Clicky

I cani possono mangiare la papaia? Ecco tutto quello che c’è da sapere

By Simona Nicoletti

La papaya è uno dei frutti più popolari in tutto il mondo. La maggior parte degli amanti della frutta giurano sulla polpa ricca di fibre della papaia e sul suo gusto delizioso.

Oltre al suo sapore irresistibile, la papaia è anche incredibilmente facile da incorporare nella vostra dieta. Potete consumarla come antipasto, dessert, o usarla come ingrediente per frullati e insalate.

La cosa più importante è che la papaia è carica di numerosi minerali e vitamine essenziali. Una ragione in più per prendere in considerazione l’idea di fare uno spuntino con questo frutto esotico di tanto in tanto.

Ora, se amate la papaia e siete anche un orgoglioso proprietario di un cane, vi sarete resi conto che il vostro cane si interessa molto a voi ogni volta che vi vede ingozzarvi di questo sontuoso frutto. A volte, potresti anche essere tentato di condividere una fetta di papaya con il tuo amico canino.

Ma come genitore responsabile di un animale domestico, è importante stabilire se la papaia va bene per i cani prima di dargliela in pasto. E questo ci riporta alla nostra domanda: i cani possono mangiare la papaia?

La risposta è un sonoro sì. Non solo la papaia è sicura per i cani. Il frutto vanta anche numerosi minerali di cui il vostro amico canino può beneficiare, tra cui fibre, potassio, vitamina A, vitamina C, vitamina K, per citarne solo alcuni. La papaia è anche carica di potenti antiossidanti che potrebbero aumentare l’immunità del tuo cane.

Quindi, se avete sempre considerato di condividere la papaya con il vostro cane, è rassicurante sapere che non c’è nessun danno nel farlo. Ma come scoprirete, ci sono precauzioni da prendere prima di nutrire il vostro cane con la papaia.

Continuate a leggere per ulteriori approfondimenti su cani e papaia. Alcune delle aree che il post affronterà includono i benefici della papaya per la salute dei cani, i potenziali effetti collaterali e come nutrire questo frutto con il vostro amico canino.

I cani possono mangiare la papaia?

Come proprietario di un cane amante della papaya, è naturale chiedersi: i cani possono mangiare la papaya?

Come abbiamo appena indicato, la papaia va benissimo per i cani. Ma per capire quanto sia sicuro questo frutto per il tuo cane, è importante fare un passo indietro e familiarizzare con ciò che i cani mangiano di solito.

La maggior parte dei genitori di animali domestici considera i cani come carnivori. Tuttavia, i nostri amici canini sono in realtà onnivori.

Gli animali onnivori richiedono una dieta di prodotti animali e vegetali. Quindi, il vostro cane può tranquillamente mangiare la papaya e una serie di altri frutti e verdure. Ma c’è un avvertimento.

A differenza degli umani che possono prosperare esclusivamente con una dieta vegana, i cani sono evolutivamente cablati per consumare più carne che vegetali. Il fatto che i cani siano classificati nel gruppo di alimentazione onnivora non significa che dovreste sostituire il cibo abituale del vostro cane con prodotti 100% vegetali. Come scoprirete, la carne magra e altri prodotti animali costituiscono ancora fino al 90% della dieta normale di un cane.

L’implicazione qui è che se dovete dare la papaia al vostro cane, è meglio farlo solo con moderazione. La papaia o qualsiasi altra frutta e verdura non dovrebbe mai sostituire la dieta regolare del vostro cane, che comprende soprattutto prodotti animali.

Anche se il tuo cane è un fan della papaya, è imperativo moderare l’assunzione di questo frutto. Troppi alimenti di origine vegetale irritano quasi sempre il tratto digestivo del vostro cane.

