Clicky

7 rischi di lasciare il cane da solo con un cono + 5 suggerimenti

By Simona Nicoletti

Il vostro cane è appena tornato a casa con l’aspetto di un’antenna parabolica

Perché il veterinario ha detto che devono indossare un cono in testa

Sembra che non gli piaccia. Ma serve a tenerli al sicuro.

E ora vi chiedete:

È giusto lasciarli soli in questo periodo?

Continuate a leggere per scoprirlo

  • 5 consigli per rendere il cono per cani più confortevole
  • 7 rischi di lasciare il cane da solo con il cono.
  • Perché alcuni cani si deprimono quando indossano il cono.
  • E molto altro ancora..

Posso lasciare il mio cane da solo con un cono?

È possibile lasciare il cane da solo con un cono, ma solo per un breve periodo. Lasciarli per periodi più lunghi comporta dei rischi, come la rimozione del collare. Ciò potrebbe causare infezioni o autolesionismo. In questo caso, è meglio farli sorvegliare da qualcun altro per evitare incidenti anche in casa.


7 rischi nel lasciare il cane da solo con il cono


#1: Potrebbero togliersi il cono (con successo)

Curiosità: lo sapevate?

I coni sono noti anche come “collare a E” o “collare di Elisabetta”. Sembra strano dare un nome a qualcosa che viene usato da un cane, vero?

Ma in realtà questo nome ha una sua storia

I coni si chiamano così perché si ispirano alla Regina Elisabetta I

Se guardate le sue foto online, vedrete che indossava sempre il colletto alto in pizzo

Un capo di moda molto diffuso tra i reali del 1500-1600

Ding-ding!

Il cono del vostro cane assomiglia a questo. Così Frank L. Johnson, l’inventore del cono, decise di chiamarlo così

Ok, alcuni cani tollerano di indossare i coni. Ma se il vostro cane li trova scomodi, farà del suo meglio per toglierli. Soprattutto quando li lasciate soli

Se i coni sono fissati e gli stanno bene, non c’è problema. Sicuramente non riusciranno a toglierlo così facilmente

Ma se così non fosse?

Il cane potrebbe correre un grave rischio quando riesce a toglierlo

I coni servono a evitare che il cane si lecchi o si morda le ferite

Senza di essi, il cane potrebbe rimuovere accidentalmente i punti di sutura a causa dell’eccessivo leccamento. Oppure irritare le ferite grattandosi.

“I cani si leccano le ferite per aiutarle a guarire, giusto?”

È vero!

Secondo alcune ricerche, la loro saliva è infatti antibatterica. Aiuta persino a uccidere batteri come l’E.coli e lo S.canis

Ma il pericolo è quando si leccano troppo e i punti si riaprono

In questo caso, il cane dovrà sottoporsi a un altro intervento chirurgico per ricucire i punti. E potreste dover pagare di più per i loro farmaci nel caso in cui dovessero contrarre infezioni

#2: Sono soggetti a urti e collisioni

“Omgosh. Scusa, non ti avevo visto

Oh, aspetta, quella è una sedia”

Un altro rischio di lasciare il cane da solo con il cono è che è incline a urtare le cose in casa

Possono far cadere lampade e altri oggetti che si trovano sul tavolo. E scontrarsi con altri cani o membri della famiglia che non sono nella loro linea visiva

Questo perché il cono potrebbe intralciare la loro visuale

Ecco un esempio.

Ricordo ancora quando il mio precedente cane, Ejy, era tornato da un intervento chirurgico dopo l’aggressione di un grosso cane… Ha dovuto indossare un grosso cono.

È stata una delle cose più stressanti che ha dovuto affrontare. Poiché il suo campo visivo era limitato, urtava continuamente le sedie

Questo lo costringeva a stare seduto in un posto per la maggior parte del tempo. Con grandi occhi da cane triste e lacrimoso… Mi ha spezzato il cuore vederlo così

Inoltre, Ejy si rifiutava di fare i suoi bisogni con il cono. Così l’ho tolto prima delle passeggiate e quando eravamo insieme a casa

Ma torniamo al vostro cane.

