Perché il mio gatto si sdraia sullo stomaco quando mi fa male?

By Simona Nicoletti

Se il vostro gatto si sdraia sul vostro stomaco quando vi fa male, vi chiederete perché questo accade..

Perché il mio gatto si sdraia sullo stomaco quando gli fa male?

I gatti spesso capiscono quando non vi sentite bene e sdraiarsi sulla pancia è un buon modo per starvi vicino e godere di un posto caldo vicino a voi.

Anche se il gatto può sapere o meno che è la pancia a fargli male, sa che sta reagendo bene alla sua presenza e quindi rimane. È solo uno dei tanti vantaggi di avere un migliore amico felino!

I gatti sanno quando soffriamo?

Sembra che i gatti sappiano quando stiamo soffrendo fisicamente o emotivamente. Anche se non ne comprendiamo appieno il “perché”, è probabile che sia solo perché i gatti sono creature abitudinarie e sanno quando qualcosa cambia. Questo include il linguaggio del corpo e anche i “marcatori di odore” che potrebbero cambiare quando ci si sente male.

Cose come un battito cardiaco accelerato, una sudorazione un po’ più abbondante del solito o anche un semplice cambiamento nella normale “molla” del vostro passo possono dire a un micio che non vi sentite in forma e vedrete che noteranno i cambiamenti nel loro comportamento: improvvisamente chiederanno la vostra attenzione e staranno vicini.

È una bella sensazione, davvero, e anche se non ne conosciamo il “perché”, la risposta del gatto ci dice abbastanza.

Perché il mio gatto dorme sulla pancia?

Dormire sulla pancia offre al gatto un posto morbido e caldo, non solo confortevole, ma anche intimamente vicino a lui. Anche se non sembra una cosa importante, avete un predatore in miniatura che si sente abbastanza a suo agio da accoccolarsi vicino a voi e, di conseguenza, ai vostri denti!

È un segno di amore e di fiducia, ma i gatti cambiano continuamente luogo di riposo, quindi godetevi queste attenzioni finché potete: potrebbe passare un po’ di tempo prima che tornino nella vostra pancia!

È normale che un gatto dorma sulla pancia?

Sì, dormire a pancia in giù è un comportamento perfettamente normale ed è un segno di completa fiducia. Il vostro gatto vi ama, vuole stare vicino a voi e, sdraiandosi sulla vostra pancia, vi sta semplicemente dimostrando un po’ di affetto caldo e coccoloso.

Cosa devo fare se il mio gatto continua a dormire sulla mia pancia?

Se non volete che il vostro gatto dorma sulla vostra pancia, provate a trovare un compromesso creando uno spazio confortevole accanto a voi. Questo può essere fatto con una disposizione creativa delle coperte, che è anche il modo per tenerlo lontano dalla pancia.

Mentre preparate uno spazio comodo accanto a voi, mettete alcune coperte sulla pancia, ma “arruffatele” un po’ in modo che non ci sia una superficie liscia e confortevole.

Se il vostro micio cerca di andarci comunque, spostatelo delicatamente nel nuovo spazio che avete preparato e, se fa resistenza, riprovate con un bocconcino o un po’ di erba gatta. Potrebbero essere necessarie alcune ripetizioni, ma alla fine il gatto capirà e inizierà a dormire al vostro fianco invece che sulla vostra pancia.

Devo lasciare che il mio gatto dorma con me?

Sì, se il gatto vuole dormire con voi e non vi dà fastidio, allora dovreste permetterglielo. L’unica eccezione potrebbe essere se tendete a rigirarvi nel sonno, perché questo potrebbe portare a fare accidentalmente del male al vostro gatto o semplicemente a spaventarlo e a ricevere un sorprendente colpo di artigli!

Se invece tendete a dormire profondamente, lasciate che il vostro micio si unisca a voi. L’inverno è molto piacevole con un micio caldo vicino e dormire in questo modo non farà altro che rafforzare il vostro legame, quindi perché non farlo?

Qual è il posto migliore per far dormire un gatto?

Di solito il letto è il posto migliore per far dormire il vostro micio e questo vale per entrambi. Voi potete avere il vostro amico peloso vicino e, dal punto di vista del gatto, lui può stare con voi e sentirsi protetto perché voi siete lì con lui.

Se però tendete a muovervi molto durante il sonno, potete sempre spostare il letto del micio vicino al vostro o addirittura mettere la piccola e morbida cuccia in un angolo del materasso, dove sarà più al sicuro da qualsiasi movimento da parte vostra.

Tenete presente che i gatti cambiano spesso il luogo in cui dormono – è un istinto predatorio che li tiene al sicuro – quindi potrebbero non rimanere sul letto per tutto il tempo che volete.

Perché il mio gatto si siede sulla mia pancia e la massaggia?

Questo comportamento si chiama “impastare” ed è qualcosa che i gatti fanno istintivamente fin da piccoli. Impastare la madre segnala che il gattino è affamato e vuole un po’ di latte e, con l’avanzare dell’età, i gatti mantengono questo comportamento, ma lo fanno per dimostrare che sono felici.

A volte può essere un po’ doloroso, ma cercate di resistere e sappiate che il vostro gatto ha buone intenzioni. L’amore a volte fa male, dopotutto, quindi cosa si può fare?

Perché il mio gatto si sdraia sulla mia pancia quando sono incinta?

Si tratta di una combinazione di fattori che, in linea di massima, si riducono al fatto che in questo periodo sarete un po’ più calde e che avrete un odore molto diverso da quello del vostro micio. I cambiamenti ormonali sono in gioco, quindi il vostro micio sarà un po’ affascinato dal vostro nuovo odore.

Non preoccupatevi, è del tutto normale: il vostro micio vuole solo stare vicino, come sempre, ma è anche consapevole del cambiamento del vostro odore.

Come si fa a capire se un gatto ha un imprinting su di voi?

I gatti fanno capire chiaramente che siete una persona speciale per loro. Può trattarsi di qualcosa di ovvio, come seguirvi in giro, o di qualcosa di più sottile, come guardarvi e sbattere lentamente le palpebre, segno evidente di un gatto felice.

Quando il vostro gatto si strofina contro di voi, è un altro segno di affetto, poiché vi sta marcando con le ghiandole odorose sul viso e su tutto il corpo! Anche solo dormire vicino a voi, con la schiena rivolta verso di voi, è un alto segno di fiducia: nessun predatore degno di questo nome lascerebbe mai la schiena scoperta.

Non preoccupatevi, il vostro gatto vi farà capire chiaramente come si sente. Queste creature regali sono piuttosto sfacciate quando si tratta di mostrare la loro approvazione… o il loro disappunto!

Simona Nicoletti