Profilo nutrizionale della papaia

152 grammi di papaya vantano il seguente profilo nutrizionale;

  • Carboidrati: 15 grammi
  • Proteine: 1 grammo
  • Calorie: 59
  • Fibra: 3 grammi
  • Vitamina C: 157% della dose giornaliera raccomandata (RDI)
  • Vitamina A: 33% della RDI
  • Vitamina B9 (folato): 14% della RDI
  • Potassio: 11% della RDI

Oltre a questi minerali, la papaia contiene anche tracce di vitamine (B1, B3, B5, E e K), calcio, magnesio e antiossidanti.

La papaia fa bene ai cani? Uno sguardo ai benefici

1. Aiutare la digestione

La papaia è ricca di fibre alimentari. Il frutto contiene sia fibra solubile che insolubile.

La fibra è nota per la sua capacità di aiutare la digestione.

La fibra solubile migliora la digestione nutrendo il microbioma intestinale, i batteri amici dell’intestino che vivono nel tratto digestivo. La fibra solubile è stata anche collegata alla riduzione del rischio di malattie cardiache e cardiovascolari.

D’altra parte, la fibra insolubile può migliorare la digestione del tuo cane aggiungendo massa alle sue feci. Rinfoltendo le feci del vostro cane, le fibre insolubili della papaia possono aiutare a regolarizzare i movimenti intestinali dell’animale e a prevenire la stitichezza.

Quindi, la papaia è buona per la stitichezza nei cani?

Una delle domande più frequenti tra i proprietari di cani che stanno pensando di dare la papaia ai loro amici canini è: “I cani possono mangiare la papaia per il mal di stomaco?

Come abbiamo appena spiegato, la papaia è ricca di fibre alimentari che possono prevenire e persino alleviare la stitichezza, il gonfiore, il mal di stomaco e una serie di altre complicazioni digestive.

Un altro modo in cui la papaia può aiutare la digestione del vostro cane è attraverso un enzima abbondante nel frutto, noto come papaina. La papaina è stata citata per la sua capacità di rompere le catene proteiche che si trovano nella carne muscolare.

Si noti che la dieta regolare di un cane comprende carne magra e ossa, entrambi i quali possono essere un po’ difficili da scomporre. Questo è un motivo in più per nutrire il vostro cane con la papaya di tanto in tanto.

Forse vi siete sempre chiesti: l’enzima della papaia è sicuro per i cani?

Sì, l’enzima papaina presente nella papaia può favorire la digestione nei cani se somministrato con moderazione. Tuttavia, notate che la papaina è altamente sensibile e viene facilmente denaturata dal riscaldamento o dall’essiccazione. Quindi, dovrete nutrire il vostro cane con papaya cruda perché possa beneficiare di questo enzima.

2. Combattere la disidratazione

La polpa della papaia vanta un significativo contenuto di acqua.

Ora, è un fatto che alcuni cani potrebbero non amare immediatamente il succo di papaya. I cani non sono molto golosi come noi. Ma per quelli che amano il succo di papaya, il succo può aiutare molto a combattere la disidratazione.

Quindi, se il vostro cane non beve tanta acqua quanto dovrebbe ma ama la papaia, dovreste considerare di offrirgli più succo di papaia.

Assicuratevi solo di non esagerare, perché i livelli di carboidrati della papaia potrebbero rivelarsi dannosi se consumati in eccesso.

Per ridurre gli effetti potenzialmente dannosi dei carboidrati presenti nel succo di papaia, considera di diluire il succo prima di servirlo al tuo cane.

3. Gestione del peso

Potresti anche considerare di dare la papaia al tuo cane come un modo per tenere sotto controllo il peso dell’animale. Questo perché il contenuto di fibre nella papaia lavora sinergicamente con le proteine per creare un senso di pienezza più a lungo.

Quando mischiate qualche fetta di papaia nel cibo del vostro cane, osserverete un aumento significativo del periodo tra i pasti.