Oltre a sbattere contro le cose, il vostro cane potrebbe essere ancora sotto l’effetto di droghe. Soprattutto se è reduce da un intervento chirurgico pesante

Se si combinano queste due cose, si ottiene un cane intontito

Ecco perché i medici raccomandano di osservare il cane per un po’ di tempo

#3: Il cane può diventare depresso

Un cane con un cono ha un aspetto strano. Sembrano un’antenna satellitare per cani o una lampada capovolta

Ma aspettate, c’è qualcosa che non va. Perché il vostro cane sembra triste?

Oh-oh!

Se lasciate il vostro cane da solo con un cono per troppo tempo, potrebbe deprimersi

Questo perché non siete con loro. Inoltre, con il cono, non può fare le cose che faceva normalmente prima

Ad esempio, il cane potrebbe sentirsi solo perché non può giocare con altri cani

Il collare elettronico deve ostacolare il gioco. Non può muoversi correttamente perché non è ancora abituato a indossarlo.

A causa del cono, non possono bere o mangiare correttamente

Inoltre, potrebbe mancare il sonno perché è scomodo. Il che aumenta ulteriormente lo stress e l’ansia.

In un sondaggio condotto, il 77,4% dei 434 partecipanti ha dichiarato che i loro cuccioli hanno una qualità di vita peggiore quando indossano i coni per cani

E non si tratta solo dei cani

Anche alcuni genitori di animali da pelliccia provano lo stesso stress che li colpisce. Sia dal punto di vista fisico che psicologico.

Questo perché i coni interferiscono con la loro vita quotidiana a casa

I loro cani sbattono spesso sui mobili. Abbaiano e piagnucolano eccessivamente perché si sentono a disagio con i coni

E si graffiano quando i coni sfiorano le loro zampe. Così come le pareti.

#4: Possono ferirsi

Un altro rischio di lasciare il cane da solo con un cono è che possa farsi male

Se non ci siete voi a controllarli, saranno liberi di fare ogni sorta di cose. Solo per togliersi il cono dalla testa

Permettetemi di raccontare ancora una volta una storia veloce sul doggo di una mia amica

Aveva un cane che aveva un’infezione all’orecchio sinistro. Per evitare che si grattasse, il veterinario le consigliò di fargli indossare un cono

Ma il suo cucciolo era testardo. Voleva togliersi il collare elettronico con tutti i mezzi possibili

Quando è tornata a casa dal lavoro, ha notato che il cane sanguinava. Perché aveva cercato di togliersi il cono dalla testa. E questo ha reso la ferita più grande.

“Oh no!”

È stato necessario mettere dei punti d’emergenza al povero cane. E antibiotici per far guarire più velocemente la ferita e l’infezione.

#5: Non saranno in grado di muoversi nella loro gabbia

Alcuni genitori di cani lasciano i loro cani in gabbia ogni volta che escono. Se siete tra questi, allora dovreste evitare di mettere in gabbia il vostro cane quando ha un cono

“Ma perché, Petya?”

Perché in questo periodo il cane è fisicamente e mentalmente stressato

E stare in una gabbia può renderlo più ansioso. Con un cono addosso, sarà difficile per loro muoversi nella cassa. A maggior ragione se la cassa è piccola

Se volete saperne di più sui pericoli e sui consigli per la sistemazione in gabbia, leggete questo articolo.

#6: Potrebbero rimanere bloccati

Se lasciate il vostro cane da solo con un cono, potrebbe rimanere incastrato negli oggetti.

I coni sono grandi

A volte sono persino più grandi dei cagnolini che li indossano

Quindi, se il cane è abituato a entrare in casa attraverso una porta per cani, potrebbe avere dei problemi

Perché entrare e uscire da una piccola apertura con un’antenna parabolica sulla testa è difficile. Il peggio è che potrebbero addirittura rimanerci incastrati!

E non sto parlando solo di porte per cani

Il cono del vostro cane può anche incastrarsi giocando all’aperto. Ad esempio nei cespugli o nelle piante quando cercano di annusare il terreno sotto di esso

E se non siete lì a sorvegliarli, potrebbero sentirsi in difficoltà. Il cane si sentirà impotente se non riesce a liberarsi a causa dei coni

#7: Potrebbero soffrire la fame o la disidratazione

Lasciare il cane da solo con un cono può fargli venire fame o disidratazione. Perché non saranno in grado di mangiare e bere correttamente.

