Clicky

I cani possono mangiare salmone? Il salmone fa bene ai cani?

By Simona Nicoletti

Non si può negare il fatto che il pesce sia uno dei cibi preferiti dai cani.

Proprio come gli umani, i nostri amici canini trovano il pesce incredibilmente delizioso. Ma il gusto delizioso non è l’unica cosa bella da amare del pesce.

La maggior parte dei tipi di pesce ha anche molti benefici nutrizionali e di salute di cui il tuo cane può beneficiare.

Tuttavia, il pesce rimane uno degli alimenti più difficili da gestire, non solo per i cani ma anche per gli esseri umani. Vale la pena notare che il pesce è disponibile in diversi tipi. Ma sfortunatamente, non tutti i tipi di pesce sono sicuri per il consumo sia degli umani che dei cani.

Prendiamo il caso del salmone, e vi starete chiedendo: il mio cane può mangiare salmone?

Bene, la vera questione da risolvere non è se il vostro amico canino può mangiare il salmone, ma se dovrebbe. Quindi, il salmone fa bene ai cani?

La risposta breve è sì, il salmone è perfettamente sicuro e altamente nutriente per i cani, purché sia preparato correttamente e servito con moderazione.

Il salmone fornisce una ricca fonte di acidi grassi Omega-3 di cui il vostro cane può beneficiare immensamente. Alcune delle funzioni di questi acidi grassi includono la riduzione dell’infiammazione e l’aumento dell’immunità generale del vostro cane.

Di fatto, il salmone è un ingrediente comune che appare nella maggior parte degli alimenti per cani di alta qualità. Non è quindi una sorpresa che sia uno degli alimenti che i veterinari professionisti raccomandano per i cani.

Quindi, è sicuro nutrire il mio cane con il salmone?

Sì, considerando quanto è nutriente il salmone, è perfettamente sicuro dargli da mangiare. Naturalmente, ci sono alcune avvertenze da prendere in considerazione, come verrà spiegato più avanti nel post.

Il salmone va bene per i cani? Uno sguardo ai benefici

I cani possono mangiare salmone?

Sì, abbiamo già sottolineato che il salmone è sicuro e nutriente, il che lo rende adatto ai cani.

Ma per comprendere appieno quanto sia buono il salmone per il vostro amico canino, cominceremo a indagare su alcuni dei possibili benefici nutrizionali e per la salute del pesce.

Il motivo fondamentale per cui dovreste considerare di integrare regolarmente la dieta del vostro cane con il salmone è che il pesce è ricco di acidi grassi Omega-3. Questi acidi promuovono la salute della pelle, del pelo e del cuore del tuo cane, oltre a rafforzare il suo sistema immunitario generale.

Aumentando la quantità di acidi grassi omega-3 nel corpo del tuo cane, il salmone abbassa di conseguenza i livelli di trigliceridi nel sangue del cane. Questo aiuta a mantenere il cuore e il sistema cardiovascolare del cane in perfette condizioni.

Quello che segue è un elenco di molti altri modi in cui il tuo cane può trarre beneficio da uno spuntino occasionale a base di salmone.

1. Ricco di antiossidanti

Il salmone vanta diversi composti antiossidanti, come le astaxantine che appartengono alla famiglia dei carotenoidi. Sono le astaxantine che danno al pesce il suo pigmento rosso.

Ora, le astaxantine svolgono numerosi ruoli per quanto riguarda l’aumento dell’immunità del vostro cane. In particolare, abbassano i rischi di sviluppare malattie cardiache e cardiovascolari riducendo l’ossidazione del colesterolo cattivo e aumentando i livelli di colesterolo buono.

Inoltre, le astaxantine lavorano sinergicamente con gli acidi grassi omega-3 del salmone per inibire l’infiammazione nel cervello e nel sistema nervoso del vostro cane.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, il salmone può mantenere il vostro cane dalla maggior parte delle condizioni croniche, come il diabete, malattie renali, malattie cardiache, artrite, malattia infiammatoria intestinale e il cancro.

E il fatto che gli effetti antinfiammatori del salmone siano più espressi intorno al cervello potrebbe aiutare ad abbassare i rischi di disturbi mentali e neurologici come l’ansia da separazione e la perdita di memoria legata all’età.

Quindi, i cani con malattie renali possono mangiare salmone? Che dire dei cani diabetici, i cani diabetici possono mangiare salmone?

Come abbiamo appena evidenziato, il salmone può prevenire l’insorgere di malattie renali e diabete. Questo lo rende altrettanto efficace nella gestione di queste condizioni.

