Clicky

13 veri motivi per cui il vostro cane vi protegge da vostro marito

By Simona Nicoletti

Il vostro cucciolo è la creatura più protettiva che avete nella vostra vita.

Tanto che cerca di proteggervi anche dalle persone che amate.

Persino da vostro marito.

Pazzesco, vero?

Non si fidano di lui?

Sta facendo qualcosa di sospetto?

O forse è tutto nella mente del vostro cagnolino.

Continuate a leggere per scoprire:

  • 13 veri motivi per cui il vostro cane vi protegge da vostro marito.
  • La differenza tra essere protettivi e possessivi.
  • Se il vostro cane considera o meno vostro marito come parte del suo branco.
  • E molto altro ancora..

Perché il mio cane mi protegge da mio marito?

Il vostro cane vi protegge da vostro marito perché vi apprezza più del vostro partner. Potrebbe anche essere causato da un comportamento possessivo che si trasforma in aggressività. Un altro spiacevole motivo per cui vi proteggono è perché vostro marito li ha feriti. O ha trascurato i loro bisogni.


13 motivi per cui il vostro cane vi protegge da vostro marito


#1: Non si fidano di tuo marito (ancora)

Il vostro cane può essere molto esigente quando si tratta di persone con cui interagire.

Noterete questo comportamento quando siete fuori casa.

Sono diffidenti nei confronti degli estranei e possono persino ringhiare e ringhiare alle persone che non conoscono.

Tra queste potrebbero esserci anche i vostri amici.

“Ma mio marito non dovrebbe essere un’eccezione?”

Le emozioni dei cani non sono complicate come quelle degli umani.

Noi possiamo essere civili con le persone con cui abbiamo avuto divergenze e litigi.

I cani, invece, non ragionano in questo modo.

Se non si fidano di qualcuno, allora è così che si sentono. Non ci sono zone d’ombra.

I cani hanno anche la capacità di riconoscere le persone affidabili.

Se il vostro cagnolino è entrato nella vostra vita prima di vostro marito, potrebbe non fidarsi ancora del vostro partner.

Potrebbe volerci un po’ di tempo prima che si abituino ad avere intorno il vostro coniuge.

Ma non preoccupatevi: i cani possono imparare ad amare. Con il giusto approccio, ve ne accorgerete presto.

#2: Non vedono tuo marito come un buon fornitore di cibo

Questo non vuol dire che vostro marito non sia un buon partner.

Ma il vostro cagnolino potrebbe pensarla diversamente. Ciò significa che probabilmente vostro marito non è stato in grado di provvedere ai bisogni del vostro cagnolino.

Soprattutto se sono lasciati soli a casa o se sono insieme durante le passeggiate.

Il vostro partner potrebbe essere molto impegnato e non essere in grado di occuparsi dei bisogni del vostro cane.

Come sappiamo, cibo, acqua e riparo non sono le uniche cose di cui hanno bisogno i cani.

Anche l’assenza mentale durante il gioco può avere un effetto sul cane.

Prendiamo un esempio che ho visto qualche settimana fa. Sono andata con il mio cane, Lissa, al parco per cani. Abbiamo fatto una sessione di allenamento di agilità. Lissa era al settimo cielo.

Ha corso su rampe, ha attraversato un tunnel e ha saltato ostacoli. Lo ha fatto nel reparto per cani di grossa taglia

Ma a un certo punto è apparso un uomo con il suo cane di grossa taglia

Dato che il mio cane piccolo a volte scatta contro quelli più grandi, ho deciso di andare. Ma prima di uscire, ho notato come l’uomo “maneggiava” il suo cane.

L’uomo si è seduto su una panchina e ha lasciato che il cane “facesse le sue cose”. Quindi il cagnolone non era presente per usare le rampe o saltare gli ostacoli.

Era solo un’area sicura in cui potevano muoversi senza allontanarsi troppo. Tutto qui. Così, da creatura naturalmente curiosa, il cagnolino si è avvicinato a me e ha notato la ciotola dell’acqua di Lissa

Poi il cagnolino ha bevuto, e bevuto, e bevuto. Non li ho fermati. Ero felice di poter fornire loro dell’acqua dopo una passeggiata. Ma il custode del cane non ha nemmeno alzato la testa per vedere cosa stavo dando al loro cane.

Quindi, l’uomo e il cane non stavano legando davvero. Erano solo insieme nello stesso momento e nello stesso posto.