Ecco uno scenario.

“Hooman, dove sei? Ho fame e sete…”

Immaginate di mangiare e bere con un cono in testa.

Lo so. Sembra facile, vero?

Perché avete un coltello, un cucchiaio e una forchetta per mangiare comodamente. Avete anche vari tipi di bicchieri per le diverse bevande

Ma il vostro cane non ha queste cose. Hanno solo la bocca per mangiare. E la lingua per leccare il cibo

Ecco perché potrebbe essere difficile per loro mangiare o bere con un cono. Perché intralcia le ciotole del cibo e dell’acqua.

Non fraintendetemi

Il cane può comunque mangiare e bere mentre indossa il cono. Ma questo lo rende assolutamente scomodo. Alcuni cani rifiutano addirittura di mangiare per protesta

Quindi hanno bisogno del vostro aiuto

Se la ciotola del cibo o dell’acqua è troppo profonda, il cane non potrà raggiungerla con i coni che la bloccano

Un cane può stare in una cassa con un cono?

Un cane può stare in una cassa con un cono. Ma se potete evitare di mettere il cane in gabbia durante questo periodo, cercate di non farlo.

Questo perché la maggior parte delle casse sono piuttosto piccole

E alcune hanno solo lo spazio sufficiente per far sdraiare il cane

Se il cane ha un grosso cono in testa, potrebbe avere difficoltà. Perché la loro cassa potrebbe non avere abbastanza spazio

Sarà difficile per loro muoversi

La gabbia non è un’esperienza molto piacevole per il vostro cane. Molti cani si lamentano e piangono al suo interno. Soprattutto quando vengono lasciati soli al suo interno per troppo tempo.

È un posto angusto. E loro sono soli. Se a questo aggiungete i coni per cani, avrete sicuramente un cane stressato.

Devo togliere il cono al mio cane di notte?

Non si dovrebbe togliere il cono al cane di notte come precauzione di sicurezza. È un atto di amore severo. Ma dovete resistere a farlo per il vostro cane.

Ricordate che il vostro cane indossa il collare elettronico per un motivo. Ed è per evitare che si lecchi e mastichi la ferita o l’incisione

Toglierlo di notte può rischiare che il cane si gratti e riapra i punti. In questo caso, si esporrebbe a un’infezione causata da batteri.

Vedetela in questo modo.

Se avete mai avuto una ferita, saprete quanto sia pruriginosa mentre guarisce. Soprattutto durante la notte

Questo perché di notte non ci si distrae come di giorno

Per questo motivo, quando dormite, non vi rendete conto di quanto vi grattate

Ci piace solo la sensazione di sollievo. Per poi scoprire al mattino il danno che avete fatto alla vostra pelle

Accidenti!

Lo stesso vale per il vostro cane. Non si rendono conto delle conseguenze del grattarsi e del leccarsi le ferite

Per questo è meglio tenere i loro coni sempre accesi

Non preoccupatevi. I coni o collari elettronici sono progettati in modo che il cane possa continuare a dormire mentre li indossa

È sicuro che un cane dorma con il collare?

È sicuro per un cane dormire con un cono. A patto che gli stia bene, che sia di grado medico e che sia comodo intorno al collo.

All’inizio il cane avrà difficoltà a sentirsi a proprio agio con il cono. Ma con il passare del tempo si abituerà

Per aiutare il cane a dormire meglio, potete applicare sulla sua pelle delle creme che alleviano il prurito. (Ma prima di farlo, chiedete consiglio al veterinario)

Non dimenticate di somministrare al cane le medicine. In questo modo le ferite guariranno più velocemente. Così potranno rimuovere i coni il prima possibile


3 alternative al cono per assicurarsi che il cane dorma comodamente


#1: Collare di recupero morbido

I coni in plastica possono essere fastidiosi per il vostro cane

Non sono molto flessibili e sono anche duri. Per questo motivo, se sfiora la zampa, potrebbe graffiarsi

Se state cercando un’alternativa più comoda a quella in plastica, potete provare a usare un collare di recupero morbido.