Oltre a creare un senso di sazietà più a lungo, la papaia può anche ridurre la quantità di cibo che il tuo cane consuma in una sola seduta. Di nuovo, questo ha molto a che fare con il contenuto di fibre e proteine di questi frutti.

Inoltre, ricorda che le proteine svolgono diverse altre funzioni essenziali nel corpo del tuo cane.

In particolare, le proteine formano i mattoni dei tessuti, dei muscoli e delle ossa. Infatti, i cani non possono sopravvivere senza proteine nella loro dieta. Anche se probabilmente ne ricevono già in abbondanza dai prodotti animali, non fa male integrare il loro apporto proteico servendogli occasionalmente la papaia.

4. Aumentare l’immunità del cane

Un’altra ragione per considerare l’aggiunta della papaia alla dieta del tuo cane è che il frutto può aiutare a rafforzare la sua immunità.

I seguenti sono i vari modi in cui la papaia può migliorare l’immunità del vostro cane;

i. Prevenire le malattie cardiache

La papaia è ricca di vitamina C e licopene. Questi composti sono stati citati per la loro capacità di abbassare i rischi di malattie cardiache.

Gli studi hanno dimostrato che la papaia contiene anche dei composti che possono aumentare gli effetti protettivi del colesterolo “buono” HDL e ridurre gli effetti negativi del colesterolo “cattivo” LDL.

ii. Combattere lo stress ossidativo

La papaia vanta potenti composti antiossidanti come i carotenoidi. Questi antiossidanti possono aumentare l’immunità del vostro cane neutralizzando i radicali liberi nelle cellule del suo corpo.

I radicali liberi sono molecole altamente reattive che risultano dalle attività metaboliche. Se si lasciano accumulare nel corpo, queste molecole possono promuovere lo stress ossidativo, che potrebbe portare alla malattia.

I composti antiossidanti della papaia sono particolarmente utili per tenere a bada le malattie infiammatorie come l’osteoartrite e il cancro. Possono anche abbassare i rischi di altre condizioni croniche come l’obesità e il diabete diabete.

Forse ti sei sempre chiesto: i cani diabetici possono mangiare la papaia?

Sì, la papaia è sicura per i cani diabetici. Ma come abbiamo ripetutamente sottolineato, date la papaia al vostro cane solo con moderazione. Questo è particolarmente vero per i cani diabetici. L’alto contenuto di carboidrati nella papaia può rivelarsi più dannoso che utile se il vostro cane consuma il frutto in eccesso. Se hai dei dubbi, ricordati di consultare il tuo veterinario prima di servire la papaia al tuo cane diabetico.

iii. Migliorare il pelo del tuo cane

Non amiamo di più i nostri cani quando i loro cappotti trasudano splendore? Bene, si scopre che la papaia può ringiovanire il mantello e la pelliccia del vostro cane. Questo ha molto a che fare con l’efficacia del frutto nel combattere l’eccesso di radicali liberi nel corpo.

Gli studi hanno dimostrato che troppi radicali liberi nel ragazzo possono causare danni alla pelle e innescare un invecchiamento precoce.

Quindi, una fetta di papaya una volta ogni tanto può fare un’enorme differenza in termini di miglioramento del cappotto e del pelo del vostro cane.

I seguenti sono ulteriori benefici per la salute della papaya per i cani, basati sulle vitamine e i minerali specifici presenti nel frutto;

Vitamina K: una vitamina liposolubile che gioca un ruolo cruciale nella coagulazione del sangue. Può anche migliorare la salute del fegato e del sangue del vostro cane.

Luteina: ha dimostrato un potenziale di prevenzione del cancro e della degenerazione maculare.

Calcio: aiuta a mantenere ossa e denti sani e forti. Può anche sostenere la costruzione dei muscoli e migliorare il cuore e il sistema nervoso del tuo cane.

Potassio: Aiuta a mantenere l’equilibrio elettrolitico nel corpo del tuo cane. Aiuta anche la funzione neurale, migliora la crescita muscolare e favorisce la salute delle ossa.