Vedete..

Non sarà un metodo efficace per creare un legame con loro se vostro marito non è completamente presente con il vostro cane.

“Cosa potrebbe fare mio marito che lo rende mentalmente assente durante il gioco?”

Ecco alcuni esempi:

  • Guardare la televisione.
  • Telefonare.
  • Non mostrare entusiasmo durante le attività.

#3: Tuo marito è sempre stressato

Avete mai visto una coppia litigare per piccole cose perché qualcuno si sente stressato?

Quando una delle due parti non è in grado di discutere, una semplice conversazione può diventare molto accesa.

Questo perché le emozioni negative di una persona possono influenzare l’umore di un’altra.

E questo è ciò che potrebbe accadere nel rapporto tra il vostro cagnolino e vostro marito.

Quando il vostro partner è sempre di umore stressato, può trasferirsi al vostro cane.

I cani hanno la capacità di adeguarsi ai livelli di cortisolo di una persona.

Questo ormone viene rilasciato dal nostro corpo quando ci sentiamo stressati e sotto pressione.

E poiché i cani possono vedere il cortisolo nel nostro sistema, anche loro possono essere stressati.

Secondo le ricerche, i livelli di cortisolo possono cambiare il modo in cui il cane si comporta.

Per questo motivo, il vostro cane potrebbe non voler stare molto vicino a vostro marito.

A volte diventa aggressivo e ostile nei confronti del vostro partner.

Il loro evitamento può anche tradursi nel non permettere a vostro marito di avvicinarsi a voi.

Soprattutto se in quel momento sono particolarmente stressati.

#4: Il vostro cane mostra un atteggiamento di difesa delle risorse

Avete mai visto un cane che reagisce in modo aggressivo quando qualcuno lo tocca mentre mangia?

O magari quando qualcun altro gioca con i suoi giocattoli, ringhia e ringhia?

Questo è un modo in cui i canini manifestano la guardia alle risorse.

Il nome stesso descrive il comportamento.

I cani cercano di proteggere ciò che è loro. E lo fanno soprattutto con l’aggressività.

Esempi di comportamenti sono:

  • Mordere.
  • Abbaiare.
  • Ringhiare.

Reagiscono in questo modo perché è così che si comportavano i loro antenati. È un modo per proteggere le loro risorse limitate.

E la loro sopravvivenza si basa molto sulla capacità di raccogliere e cacciare cibo.

Tuttavia, la protezione delle risorse può andare oltre il cibo e i giocattoli.

Secondo il dottor McConnell, questo comportamento è anche chiamato “aggressività possessiva”.

E alcuni cani si sentono così nei confronti dei loro genitori pelosi.

Ecco perché alcuni cuccioli sono così protettivi.

Stanno solo cercando di proteggere ciò che è importante per loro.

Potreste notare che il vostro cagnolino reagisce quando voi e vostro marito vi mostrate fisicamente affettuosi, ad esempio:

  • Abbracci.
  • Coccole.
  • Tenersi per mano.
  • Sedersi l’uno accanto all’altro.

Questo potrebbe anche essere il motivo per cui al vostro cane piace coccolare voi e non vostro marito.

#5: Il cane è geloso di suo marito

Avete mai visto il vostro cane ingelosirsi quando accarezzate un altro cane?

È così divertente e carino vederli così.

Cercano di attirare la vostra attenzione e a volte abbaiano per farsi accarezzare anche da voi.

Guardate questi cagnolini che si ingelosiscono:

Altre volte si liberano dell’altro cane che state accarezzando.

In pratica, se state dando attenzione a qualcun altro, cercheranno di impedirlo.

Secondo una ricerca, i cani possono provare questa sensazione anche nei confronti di altri oggetti.

Lo studio ha utilizzato un giocattolo di peluche per cani, una lanterna e un libro.

Anche se non si tratta di un cane vero e proprio, i vostri canini possono comunque essere gelosi delle vostre attenzioni.

E questo si può tradurre anche in vostro marito.

Il vostro cagnolino potrebbe desiderare tutto il giorno la vostra presenza.

Potrebbe aver bisogno dei vostri abbracci e delle vostre coccole e, quando vi vede dedicarle a qualcun altro, si rattrista.

Alcuni potrebbero addirittura sentirsi frustrati e arrabbiati.

E una delle cose che farebbero per mantenere la vostra attenzione su di loro è “bloccare” vostro marito.