È stato anche dimostrato che le astaxantine prevengono i danni alla pelle, rendendo così il pelo del vostro cane più giovane e luminoso.

2. Grande fonte di proteine

I cani fanno molto affidamento sulle proteine animali per prosperare, ed è rassicurante notare che il salmone abbonda proprio di queste proteine.

Le proteine svolgono diverse funzioni chiave nel corpo del tuo cane, compresa la formazione dei mattoni per i muscoli e i tessuti, la prevenzione dell’invecchiamento precoce e l’accelerazione della guarigione delle ferite.

3. Incoraggia il metabolismo

Il salmone è anche ricco di vitamine del gruppo B, che sono note per promuovere la produzione di energia.

Infatti, il salmone è uno dei pochi alimenti che contengono tutte le vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6, B9 e B12).

Oltre a favorire il metabolismo, tutte le vitamine del gruppo B svolgono un ruolo nel mantenimento delle funzioni cerebrali e neurologiche. Prevengonoanche l’infiammazione e svolgono un ruolo nella riparazione del DNA.

4. Aiuta a perdere peso

C’è un’idea sbagliata comune che tutti i frutti di mare sono ricchi di grassi, e possono quindi portare all’obesità. Ma con il salmone, la ricerca sembra suggerire il contrario.

Come la maggior parte degli alimenti altamente proteici, il salmone aumenta la secrezione e l’attività degli ormoni che controllano l’appetito. Aumenta anche il tasso metabolico e la sensibilità all’insulina.

Quindi, dare salmone al tuo cane lo farà sentire sazio più a lungo, il che può aiutare a gestire l’obesità e altre condizioni legate al peso.

Inoltre, il salmone è incredibilmente povero di calorie, con una porzione da 3,5 once di salmone selvatico che ha solo circa 182 calorie. In qualsiasi modo lo si guardi, il salmone non farà ingrassare il vostro cane.

Il salmone contiene anche;

potassio che controlla la pressione sanguigna, abbassa l’incidenza dell’ictus e previene la ritenzione idrica in eccesso, e

selenio che promuove la salute delle ossa del vostro cane e previene le malattie autoimmuni.

inutile dire che il salmone è anche una deliziosa prelibatezza. Questo lo rende un’eccellente aggiunta al cibo regolare del vostro cane, soprattutto se avete a che fare con un mangiatore esigente.

Quale salmone è il migliore?

I cani possono mangiare il salmone?

Di nuovo, i cani possono mangiare salmone. Sfortunatamente, non tutto il salmone è raccomandato per i cani. Quindi, vi starete chiedendo: quale salmone è meglio per il mio cane?

Ora, ci sono essenzialmente tre tipi di salmone, ovvero Chinook (d’allevamento e selvaggio), Sockeye e Coho. Tutti questi salmoni contengono quantità significative di acidi grassi omega 3.

Ma se dovete scegliere tra questi tre, optate per il salmone Chinook, poiché contiene il maggior contenuto di acidi grassi n-3 e n-6. Seguono nell’ordine il salmone Sockeye e il salmone Coho.

E già che ci siete, insistete sul salmone Chinook coltivato in fattoria invece di quello pescato in natura. Scegliendo il salmone d’allevamento, organico, potete determinare la sicurezza del pesce, a seconda delle condizioni in cui è stato allevato.

I cani possono mangiare salmone crudo? Salmone cotto e crudo per cani

Quando si tratta di somministrare frutti di mare agli animali domestici, c’è sempre il dilemma se servirli crudi o cotti.

Pertanto, non dovrebbe sorprendere che la maggior parte dei proprietari di cani si trovi spesso in difficoltà nel decidere quale, tra il salmone crudo e quello cotto, sia ideale per i loro amici canini.

Ma i cani possono mangiare salmone cotto? Davvero, il salmone cotto fa bene ai cani?

Sì, i cani possono mangiare salmone cotto. Infatti, gli esperti raccomandano il salmone cotto per i cani e sconsigliano vivamente di dare al cane salmone crudo.

E questo solleva un’altra domanda: i cani possono mangiare salmone fresco?

Sì, qualsiasi salmone che date al vostro cane deve essere fresco. Ma in questo caso, fresco non significa crudo. Piuttosto, significa che il salmone dovrebbe essere sicuro per il consumo da parte del vostro cane anche prima della cottura.

