Clicky

Guardiano Moscovita: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

By Simona Nicoletti

Il Guardiano Moscovita (anche chiamato Moscow Watchdog o  “Moskovskaya Storozhevaya”) è un cane da guardia di taglia grande molto diffuso in Russia ma praticamente sconosciuto al di fuori di questo territorio, anche se nello scorso decennio ha cominciato ad essere allevato anche in alcuni allevamenti degli Stati Uniti.

Questa razza canina nasce durante l’età dell’Unione Sovietica, ed è stata ottenuta tramite incroci tra il San Bernardo (con cui può essere confuso molto facilmente) e il Cane da pastore del Caucaso, una razza canina locale della Russia: questi incroci sono stati fatti direttamente da esperti dell’esercito, che cercavano di ottenere un cane che potesse essere molto efficiente nel lavorare nella polizia nei lavori di sorveglianza: ll risultato di questi incroci fu proprio il Guardiano Moscovita, che cominciò ad essere usato come un cane poliziotto.

Oggi non è riconosciuta ufficialmente dalla FCI, ma solo dal Kennel Club Russo, che ne ha stabilito gli standard e lo ha ufficialmente riconosciuto come una razza canina indipendente nell’anno 1997.

ASPETTO DEL CANE

L’aspetto è molto simile a quello del cane San Bernardo: il loro corpo è massiccio, abbastanza muscoloso e ben proporzionato, coperto da un pelo molto fitto che gli serve per resistere alle rigide temperature russe e a lavorare negli ambienti più inospitali.

La testa è piuttosto grande, in proporzione col corpo robusto, con occhi di dimensioni medie, rotondi e di colore marrone/nocciola e con orecchie grandi e piatte, ricoperte anch’esse di fitto pelo.

Il mantello è costituito da un sottopelo abbastanza soffice e fitto e un pelo più spesso e duro, che gli serve per proteggersi dalle temperature molto rigide e che ha una caduta regolare (dovrebbe essere spazzolato quotidianamente per eliminare i peli deboli e cadenti). I colori ammessi per il suo mantello sono solo il rosso e il bianco, presenti insieme in chiazze.

L’altezza al garrese di questi grandi cani oscilla tra i 64 e i 69 cm e il peso va dai 45 ai 68 kg.

CARATTERE DEL CANE

I Guardiani Moscoviti sono cani molto fedeli e ubbidienti, anche perchè sono stati allevati come cani poliziotto, e sono anche molto protettivi e indipendenti

Si dimostra protettivo e ubbidiente anche come cane da compagnia, e nonostante possa essere un po’ distaccato a volte, si affeziona molto profondamente, anche ai bambini con cui può vivere molto bene (anche se vista la grande stazza è importante prestare le dovute attenzioni).

Può essere un po’ diffidente anche nei confronti degli estranei e anche degli altri cani e animali, e per questo è importante abituarlo alla socialità fin da cucciolo per evitare una eccessiva diffidenza e distacco dagli altri animali: se volete tenere anche altri animali, sarebbe meglio farlo crescere insieme agli altri pet, per evitare che si mostri molto distaccato.

E’ un cane adatto alla vita in appartamento, ma ha bisogno della sua buona dose di attività fisica giornaliera per evitare che prenda peso e che diventi irrequieto e agitato in casa vostra.

PREZZO

Questo cane è praticamente sconosciuto al di fuori della Russia (anche se molto recentemente alcuni esemplari sono stati allevati negli Stati Uniti), e per questa ragione, insieme al fatto che non vengono ufficialmente riconosciuti come razza canina al di fuori della Russia, è molto difficile stabilire prezzi per l’Italia.

ALLEVAMENTI

Sempre a causa della scarsissima diffusione fuori dalla terra d’origine e al fatto di essere quasi sconosciuti in Italia, gli allevamenti sono praticamente tutti all’estero, e molto probabilmente bisogna mettersi in contatto con allevatori esteri (anche tramite associazioni italiane come l’ENCI, che possono dare consigli e informazioni più specifiche). 

In ogni caso, è importante richiedere certificazioni e anche controlli veterinari svolti e vaccinazioni precedentemente effettuate. .

Simona Nicoletti

Lascia un commento