I vantaggi di questo tipo di collare sono che non graffia né voi né i mobili. Ed è facile da pulire perché è lavabile

Inoltre, il cane dormirà più comodamente perché è morbido e pieghevole.

L’unico inconveniente dei collari morbidi è che sono opachi. (A differenza di quello in plastica che è trasparente)

Il cane potrebbe avere difficoltà a muoversi in casa. Perché potrebbe ostruire la sua linea visiva.

#2: Collare gonfiabile

Un’altra alternativa ai coni è il collare gonfiabile. È la versione per cani del cuscino per il collo che si indossa in aereo e negli autobus turistici

Con questo collare il cane potrà mangiare e bere meglio

Inoltre, non è lungo e fastidioso come i coni, quindi è più comodo per dormire. Questo collare può fungere anche da cuscino.

Ma il collare gonfiabile non è tutto rose e fiori.

Perché il cane può facilmente rimuoverlo. Inoltre, se lo morde, può scoppiare e sgonfiarsi

#3: tute di recupero

Se il vostro cane soffre di bruciori e allergie cutanee, un body di recupero è una buona alternativa. Soprattutto se non dormono molto bene indossando i coni

Il vostro cane si adatterà più facilmente. A maggior ragione se è abituato a indossare imbracature o addirittura vestiti

Le loro ferite non saranno così esposte rispetto ai collari. Quindi non potranno graffiarsi

Può anche fungere da protezione e da barriera contro le loro leccate e i loro morsi

L’unico svantaggio è che protegge solo alcune aree del corpo del cane. Come quelle della pancia o della parte superiore del corpo.

Quindi, se il cane ha ferite al collo, alla testa, agli arti o alla coda, sarà comunque in grado di raggiungerle

Bonus: collare di recupero per animali domestici

Il collare di recupero per animali domestici è come un collare per il collo del vostro cane. È più morbido e il vostro cagnolino potrebbe trovarsi più a suo agio a dormire con questo collare rispetto alle altre alternative

Ma non aggiungetelo ancora al carrello. Perché non è efficace come i coni

Questo collare può solo prevenire leccate e morsi

Il che significa che il cane potrà comunque grattarsi il muso e altre parti del corpo


5 consigli su come rendere più confortevole un cono per cani


#1: Introdurre il cono prima dell’intervento chirurgico

Per rendere il cono del vostro cane confortevole, dovete far sì che si adatti presto. Introducete il cono giorni o settimane prima dell’intervento programmato

Fatelo prima annusare

Poi fateglielo provare per un breve periodo, allungandolo gradualmente man mano che si abitua

In questo modo, quando arriverà il momento in cui dovrà indossarlo per più giorni, sarà già a suo agio

Anche incoraggiare il cane durante questo periodo è utile. Fatelo con una voce acuta

“Bravo ragazzo/ragazza!”

“Evviva!”

Lodare il vostro cane lo renderà felice ogni volta che indosserà il suo cono per cani.

#2: Assicuratevi che gli stia bene

Una vestibilità aderente garantisce al cane di sentirsi a proprio agio con il cono

Se è troppo largo, si staccherà dalla testa. Mentre un cono troppo stretto può limitare il collo e la respirazione del cane

Secondo l’Healthy Paws Animal Hospital, c’è un modo per conoscere la misura del cono perfetta per il vostro cane.

Ecco come fare:

Fase 1: inserire due dita tra il cono e il collo del cane.

Poi muovetelo leggermente a destra e a sinistra. Se le dita sono comode e si muove facilmente, il cono non è troppo stretto per il cane

Fase 2: per sapere quanto deve essere lungo il cono, girate la testa del cane di lato

La lunghezza del cono deve superare appena il muso. Ma non troppo lungo da ostruire completamente la linea visiva

Non deve nemmeno essere troppo corto

Perché se lo fosse, il cane sarebbe comunque in grado di accedere alle ferite. Rendendo inutile l’uso dei coni

#3: Scegliere un cono morbido con schiuma

Scegliere un cono morbido invece di uno di plastica può mettere a proprio agio il cane. Ma non solo per loro, anche per voi

Quando il cane indossa un cono morbido, gli urti non sono così dolorosi. Perché i coni morbidi o i collari elettronici non graffiano la pelle.

