Clicky

Barbone Medio: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

By Simona Nicoletti

Il barboncino medio (anche chiamato pudel, in tedesco, e caniche, in francese) è un cane di taglia media con un pelo riccio e spesso, un corpo lungo e gambe corte: il nome  indica semplicemente una varietà della razza canina del barboncino, che oltre a quello chiamato “ medio” comprende anche il barboncino standard, quello “Miniature” e quello “Toy”.

Le origini di questo cane sono molto antiche, probabilmente nato in Francia come cane da caccia ed usato per stanare la selvaggina da cespugli e alberi (anche se per molto tempo Germania e Francia dichiaravano entrambe che fosse nato nei loro territori).

Venne riconosciuto ufficialmente dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI) nel 1936, anno in cui si sono stabiliti gli standard e le caratteristiche medie di questa razza canina e in seguito anche dalla Federazione Cinofila Italiana, l’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana): oggi, il barboncino, e in particolare quello medio,  è uno dei più popolari e diffusi tra i cani domestici, ed infatti il suo gruppo nella classificazione ufficiale è il gruppo 9, quello dei cani da compagnia.

ASPETTO DEL CANE 

Come puoi facilmente intuire dal nome, sono cani di taglia media e dall’aspetto armonioso, attivo e intelligente, con un corpo proporzionato e leggermente più sviluppato in lunghezza che in altezza.

La testa è rettilinea e ben proporzionata con il corpo, e ha occhi leggermente obliqui e a mandorla, di colore nero, marrone scuro o color ambra scuro (nei barboncini con pelo marrone) ed orecchie lunghe e piatte, arrotondati all’estremità.

Il pelo può essere sia riccio (con pelo abbondante, fine ed arricciato, con riccioli di lunghezza regolare e quasi uguale) oppure cordato (sempre piuttosto fitto e fine, con delle cordelle che misurano almeno 20 cm) e la colorazione del mantello varia dal monocolore nero, bianco, marrone, grigio o fulvo, senza sfumature evidenti o macchie.

Spesso questa razza canina viene citata tra quelle con pelo anallergico, grazie alla ridotta caduta del pelo e al fatto che deve essere spazzolato e pulito spesso, ma può comunque dare reazioni allergiche nelle persone più sensibili: un purificatore d’aria con filtri HEPA potrebbe aiutare, ma bisogna sempre chiedere al medico prima di adottarne uno.

L’altezza al garrese di un barboncino medio va dai 35 fino ai 45 cm , e il peso si aggira tra i 9 e i 10 kg.

CARATTERE DEL BARBONCINO MEDIO

E’ un cane noto per la sua grande fedeltà intelligente e facile da addestrare, perfetto come animale da compagnia in famiglia, dove si affeziona a tutti, bambini compresi.

Nonostante viva bene con la sua famiglia, e riesca ad adattarsi molto bene alla vita in appartamento, può essere diffidente con gli estranei se non riceve un’adeguata socializzazione fin dalle prime settimane di vita, ma la sua diffidenza si limita solo alle persone: con gli altri cani e spesso con gli altri animali domestici si dimostra molto tollerante e socievole.

Ha bisogno di almeno una passeggiata e regolare attività fisica quotidiana, ma in casa tende più a stare fermo sul divano che a muoversi: la sua natura “casalinga” lo porta anche ad essere molto sensibile ai cambiamenti, e può diventare molto stressato con continui cambiamenti e rumori troppo forti.

CARATTERE DEL BARBONCINO MEDIO

Il prezzo si aggira tra i 700 e i 1000 euro per un cucciolo con pedigree e controlli sanitari.

ALLEVAMENTI

Gli allevamenti di barboni medi, visto che sono varietà di barboncini, sono da cercare negli stessi allevamenti, richiedendo se disponibili dei cuccioli di questa taglia.

Puoi controllare la lista di allevatori registrati all’ENCI sul sito ufficiale.

Simona Nicoletti

Lascia un commento