Un’altra buona pratica è quella di servire al vostro cane salmone disossato. Dare al vostro cane qualsiasi pesce con le ossa può portare al soffocamento, poiché le ossa tendono a rimanere intrappolate nelle gengive del cane. Quindi, i cani possono mangiare ossa di salmone? La risposta è: non è raccomandato.

Ma perché i cani non possono mangiare salmone crudo?

Il salmone crudo o poco cotto contiene molti batteri e parassiti nocivi, che potrebbero portare alla malattia da avvelenamento da salmone (SPD).

Cos’è l’avvelenamento da salmone nei cani?

Si tratta di una condizione grave che si verifica quando i cani ingeriscono le tossine nocive che sono presenti nel salmone crudo.

Il salmone crudo contiene un parassita noto come Nanophyetus salmincola (NS). Da solo, questo parassita è in qualche modo innocuo. Tuttavia, può offrire un terreno di coltura per un organismo noto come Neorickettsia helminthoeca, che porta alla malattia da avvelenamento da salmone.

Se non trattata con l’urgenza che merita, la malattia da avvelenamento del salmone potrebbe essere fatale. Molto su questo più avanti.

Per fortuna, la cottura del salmone uccide la Neorickettsia helminthoeca. E ora, vi starete chiedendo: come devo preparare il salmone per il mio cane?

Ci sono numerosi modi per preparare il salmone per i cani. Esaminiamo brevemente quali metodi di preparazione sono raccomandati.

I cani possono mangiare salmone alla griglia?

Sì, purché non si aggiungano cipolle, aglio, sale o altri condimenti. E questo vale per qualsiasi forma di salmone che date al vostro cane.

I cani possono mangiare salmone bollito?

La bollitura è uno dei metodi di cottura del salmone più raccomandati per i cani.

I cani possono mangiare salmone al vapore?

Il salmone al vapore è ottimo quasi quanto il salmone bollito, poiché entrambi i metodi di cottura conservano molti degli ingredienti del pesce.

I cani possono mangiare il salmone al forno?

Anche se non è raccomandato come il salmone bollito e al vapore, il salmone al forno è comunque sicuro per i cani.

I cani possono mangiare salmone liofilizzato?

Questa opzione non è raccomandata. Il salmone liofilizzato è essenzialmente salmone non cotto e, come abbiamo visto, i cani non dovrebbero mangiare salmone crudo.

I cani possono mangiare salmone disidratato?

Neanche questo èraccomandato. Il salmone disidratato rimuove l’umidità dal pesce e mantiene intatti tutti gli elementi nutrizionali.

Tuttavia, il fatto che il pesce non sia cotto significa che il tuo cane potrebbe ancora essere esposto a un livello di rischio da batteri e parassiti nocivi in esso contenuti.

I cani possono mangiare salmone marinato?

No, il salmone marinato di solito contiene spezie che i cani non dovrebbero mangiare.

I cani possono mangiare salmone affumicato?

Il salmone affumicato è normalmente curato con sale e conservanti, il che lo rende potenzialmente tossico per i cani.

I cani possono mangiare sashimi di salmone?

No, la salsa di soia e altre spezie nel sashimi di salmone lo rendono potenzialmente dannoso per i cani.

I cani possono mangiare salmone in scatola?

La maggior parte dei proprietari di cani che comprano il salmone pronto si chiedono di solito: posso dare da mangiare al mio cane il salmone in scatola? Ma il salmone in scatola fa bene ai cani?

Sì, il salmone in scatola di solito contiene alte quantità di acqua, il che lo rende raccomandabile per i cani. Tuttavia, assicuratevi di scegliere le opzioni a basso contenuto di sodio e di grassi.

Ricordate, il contenuto eccessivo di sodio potrebbe portare a avvelenamento da ioni di sodio nei cani. La condizione causa convulsioni, tremori, e può essere fatale. Il grasso porta direttamente all’obesità e a varie malattie legate al peso.

I cani possono mangiare salmone rosa?

Come il salmone rosso, il salmone rosa deve il suo colore all’abbondanza di carotenoidi astaxantina, il che lo rende perfettamente adatto ai cani.

I cani possono mangiare polpette di salmone?

Sfortunatamente, le polpette di salmone di solito contengono salsa piccante e altre spezie, ed è quindi poco salutare per i cani.

C’è anche la questione della pelle di salmone e vi starete chiedendo: la pelle di salmone è buona per i cani e se lo è, i cani possono mangiare la pelle di salmone?

Sì, i cani possono mangiare la pelle di salmone, purché la cuociate bene e non la guarnite in alcun modo. Quindi, i cani possono mangiare la pelle di salmone cotta? Sì, possono.

