VI secolo a.C., venivano impiegati in battaglia e nella caccia di selvaggina. È un simbolo di nobiltà, spesso a guardia di castelli e guardia del corpo di cavalieri.
  7. Presa Canario o Mastino Spagnolo – 540 PSI: forte e potente, è il simbolo animale di Gran Canaria.
  8. Dogo Argentino – 500 PSI: frutto dell’incrocio di molte razze tra cui Bull Terrier, Boxer e Alano, faceva parte della lista delle razze canine pericolose, da cui è stato eliminato nel 2009.
  9. Leonberger – 399 PSI: incrocio tra San Bernardo, Terranova e Cane da Montagna dei Pirenei, è un cane calmo e paziente, ha una vera e propria predilezione per i bambini, dei quali è spesso un perfetto compagno di giochi.
  10. Rottweiler – 328 PSI: di origini tedesche, è il Rottweiler principalmente un cane da guardia e da difesa personale. È importante che sia educato e disciplinato sin da piccolo.

Morso del Cane a Paragone Con Altri Animali

Per mettere questi numeri in prospettiva, andremo a elencare brevemente la potenza del morso di animali di altre razze:

  • Uomo – 150-200 PSI
  • Lupo – 400-600 PSI
  • Orso Grizzly – 1160 PSI
  • Orso Polare – 1200 PSI
  • Giaguaro – 1500 PSI
  • Ippopotamo – 1800 PSI
  • Coccodrillo Americano – 2125 PSI
  • Coccodrillo del Nilo – 5000 PSI

Come visto sopra, il lupo ha un morso molto potente, ma più debole della maggior parte delle razze menzionate nella top 10. Questo non è ovviamente da intendersi come un indice totale della letalità dell’animale, il lupo ha tanti altri punti di forza che lo rendono generalmente più potente e pericoloso di un cane.

In conclusione, la prossima volta che il vostro cane vi morderà per sbaglio la mano mentre gli state dando un biscottino, ringraziate di non avere un Coccodrillo del Nilo come animale domestico!

Latest posts by autore (see all)

Lascia un commento