Magnesio: Fornisce l’energia necessaria per le attività cellulari. È anche coinvolto nella coordinazione muscolare e nell’incanalare i segnali elettrici attraverso il sistema nervoso.

La papaia fa male ai cani?

Abbiamo appena passato in rassegna una serie di benefici per la salute della papaia per i cani. Ma prima di dare da mangiare questi frutti al vostro cane, sarebbe utile familiarizzare anche con alcuni dei pericoli della papaia per i cani.

Prima di tutto, ricordate quello che abbiamo menzionato riguardo al fatto che i cani sono stati cablati per consumare più prodotti di origine animale che vegetale? Poiché l’apparato digerente del vostro cane non è abituato a processare cibi a base vegetale, dargli la papaia può indurre una serie di problemi gastrointestinali.

I sintomi comuni del disagio digestivo includono

  • Nausea e vomito
  • Diarrea, che può portare alla disidratazione
  • Gonfiore e flatulenza
  • Segni di dolore e disagio addominale

In secondo luogo, abbiamo anche evidenziato i benefici della fibra nel favorire la digestione. Ma mentre la fibra è efficace nel prevenire la stitichezza, troppa di essa può creare un effetto lassativo e indurre la diarrea. Ancora una volta, questo sottolinea l’importanza di somministrare la papaia al tuo cane con moderazione.

I seguenti sono altri potenziali problemi della papaia per i cani;

1. Allergie

La papaia è nota per indurre reazioni allergiche negli esseri umani. Anche il vostro cane potrebbe non essere risparmiato.

Le reazioni allergiche indotte dalla papaia nei cani si manifestano in vari modi, tra cui;

  • Prurito alla pelle, caratterizzato da morsi o graffi compulsivi
  • Sintomi respiratori come tosse, starnuti e affanno
  • Sintomi di sofferenza gastrointestinale come vomito e diarrea
  • Irritabilità
  • Occhi e/o naso che colano

2. Pericoli di soffocamento

La polpa della papaya matura è abbastanza morbida ed è improbabile che soffochi il tuo cane. Ma lo stesso non si può dire dei semi e della buccia della papaia.

Il soffocamento può verificarsi anche se servite al vostro cane enormi pezzi di papaia. Ricordate che i nostri amici canini non si prendono il loro tempo per masticare il cibo come facciamo noi. Invece, lo ingoiano intero, aumentando così i rischi di soffocamento.

3. Alto contenuto di carboidrati

Le papaie sono relativamente ricche di carboidrati. Questa dovrebbe essere una buona notizia per gli esseri umani, perché ci permette di consumare carboidrati nelle loro forme più sane e non raffinate. Ma il contenuto zuccherino della papaia potrebbe rivelarsi troppo per il corpo del tuo cane.

Se consumati in eccesso, i carboidrati della papaia possono scatenare una serie di malattie, come obesità, diabete, ipertensione, malattie cardiache e dentali.

I cani possono mangiare tutte le parti della papaia?

Quando molte persone pensano alla papaia, ciò che di solito viene in mente è la polpa succosa. Ma come la maggior parte dei frutti, la papaia ha anche una spessa buccia esterna e dei semi.

Ora che va benissimo dare la papaia ai cani, è naturale chiedersi se sia sicuro dare al proprio cane anche la buccia e i semi della papaia.

I cani possono mangiare la buccia della papaia?

La buccia della papaia, conosciuta anche come buccia di papaia, può essere velenosa per i cani. Ciò è dovuto principalmente ai parassiti alloggiati tra le bucce e ai residui di pesticidi.

Oltre ad ospitare parassiti e residui chimici tossici, la buccia di papaia può anche essere un po’ difficile da digerire per il vostro cane. Per non parlare del fatto che la buccia è di solito piuttosto amara.

Quindi, i cani possono mangiare la buccia di papaia?

