I Cani Possono Mangiare I Fagioli? Tipi Di Fagioli Che I Cani Possono Mangiare

By Simona Nicoletti

I proprietari di animali domestici che si chiedono se i cani possono mangiare i fagioli saranno felici di sapere che possono consumare tranquillamente questi legumi salutari, purché siano cotti. I fagioli hanno un alto contenuto di fibre, quindi non causano un’impennata degli zuccheri nel sangue del cane. Tuttavia, un consumo eccessivo di fagioli può rendere il cane gassoso e alcune varietà possono essere tossiche per i canini. Scoprite i dettagli dell’alimentazione dei cani con i fagioli.

I fagioli sono sicuri per i cani?

I cani sono onnivori, quindi in genere possono consumare diversi fagioli nell’ambito di una dieta sana, ma ci sono alcuni tipi da evitare. I fagioli sono ricchi di fibre e contengono nutrienti essenziali come la vitamina A, la vitamina C, la vitamina K, il manganese e le proteine. Evitate di somministrare al cane fagioli troppo frequentemente per prevenire flatulenza e costipazione e non dategli mai da mangiare fagioli non cotti perché la maggior parte di essi contiene un composto chiamato fitoemoagglutinina, che è tossico per i cani.

Come per ogni nuovo alimento, i proprietari di cani dovrebbero introdurre lentamente i fagioli cotti nella loro dieta, aggiungendone un po’ alle loro crocchette o servendoli come un sano bocconcino.

9 tipi di fagioli che i cani possono mangiare

Molti tipi di fagioli sono sicuri per la maggior parte dei cani. Evitate il sale e le spezie comunemente aggiunte ai cibi umani; troppi condimenti possono danneggiare i cani. Provate a cucinare una piccola quantità di queste varietà di fagioli per il vostro cane:

  1. 1. Fagioli neri: I fagioli neri secchi sono ampiamente disponibili e possono costituire una parte sana della dieta del cane se cucinati in modo semplice.
  2. 2. Fagioli di burro: Conosciuti anche come fagioli di Lima, questi grandi fagioli si possono trovare secchi o congelati. (I fagioli di burro congelati sono di colore verde brillante, mentre quelli secchi sono bianchi). I fagioli di Lima congelati sono in genere precotti, il che li rende un’aggiunta facile al cibo per cani fatto in casa.
  3. 3. Fagiolini: I fagiolini sono l’unico tipo di fagioli che il cane può consumare crudi, ma si possono anche cuocere al vapore. Evitate di cuocere i fagiolini nell’olio, perché troppi grassi possono disturbare lo stomaco del cane.
  4. 4. Fagioli di rene: Mentre i fagioli crudi possono essere pericolosi per i cani, i fagioli cotti sono un’opzione sana.
  5. 5. Ceci: Conosciuti anche come ceci, i ceci sono particolarmente ricchi di potassio, magnesio e folato (noto anche come acido folico), che aiuta a produrre nuovi globuli rossi. Non consumate alimenti trasformati a base di ceci come l’hummus, che di solito contiene aglio e altri condimenti che possono essere pericolosi per i cani. Ecco come rendere l’hummus sicuro per il vostro cane.
  6. 6. Lenticchie: Questi piccoli legumi a cottura rapida possono essere consumati dai cani con moderazione. Le lenticchie spezzate e intere sono sicure per i cani quando sono completamente cotte; le lenticchie spezzate cuoceranno fino a raggiungere una consistenza simile a un porridge, mentre le lenticchie intere manterranno la loro forma.
  7. 7. Fagioli marini: La maggior parte dei negozi di alimentari vende questi piccoli fagioli bianchi in forma essiccata e in scatola. Saltate i fagioli in scatola, che possono contenere sale e conservanti non sicuri per i cani, e cucinate invece i fagioli secchi.
  8. 8. Fagioli pinto: Questi fagioli marroni cremosi sono un alimento base della cucina messicana e tex-mex. Per preparare i fagioli pinto per il vostro cane, non utilizzate condimenti saporiti e fateli bollire in acqua.
  9. 9. Fagioli di soia: Questo fagiolo economico è un’eccellente fonte di proteine, motivo per cui si trova nell’elenco degli ingredienti di molti alimenti commerciali per cani. I fagioli di soia essiccati sono di colore marrone, mentre i fagioli di soia immaturi congelati, noti come edamame in giapponese, sono di colore verde brillante.
LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare Il Melograno? Sicuro O No?

4 tipi di fagioli da non dare ai cani

Nonostante i loro potenziali benefici per la salute, diversi tipi di fagioli potrebbero non essere sicuri da includere nella dieta del cane. Ecco i fagioli da evitare:

  1. 1. Fagioli cotti, fagioli al peperoncino e fagioli fritti: Ci sono molte ragioni per non dare questi tipi di fagioli al cane. Spesso provengono da una lattina, il che significa che hanno un alto contenuto di sale, e contengono ingredienti come aglio e cipolla, che sono tossici per il vostro compagno canino. Inoltre, le spezie possono disturbare il sistema digestivo del cane.
  2. 2. Fagioli in scatola: La maggior parte dei fagioli in scatola contiene sale e conservanti che potrebbero non essere sicuri per i cani. Se sapete come cucinare i fagioli secchi, preparateli senza sale per il vostro cane. Per ridurre i tempi di cottura, mettete i fagioli in ammollo in anticipo.
  3. 3. Chicchi di caffè: I chicchi di caffè contengono caffeina, altamente tossica per i cani. Se pensate che il vostro cane possa aver consumato chicchi di caffè o un’altra fonte di caffeina, chiamate immediatamente il veterinario.
  4. 4. Fagioli freschi e gusci di fagioli: Evitate di somministrare al cane fagioli crudi o i loro gusci o baccelli. Le fave fresche (note anche come fave), gli edamame e i fagioli di Lima possono essere tossici per i cani, quindi assicuratevi che siano cotti a fondo prima di darli al cane. Gettate o compattate i gusci o i baccelli piuttosto che farli masticare al cane.

Prima di condividerli con il vostro cane

Alcuni alimenti umani possono provocare reazioni avverse nei canini, quindi consultate sempre il vostro veterinario per stabilire se è sicuro aggiungere questi alimenti alla dieta del vostro animale. Questo articolo ha uno scopo educativo e informativo e non sostituisce un parere medico o dietetico.

LEGGI ANCHE  Tutte Le Razze Di Cani Con FOTO, Caratteristiche E Cure
Simona Nicoletti