Tuttavia, quando si tratta di pelle di salmone per cani, la moderazione è la chiave. Questo perché la pelle è ricca di grassi. Quindi, è necessario sapere come cucinare la pelle di salmone per i cani per evitare di esporre il vostro cane ad alte quantità di grasso.

La buona notizia è che ci sono molte ricette di salmone sicure che puoi provare per preparare la pelle di salmone in modo sicuro per il tuo cane.

Meglio ancora, è possibile acquistare i bocconcini di pelle di salmone per cani come Il trattamento di pelle di pesce di The Honest Kitchen Beams. Questo prodotto è incredibilmente basso in grasso ma alto in acidi grassi Omega-3, rendendolo un sostituto più sano per la pelle di salmone ordinaria.

Il salmone fa male ai cani?

Abbiamo esaminato numerosi benefici del salmone per i cani. Ma forse hai ancora qualche domanda assillante, come: posso dare da mangiare al mio cane il salmone?

Noi continuiamo a sostenere che è possibile. Tuttavia, questa sezione evidenzierà alcune delle cose che potrebbero andare male.

Come abbiamo già detto, il rischio maggiore quando si tratta di salmone per cani è offrire al tuo cane salmone crudo. Il salmone crudo contiene batteri e parassiti nocivi che potrebbero portare a una condizione grave e fatale nota come malattia da avvelenamento da salmone.

E il fatto che ci possano volere settimane per la prima comparsa dei sintomi rende l’avvelenamento da salmone ancora più mortale. Peggio ancora, i cani con la malattia da avvelenamento da salmone possono facilmente diffonderla attraverso le loro feci.

I sintomi comuni di SPD includono;

complicazioni gastrointestinali come vomito, diarrea, perdita di appetito e dolori addominali,✔
Sintomi di disidratazione come gengive e naso secchi, occhi infossati e perdita di elasticità della pelle,✔
Febbre,✔
Scarico nasale e oculare,✔
Rapida perdita di peso,✔
Linfonodi gonfi,✔
Letargia, e✔
Morte (in circa due settimane se non trattata)

Il salmone fa venire la diarrea ai cani?

Sì, la diarrea è uno dei sintomi della malattia da avvelenamento da salmone, quindi il salmone può dare diarrea ai cani.

Come posso evitare l’avvelenamento da salmone?

Puoi evitare l’avvelenamento da salmone assicurandoti di cuocere bene il pesce prima di offrirlo al tuo cane.

Inoltre, dovresti capire cosa fare in caso di avvelenamento da salmone. Non appena noti dei sintomi suggestivi, programma immediatamente una visita dal veterinario.

Oltre ai rischi di avvelenamento da salmone, c’è anche la possibilità che il tuo cane sia allergico al salmone. Questo accade soprattutto se il cane è allergico ad altre varietà di carne come il pollame e il maiale. In questi casi, si dovrebbe evitare di dare al cane il salmone.

Quanto salmone può mangiare un cane?

Se hai deciso di integrare la dieta del tuo cane con il salmone, devi dare il salmone al tuo cane solo con moderazione. Quindi, quanto salmone dare al tuo cane e i cani possono mangiare salmone ogni giorno?

Innanzitutto, i cani non dovrebbero mangiare salmone tutti i giorni. Per quanto riguarda la quantità, questo dipenderà dalla taglia e dall’età del vostro cane, oltre che dalle sue esigenze nutrizionali.

Questo fa sorgere un’altra domanda: tutti i cani possono mangiare salmone? Per esempio, gli Yorky possono mangiare salmone? E i chihuahua possono mangiare salmone? E i maltesi, i cani maltesi possono mangiare salmone?

Il salmone è sicuro per i cani di tutte le razze. Dovete solo assicurarvi che le razze più piccole ricevano porzioni più basse rispetto alle loro controparti più grandi. Allo stesso modo, i cani più giovani dovrebbero mangiare quantità inferiori di salmone rispetto ai cani adulti

Se preferite offrire al vostro cane l’olio di salmone, potete provare l’Alaskan Salmon Oil for Dogs, che è sia gustoso che nutriente.

Questo olio di salmone vi aiuterà a migliorare il pelo del vostro cane, mantenendolo anche al sicuro da varie condizioni croniche.

Potrebbe anche piacerti questo Salmon Jerky Treats, che è formulato specialmente per cani con eruzioni cutanee e problemi all’anca e alle articolazioni.

Simona Nicoletti

Lascia un commento