La buccia di papaia è tecnicamente la pelle della papaia. E poiché i cani non dovrebbero mangiare la buccia della papaia, va da sé che non dovrebbero mangiare nemmeno la buccia della papaia.

I cani possono mangiare i semi di papaia?

Proprio come la buccia della papaia, i semi di papaia presentano rischi di soffocamento a causa della loro difficoltà a masticare e digerire. Se ingoiati, i semi possono causare un blocco intestinale.

I semi di papaia possono anche essere tossici per i cani perché contengono piccole quantità di cianuro.

I cani possono mangiare le foglie di papaia?

Le foglie di papaia sono sconsigliate perché possono ospitare parassiti e residui chimici dannosi. Le foglie presentano anche rischi di soffocamento. E proprio come la buccia della papaia, le foglie di papaia possono essere piuttosto amare.

Quindi, le foglie di papaia sono velenose per i cani?

Sì, le foglie di papaia possono contenere residui chimici tossici.

I cani possono mangiare succo di papaia?

Il succo di papaia può essere utile per combattere la disidratazione. Tuttavia, assicuratevi di diluire il succo prima di servirlo al vostro cane.

Poiché il succo di papaia è zucchero puro, una quantità eccessiva di esso può causare aumento di peso, obesità, diabete e malattie cardiache.

I cani possono mangiare la papaia cotta o bisogna servire il frutto crudo?

Essendo un frutto, è intuitivo voler nutrire la papaia cruda al vostro amico canino. Tuttavia, ci potrebbero essere ancora alcuni proprietari di cani là fuori che si chiedono: i cani possono mangiare la papaia cruda o devo prima cucinarla?

La papaia cruda è sicura per i cani. Infatti, i veterinari raccomandano di nutrire i cani con la papaia cruda piuttosto che con quella cotta. Basta essere sicuri di sbucciare il frutto con attenzione e togliere i semi.

Ora che i cani possono mangiare la papaia cruda, ci si potrebbe anche chiedere: i cani possono mangiare la papaia matura?

Come per la maggior parte dei frutti, è probabile che il vostro cane apprezzi la papaia matura piuttosto che quella acerba. Ma anche per la papaia matura, ricordatevi di rimuovere i fastidiosi semi prima di offrire il frutto al vostro cane.

Anche se nutrire il vostro cane con la papaia cruda gli permette di beneficiare della maggior parte degli elementi nutrizionali del frutto, è rassicurante sapere che potete anche dargli la papaia cotta. Assicurati solo di cuocere il frutto al vapore per evitare di denaturare i suoi minerali essenziali. Inoltre, cucinate la papaia senza cipolla, aglio, sale e grassi. Mentre questi sono ingredienti di base quando si prepara il cibo umano, possono essere altamente tossici per i cani.

Un’altra cosa da notare qui è che anche il metodo di cottura conta molto. E questo ci porta alle seguenti domande;

I cani possono mangiare la papaia sottaceto?

La papaia sottaceto è sicura per i cani se non include aglio o cipolla.

I cani possono mangiare la papaia arrostita?

Anche la papaia arrostita è sicura per i cani, a patto che non venga condita con zucchero o cannella.

I cani possono mangiare papaia in scatola?

La papaia in scatola è raccomandata perché racchiude i benefici nutrizionali della papaia e un sufficiente contenuto di acqua che può aiutare a combattere la disidratazione. Tuttavia, leggete sempre attentamente la lista degli ingredienti per assicurarvi che il prodotto contenga tutti i composti considerati sicuri per i cani.

I cani possono mangiare la papaia disidratata?

Se vi siete sempre chiesti: “i cani possono mangiare la papaia disidratata”, la risposta è: non è raccomandata. Questo perché la papaia secca o disidratata è più concentrata in zuccheri. Presenta anche maggiori rischi di soffocamento.

Simona Nicoletti

Lascia un commento