#6: Sentono l’odore di un altro cane su tuo marito

Se il vostro partner è un amante dei cani come voi, è probabile che accarezzi ogni cane che vede fuori.

Soprattutto se vivete in un quartiere che accetta i cani.

O se vostro marito esce a correre nel parco dove si trovano molti cuccioli di cane.

È così che il vostro partner potrebbe aver sentito l’odore di un altro cane.

I feromoni del cane possono essere trasmessi ad altri e quindi diventare portatori dell’odore.

Per noi umani, questo non sarebbe un grosso problema.

A meno che il cane non sia davvero puzzolente, non ci darebbe fastidio.

I canini, invece, hanno un naso molto sensibile.

E saranno in grado di percepire l’odore di altri cani su vostro marito.

Secondo le ricerche, questa capacità è più marcata nei cani da fiuto.

Esempi di questi sono:

  • Harrier.
  • Beagle.
  • Bassotto.
  • Bloodhound
  • Basset Hound.
  • Pastore tedesco.
  • Redbone Coonhound.

I problemi possono sorgere se al cane non piace l’odore.

Può provocare aggressività e frenesia.

I cani possono anche conoscere l’umore di un cane se sono in grado di sentire il suo odore.

Se si accorgono che il vostro odore è quello di un cane aggressivo, possono avvertirlo.

Il vostro cucciolo di pelo potrebbe entrare in modalità protettiva e mettere al sicuro la vostra sicurezza.

Potrebbe pensare che vostro marito stia per diventare aggressivo nei vostri confronti.

Ecco perché hanno l’urgenza di proteggervi.

#7: Tuo marito potrebbe aver fatto del male al tuo cucciolo

Gli incidenti accadono sempre e possono verificarsi quando il vostro partner è da solo con il vostro cane.

Cose del genere possono essere traumatiche per il vostro cane.

E quando si spaventano, possono rievocare quel ricordo.

Ci sono persino casi in cui i cani non vogliono bere nella ciotola dell’acqua a causa della sua posizione.

È successo qualcosa di brutto in quel posto e questo li spaventa.

Allo stesso modo, se il vostro cane ha dei brutti ricordi con vostro marito, questo può renderlo distaccato.

Può trattarsi di qualsiasi cosa, da un piccolo spavento a un grosso infortunio.

Esempi di questi incidenti possono essere

  • Far cadere qualcosa su di loro.
  • Calpestare le zampe o la coda del cane.
  • Vostro marito ha urlato contro di loro perché si sono spaventati.

Se sono stati coinvolti in questi incidenti, il cane potrebbe impiegare qualche settimana per riprendersi.

E per dare di nuovo fiducia a vostro marito.

#8: Hanno ricevuto una punizione severa

Questo è abbastanza simile al punto 7.

Tuttavia, in questo caso, il vostro partner potrebbe aver deliberatamente usato la forza per rimproverare.

Non è mai bene usare questa tecnica per addestrare un cane.

E nemmeno quando si corregge un comportamento indesiderato. È sempre meglio usare il rinforzo positivo.

In questo modo, il vostro cane avrà una buona associazione con il comportamento che state cercando di insegnare.

E voi potrete costruire un rapporto sano con il vostro cane.

Se vostro marito usa le punizioni per addestrare il vostro cane, educatelo al modo corretto.

L’AKC afferma che se un cane riceve delle ricompense, tende a ripetere un comportamento.

Ecco alcune cose che voi e vostro marito dovete ricordare. Soprattutto quando si usa il rinforzo positivo:

  • Utilizzate ricompense che il vostro cane desidera davvero. Un uso sbagliato di leccornie e giocattoli può rendere inefficace l’addestramento.
  • Mantenete alta la frequenza di esposizione al premio. In questo modo la ricompensa sarà più allettante per il cane.
  • Non ritardate la consegna del premio per un buon comportamento del cane. In questo modo, il cane costruirà una solida associazione. Penseranno sempre che un certo comportamento gli farà ricevere qualcosa di buono.

#9: Il vostro cane ha avuto un’esperienza traumatica con figure maschili

Se avete un cane adottato, allora ha già avuto un sacco di esperienze con la sua famiglia precedente.

Ora, se hanno avuto un passato indesiderato, questo potrebbe cambiare il modo in cui vi vedono.

O anche di vostro marito.

Ad esempio, una figura autoritaria maschile nella loro precedente famiglia era violenta.

