Clicky

I cani possono mangiare il wasabi?

By Simona Nicoletti

Probabilmente il vostro cane ha mangiato il wasabi per sbaglio: poche persone darebbero il wasabi ai loro animali domestici, sapendo quanto è piccante.

Dato che amate il vostro cane, vi starete chiedendo: i cani possono mangiare il wasabi? O meglio, quanto è dannoso?

Scopriamo di più sul wasabi e quando è il caso di preoccuparsi.

I cani possono mangiare il wasabi?

I cani non dovrebbero mangiare il wasabi perché non sono in grado di digerire la maggior parte di ciò che lo compone. Sebbene il wasabi offra alcuni benefici per la salute per gli esseri umani, i cani dovrebbero evitarlo

Se il cane mangia il wasabi, può manifestare irritazioni del tratto gastrointestinale, tra cui vomito e diarrea.

Il wasabi non è necessariamente tossico per i cani, ma può essere dannoso. Gli alimenti piccanti possono rendere difficile la respirazione del cane e causare persino alcune ustioni!

Quindi, i cani dovrebbero consumare il wasabi? No, non dovrebbero.

Inoltre, sapevate che il 99% del wasabi presente negli Stati Uniti è falso? Il wasabi consumato dagli esseri umani è solitamente prodotto con coloranti alimentari verdi, acido citrico, rafano e senape. Questi ingredienti possono causare seri problemi di salute ai cani quando vengono mangiati.

Il wasabi può anche contenere altri ingredienti sconosciuti come pesticidi o conservanti. Di certo non è qualcosa che vorreste per il vostro cane.

Il wasabi fa male ai cani?

Il problema principale del wasabi è la sua piccantezza, che può causare problemi digestivi e respiratori ai cani.

La maggior parte dei cani è naturalmente spaventata dall’odore pungente del wasabi. L’odore forte e piccante può irritare i loro nasi sensibili.

Altri canini possono amare l’odore! Cioè potrebbero esserne attratti e addirittura mangiarlo.

L’odore e la piccantezza del wasabi derivano entrambi dal composto isotiocianato di allile. Questo composto è il meccanismo di difesa naturale del wasabi contro gli erbivori come mucche, cavalli e cervi.

Se il wasabi è abbastanza forte da allontanare gli animali selvatici, potete immaginare l’irritazione e il dolore che può causare ai cani?

Ma questo non è l’unico motivo di preoccupazione: secondo il Washington Post, il 99% del wasabi presente negli Stati Uniti non è affatto wasabi. Si tratta di una miscela di acido citrico, rafano e colorante alimentare verde.

L’acido citrico è particolarmente dannoso per la salute del cane. L’acido citrico può irritare il sistema nervoso centrale e persino causare depressione del SNC!

Anche il rafano e i coloranti artificiali non sono molto indicati.

Quindi, sarebbe meglio non condividere il wasabi piccante con il vostro amico a quattro zampe.

Il wasabi è tossico per i cani?

Ilwasabi non è tossico per i cani, ma questo non significa che dovreste usarlo come bocconcino.

Il cibo forte e piccante può bruciare la bocca del cane e causare sintomi come vomito, gonfiore e diarrea.

Inoltre, il wasabi può irritare seriamente la gola del cane. Nel peggiore dei casi, può addirittura restringersi, rendendo difficile la respirazione del cane.

I cani possono mangiare i piselli al wasabi?

Se i cani mangiano i piselli wasabi, possono comunque stare bene.

I piselli wasabi sono piselli arrostiti e ricoperti di spezie wasabi.

La maggior parte dei cani non è in grado di digerire le spezie essiccate come il wasabi, quindi possono passare attraverso l’apparato digerente. Assicuratevi però che il vostro animale non ne mangi più di uno alla volta: vomito e diarrea possono verificarsi se il cane mangia troppi piselli.

I piselli Wasabi contengono anche amido, zucchero, sale e olio. Questi elementi causano problemi di salute a lungo termine, quindi i piselli wasabi non possono essere considerati dei bocconcini sani per cani.

I cani possono mangiare le mandorle al wasabi?

No, i cani non dovrebbero mangiare le mandorle al wasabi per diversi motivi.

Innanzitutto, i canini non possono digerire le mandorle crude. Le mandorle non sono velenose per i cani, ma possono causare problemi gastrici.

In secondo luogo, questi problemi sono amplificati dal wasabi piccante.

In terzo luogo, molti altri ingredienti del wasabi possono essere pericolosi per i cani. Le mandorle wasabi contengono spesso farina di mais, sale lavorato e sciroppo di amido. Se un cane ne mangia troppe, può causare una serie di problemi di salute.

I cani possono mangiare la pasta wasabi e il sushi?

No, i canini non possono mangiare la pasta wasabi.

Il problema principale del wasabi è il composto isotiocianato di allile. Questo composto può causare dolore alla bocca e al naso del cane. Se il cane mangia accidentalmente la pasta di wasabi, può manifestare questi sintomi.

Ma che dire del sushi? Sicuramente la quantità di wasabi nel sushi è accettabile per i cani, giusto?

Il sushi può essere estremamente pericoloso per i cani. Il sushi contiene pesce crudo che può contenere parassiti o batteri. Supponiamo che il vostro animale mangi troppo di questo cibo. In questo caso, possono manifestarsi vomito, diarrea, perdita di peso e ingrossamento doloroso dell’addome.

Se notate questi sintomi, chiamate il veterinario.

Inoltre, anche una quantità eccessiva di riso e spezie non fa bene al pancino dell’animale. La pasta di wasabi è usata con parsimonia nel sushi, ma può comunque rappresentare un problema.

