Alaskan Klee Kai: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

By Simona Nicoletti

L’alaskan Klee Kai è una razza canina relativamente recente, ottenuta negli anni settanta in America con l’incrocio tra il Siberian Husky e l’Alaskan Husky: il risultato è un cane molto simile al Siberian Husky, ma con dimensioni decisamente ridotte, anche indicate dalle parole “Klee Kai” (piccolo cane, in lingua inuit):

Rispetto ai due antenati, questo incrocio è anche più affettuoso nei confronti del suo padrone e della sua famiglia, pur mantenendo la grande energia che caratterizza i suoi “antenati”.

Al momento non viene ufficialmente riconosciuto nè dall’ FCI internazionale e neanche dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana), ma soltanto dallo United Kennel Club.

ASPETTO DELL’ALASKAN KLEE KAI

E’ un cane piccolo ma molto energico, con un’aspettativa di vita che si aggira solitamente tra i 12 e 16 anni.

La sua corporatura diventa molto muscolosa quando cresce, ma mantiene comunque un  andamento molto fluido e agile nonostante il suo corpo massiccio, proprio come gli husky da cui deriva.

Questi cani presentano sia pelo che sottopelo: il pelo è lungo e folto, specialmente nella zona del collo e, in alcuni esemplari, anche nella parte posteriore delle zampe anteriori.

Il sottopelo è morbido, fitto e denso, e nei periodi stagionali di perdita del pelo (autunno e primavera) tende naturalmente a diventare molto più rado del solito sottopelo, e in questi periodi è bene spazzolarlo regolarmente per evitare che si formino nodi nel pelo.

Le colorazioni del mantello sono nei toni del nero/grigio, e più raramente del rosso, anche se possono spesso esserci parti più chiare sulla faccia, sulla gola, sul petto e sulle loro zampe e arti.

Per quanto riguarda altezza e peso, possiamo distinguere tre diverse taglie:

  • Standard, fino a 45 cm di altezza al garrese;
  • Miniature, fino a 40 cm al garrese;
  • Toy, fino a 35 cm al garrese

Il peso, per gli esemplari più grandi, può arrivare fino ai 10 kg.

CARATTERE DEL CANE

Questa razza canina è molto dolce e affettuosa, ma anche molto energica: per questo, tendono molto spesso a muoversi e a giocare con l’ambiente circostante, cosa che potrebbe risultare problematica in un appartamento.

Nonostante la loro grande energia, questi cani possono tranquillamente stare in un appartamento, ma hanno bisogno di passeggiate molto lunghe (tenendo presente che è un cane con istinti da cacciatore e che potrebbe tentare di inseguire piccioni e altri animali che potrebbe vedere nel tragitto)  e di attenzione e gioco per almeno una volta al giorno, altrimenti la loro necessità di movimento si tradurrà nell’essere leggermente iperattivo in casa, e anche a guaiti e lamenti per la mancanza di attività fisica.

Gli Alaskan Klee Kai sono anche molto territoriali, e per questo vedono con diffidenza gli estranei, e se non educati potrebbero anche diventare aggressivi in rari casi, così come con altri cani e gatti, che vanno introdotti molto gradualmente in caso.

Questa razza non è particolarmente raccomandata nel caso di bambini piccoli in casa, ed è meglio prenderlo quando i bambini sono già abbastanza grandi, dai 7 anni in su.

PREZZI

Gli esemplari di questa razza sono molto rari, specialmente in Italia, e per questo il prezzo può aggirarsi tra 1700 e 2500 euro,

ALLEVAMENTI IN ITALIA

Non ci sono allevamenti certificati ENCI in Italia, per cui bisognerebbe rivolgersi ad allevamenti indipendenti che spesso sono fuori dall’Italia, per questa razza.

Fondamentale anche richiedere le informazioni sulla salute del cucciolo e le vaccinazioni già precedentemente effettuate.

Simona Nicoletti

Lascia un commento