Tutta la loro rabbia e paura nei confronti di quella persona potrebbe essere trasferita a vostro marito.

Anche se il vostro partner non gli ha fatto nulla di male.

Uno studio dimostra che i cani hanno una memoria eccellente.

E potrebbero associare le esperienze negative del loro passato a una figura maschile.

Poiché hanno paura di vostro marito, possono diventare aggressivi nei suoi confronti.

Inoltre, se le loro esperienze passate includono un uomo che fa del male a un genitore femmina, questo può influenzare anche loro.

Questo potrebbe essere il motivo per cui sono protettivi nei vostri confronti.

E questo comportamento aumenta quando c’è il vostro partner.

Basta guardare i numeri..

Secondo uno studio, su 307 uomini arrestati per maltrattamenti, il 41% ha fatto del male agli animali.

Accidenti..

#10: Tuo marito ha una personalità animata

Essere rumorosi e animati non è una caratteristica negativa negli esseri umani.

Forse è anche il motivo per cui vi siete innamorate di vostro marito.

Insomma, può davvero essere un carattere attraente nelle persone.

Tuttavia, il loro tipo di personalità potrebbe non essere desiderabile per il vostro cagnolino.

Se il vostro partner parla a voce un po’ troppo alta, può spaventare i vostri cani

Dopo tutto, i rumori forti e improvvisi possono causare paura nei canini. Potrebbero urlare dall’altra parte della stanza mentre il vostro cagnolino sta dormendo. E non in modo arrabbiato: è solo il loro modo di parlare.

Ridere ad alta voce e schiaffeggiare qualcosa quando trovano divertente una battuta può causare paura.

Per questo motivo, il cane potrebbe pensare che vostro marito sia una minaccia per la sua sicurezza.

Potrebbe essere sciocco da pensare, ma per una creatura dalle orecchie sensibili, questo può davvero dargli fastidio.

Forse vostro marito gioca anche in modo violento con voi quando vi rilassate.

Il cane potrebbe non essere in grado di distinguere un vero pugno da uno scherzoso.

E questo potrebbe indurli a cercare di proteggervi.

#11: Si infastidiscono spesso con vostro marito

Il vostro cane ringhia e ringhia spesso a vostro marito?

Provate a controllare le attività del vostro partner. E prendete nota di quelle che potrebbero scatenare questo comportamento.

A volte il motivo per cui il cane è protettivo è perché si sente infastidito da suo marito.

“Come possono sentirsi così?”

È nelle piccole cose.

Magari quando è l’ora della pappa, il vostro partner gioca con loro. Ad esempio, invece di dargli il pasto, cerca di divertirsi e di portarglielo via di tanto in tanto.

Una sorta di piccolo gioco di presa in giro. Tuttavia, se un cane è affamato, potrebbe non apprezzarlo e arrabbiarsi con vostro marito

Un altro motivo potrebbe essere quello di non concedere loro il proprio tempo personale. I cani devono ricaricare la loro energia sociale quando si sentono stanchi o hanno la giornata piena di pioggia.

Se suo marito non glielo concede, può scatenare un atteggiamento aggressivo nei suoi confronti.

#12: Suo marito gioca in modo troppo violento con il cane

Suo marito aveva già un cane quando non stavate ancora insieme?

In caso contrario, potrebbe non sapere come giocare in modo appropriato con un cucciolo.

Ci possono essere momenti in cui possono diventare troppo violenti. E questo può causare lesioni e dolore al vostro cane.

Il gioco violento comprende

  • Tirare troppo forte la zampa o la coda.
  • Sollevarli e lanciarli in aria.
  • Gridare o esagerare con le azioni.

Anche se non lo fa apposta, vostro marito potrebbe agitare il vostro cane con giochi violenti.

A causa di questa esperienza negativa, il vostro cane potrebbe voler “salvarvi”. E tenervi lontani da vostro marito.

Questo li rende iperprotettivi nei vostri confronti.

#13: Non dormono abbastanza a causa del vostro partner

Il vostro cagnolino vi protegge da vostro marito perché non riesce a riposare bene quando c’è lui.

Non vogliono che vi sentiate come loro. E faranno del loro meglio per tenervi lontani da lui.

Non dormire a sufficienza può rendere il cane stanco, intontito e in generale poco sano.

Potreste chiedervi: “Cosa starà facendo mio marito?”

Il vostro partner potrebbe anche non esserne consapevole.