Qual è l’alternativa? La migliore alternativa al sushi è costituita da proteine cotte con riso al vapore. Questo può essere utile per i vostri canini perché è facilmente digeribile e ricco di proteine!

Quindi, mi dispiace, ma il vostro Fido non può partecipare alla cena da asporto. Ma potete provare alcune ricette adatte agli animali domestici, in modo che il vostro cagnolino non venga escluso.

Cosa fare se il cane mangia il wasabi?

Se il vostro cane ha mangiato wasabi, soprattutto una quantità significativa, seguite questi passaggi:

  1. Non fatevi prendere dal panico. Se il cane ha mangiato una piccola quantità, è improbabile che succeda qualcosa di brutto.
  2. Assicuratevi di rimuovere i resti di wasabi dalla bocca del cane e sciacquate la bocca e il muso con acqua. Togliete il wasabi dal viso del cane, perché può irritare gli occhi. Ma prima dovrete catturare il cane, perché è probabile che scappi!
  3. Togliete il wasabi rimasto per evitare che il cane ne mangi di nuovo.
  4. Il wasabi può far venire sete al cane, quindi non limitategli mai l’accesso all’acqua e dategliene in abbondanza.
  5. Monitorate il loro benessere: se notate sintomi come vomito o diarrea, chiamate immediatamente un veterinario.
  6. Non indurre il vomito se non su indicazione del veterinario.

Cosa succede se un cane mangia il wasabi?

Se sospettate che il vostro cane abbia mangiato wasabi, fate attenzione a questi sintomi:

  • Coda tra le gambe e orecchie abbassate
  • Camminare e battere le mani sulla bocca (di solito seguiti da un’eccessiva annusata)
  • Mascella tesa
  • Sbavamenti e sudorazione eccessiva
  • Gas eccessivo, gonfiore, diarrea, vomito, mal di stomaco

Se il cane ha mangiato una piccola quantità di wasabi, si può aspettare che questi sintomi passino. Tuttavia, se continuano, potrebbero indicare un problema di fondo più serio, ad esempio una pancreatite. In questo caso, è meglio chiamare il veterinario

Se sapete che il cane ha mangiato una grande quantità di wasabi, portatelo immediatamente dal veterinario.

Cani con condizioni mediche preesistenti

Piccole quantità di wasabi possono essere innocue per molti cani, ma molto pericolose per i cani con determinate condizioni.

Non si dovrebbero somministrare cibi piccanti a cani con malattie renali o gastrointestinali preesistenti.

Non importa nemmeno se la malattia è in corso: il wasabi può scatenare una precedente pancreatite e causare un forte disagio allo stomaco. Se il cane ha mai avuto malattie, è meglio astenersi dal dargli il wasabi e altri cibi piccanti.

Come per molti nuovi alimenti, è buona norma consultare un veterinario prima di introdurre qualsiasi novità nella dieta del cane.

Come evitare che il cane mangi di nuovo il wasabi

Innanzitutto, i cani non dovrebbero avere libero accesso ai cibi umani. Questo include il wasabi.

Non lasciate il cibo in giro per il vostro cane. Se lo vede, probabilmente cercherà di mangiarlo.

Inoltre, è possibile acquistare un cestino a prova di cane. Il cibo nella spazzatura non deve essere accessibile, soprattutto il wasabi.

Se non potete stare a casa a sorvegliare i vostri cani o non potete portarli a fare una passeggiata, prendete in considerazione l’idea di mettere il cibo in posti alti che il cane non può raggiungere. Ricordate che non si tratta solo di wasabi: qualsiasi cibo può essere dannoso se mangiato in eccesso!

Il modo migliore è addestrare il cane a non rubare il cibo dal banco o dal tavolo. Se non possono mangiarlo, dovreste insegnargli che è vietato.

Se tutto il resto fallisce, potete sempre chiudere il cane fuori dalla stanza.

Alternative al wasabi per il vostro cane

Il cibo piccante non è generalmente adatto al cane perché può causare disturbi di stomaco e altri problemi di salute.

È molto meglio offrire al cane alcune di queste alternative al wasabi:

  • Carote
  • Mele
  • Mirtilli
  • Fagioli verdi
  • Ignami o patate dolci
  • Fegato di pollo cotto

I cani amano particolarmente le carote.

Wasabi e cani

I cani possono mangiare il wasabi, ma è rischioso. Quando i cani ingeriscono questo alimento piccante, possono soffrire di mal di stomaco e altri sintomi che in alcuni casi possono essere molto pericolosi.

Per evitare che il cane ingerisca altro condimento piccante o che lo ingerisca del tutto, è necessario sorvegliarlo sempre quando si trova vicino a qualcosa che contiene wasabi.

È meglio lasciare da parte il wasabi, che sia vero o finto. Cercate invece alternative più sicure che possano arricchire la dieta del vostro cane nel modo più sicuro possibile

DOMANDE FREQUENTI

I cani possono mangiare le alghe wasabi?

Le alghe wasabi contengono ancora wasabi, quindi non sono adatte al cane. La piccantezza può causare problemi di stomaco e altri problemi digestivi o irritare condizioni preesistenti.

Il rafano fa male ai cani?

Come molti altri alimenti piccanti, il rafano non è tossico per i cani. Tuttavia, le sue foglie, anche se cotte, possono essere irritanti per il vostro animale domestico.

I cani possono mangiare il sushi?

La preparazione del sushi comporta alcuni rischi per la salute. Il pesce crudo, in particolare, può essere pericoloso per i cani a causa di parassiti e batteri.

Simona Nicoletti