E poiché sono fatti di stoffa, è anche meno probabile che il cane si ferisca. Inoltre, con questi collari possono dormire meglio

E non preoccupatevi

I coni o collari morbidi non perdono la loro forma dopo qualche tempo. I cavi all’interno non si piegano facilmente, anche quando vengono usati quotidianamente

#4: Rendete la vostra casa sicura per loro

Se è la prima volta che il cane indossa un cono, mettetelo prima in una stanza più piccola. Come il bagno o una stanza piccola dove ci sono meno mobili

Non deve essere troppo lungo. Aspettate che si calmino e si sistemino. E rimanete con loro, in modo che non diventino ansiosi.

In questo modo, si abitueranno ai loro coni. Senza causare grossi danni in casa

Prendete questo tempo per far sgomberare al vostro partner o a un altro membro della famiglia tutti i piccoli mobili che il cane potrebbe urtare. Ad esempio, lampade, libri e cornici sui tavoli vicino al divano

Una volta che il cane si è abituato, aiutatelo a muoversi in casa

Sorvegliatelo attentamente. E assicuratevi che non si scontrino con qualcosa che potrebbe farli cadere

#5: Sapere quando è il caso di toglierlo

Dormire con un cono in testa non è la cosa più comoda. Ecco perché dovete sapere quando è il momento di toglierlo al vostro cane.

Dovete valutare il vostro cane.

Se non vive bene e se non si sta adattando bene, parlatene con il veterinario. Perché potrebbe essere consentito togliere il cono al cane ogni tanto.

Ad esempio, se ha difficoltà a mangiare

Ad alcuni cani è consentito togliere il cono quando mangiano, se sono ben educati. Ma dopo i pasti, il cono deve essere indossato di nuovo.

Ci sono anche genitori di cani che tolgono il cono al loro cagnolino durante la toelettatura. O quando fanno una passeggiata all’aperto

Attenzione: Chiedete prima al vostro veterinario di fiducia. Questa situazione dipende dal temperamento del cane e dalla gravità della sua condizione.


Le persone chiedono anche:


Per quanto tempo un cane deve indossare un cono (dopo un intervento chirurgico)?

Secondo ilNorth Town Vet Hospital, i cani dovrebbero indossare un cono per almeno 10-14 giorni dopo l’intervento. O forse anche di più, se il veterinario lo consiglia

Questo per garantire che le ferite o le incisioni siano (parzialmente) guarite. A quel punto, i punti di sutura si sono già asciugati

Quindi il rischio di contrarre un’infezione o di riaprire i punti è già minore

Ma dovete chiedere anche il parere del vostro veterinario

Perché solo lui può dirvi per quanto tempo esattamente il vostro cane deve tenere il cono. A seconda dell’intervento chirurgico che il cane ha subito

Se il vostro cane ha una patologia più grave, potrebbe dover indossare il cono un po’ più a lungo del solito

Gli interventi chirurgici normali, come la sterilizzazione, richiedono un tempo di recupero più breve. Rispetto agli interventi chirurgici all’addome, le ferite richiedono dalle 6 alle 16 settimane per guarire completamente

I cani si deprimono indossando un cono?

I cani si deprimono indossando un cono. Perché l’uso del cono influisce sulla loro vita quotidiana, sia fisicamente che mentalmente

I coni potrebbero ostacolare l’assunzione di cibo e acqua. Con conseguente fame e perdita di nutrienti

Se un cane non riceve il cibo di cui ha bisogno, si sente letargico e fiacco

Un cane che indossa un cono non ha inoltre la possibilità di interagire con gli altri. Il cono in testa rende difficile il gioco

Infine, può cadere in depressione se rimane in gabbia con il cono per molto tempo. Questo perché non possono riposare e muoversi in uno spazio così ristretto.

Simona Nicoletti