E non ha intenzione di disturbare le abitudini di sonno del cane.

Ma se vostro marito svolge attività quotidiane che producono suoni forti, la causa potrebbe essere proprio questa

Il vostro partner potrebbe essere un tuttofare e ama lavorare in casa.

Secondo l’AKC, i cani dormono circa 12 ore al giorno. Suo marito potrebbe lavorare in casa, ad esempio in falegnameria, durante il loro sonno

Un’altra causa della mancanza di sonno è la presenza di un veicolo rumoroso come una moto.

O forse il vostro partner è un appassionato di auto e ha un paio di macchine urlanti in garage. Quando le accende, il cane si spaventa e disturba il suo sonno.


Cosa devo fare quando il mio cane mi protegge da mio marito? 3 consigli


#1: Dimostrate loro che vostro marito non è una minaccia

Cercate di parlare lentamente e delicatamente con vostro marito quando il cane è nei paraggi.

Potete anche iniziare a dare al vostro cane dei bocconcini quando vostro marito è nei paraggi.

Potete anche fare un gioco di ruolo e provare a far suonare il campanello a vostro marito.

La maggior parte delle persone che premono il pulsante saranno estranei o amici che non hanno accesso alla casa.

Il vostro cagnolino potrebbe vedere vostro marito come uno di loro. E reagirebbe nello stesso modo in cui farebbe se un postino suonasse il campanello.

Per ovviare a questo problema, provate a far suonare il campanello a vostro marito e a dargli il benvenuto.

Fate in modo che il vostro cane capisca che il vostro partner è una presenza gradita in casa vostra. E non un ospite qualsiasi.

Potete anche chiedere a voi e a vostro marito di chiamare il vostro cagnolino a partecipare alle coccole.

Oppure, mentre vi rilassate sul divano, lasciate che salti su e sia lì con voi.

In questo modo il cane si sentirà più a suo agio con il vostro partner.

#2: Insegnate a vostro marito come comportarsi e approcciarsi correttamente al vostro cane

Vostro marito è una persona che ama i cani?

Sa come gestire le esigenze e i desideri di un cucciolo?

Se così non fosse, dovreste insegnargli come comportarsi con il vostro cucciolo.

Cose semplici come avvicinarsi al cane se vuole accarezzarlo.

O il modo corretto di giocare con loro.

Sono tutte cose importanti che vostro marito deve sapere. Altrimenti, potrebbero non andare d’accordo se lasciati soli.

Suo marito e il suo cane sono una parte importante della sua vita. Sarebbe bello che anche loro potessero avere un rapporto sano.

Per questo è necessario che entrambi si sentano a proprio agio l’uno con l’altro.

Anche il gioco è un aspetto importante della cura di un cane. È essenziale per costruire un rapporto buono e sano con il cane.

Quando siete fuori per l’esercizio quotidiano del vostro cane, è meglio che lasciate che vostro marito si unisca a voi.

In questo modo, il vostro cane si abituerà ad avere intorno il vostro partner.

Può anche aiutarlo ad associare la presenza di suo marito a cose belle come le passeggiate nel parco.

#3: Non rinforzare il comportamento

Uno dei motivi per cui il cane continua a proteggervi da vostro marito è che pensa che vi piaccia.

“Davvero? Come?”

Quando gli date dei premi dopo che vi hanno “protetto”, questo comportamento viene rinforzato.

Per questo motivo, avranno la tendenza a farlo di nuovo.

La loro mente penserà che hanno ragione a guardare tuo marito come una minaccia.

Quello che potete fare è rimproverare delicatamente il vostro cagnolino e farlo smettere quando inizia ad essere aggressivo.

Soprattutto se è rivolto a vostro marito.


Le persone chiedono anche:


Cosa significa quando il vostro cane vi protegge?

Il cane vi protegge perché pensa che siate in pericolo

Questa preoccupazione può essere causata da estranei, animali aggressivi e oggetti sconosciuti.

Anche l’ascolto di suoni forti può scatenare l’istinto di protezione del cane.

Perché il mio cane mi fa improvvisamente la guardia?

Il vostro cane sta improvvisamente facendo la guardia perché vede una minaccia in avvicinamento.

Se avete instaurato un rapporto sano e affettuoso con il vostro cucciolo, vi vedrà come parte del suo branco.

È un comportamento normale per loro proteggere i membri della famiglia.

Simona Nicoletti