Miti E Fatti Sui Baci Dei Cani: Perché I Cani Leccano Il Viso E I Piedi?

By Simona Nicoletti

Tutti noi proprietari di cani ci siamo sentiti dire più volte da chi non lo è: “Ti fai leccare dal tuo cane? È disgustoso”.

La maggior parte di noi non si vergogna di ammetterlo e non si preoccupa minimamente. Ma perché i cani leccano il viso? I nostri cani ci leccano in segno di affetto, come si pensa comunemente, o c’è dell’altro?

In questo articolo analizzeremo il motivo per cui i cani leccano alcune parti del nostro corpo (ad esempio il viso, i piedi e le mani), se dovremmo permetterglielo e come fermarli se il vostro padrone viene a cena e il bavoso non dovrebbe proprio essere nel menu!

Perché il mio cane mi lecca la faccia?

È impossibile sapere con certezza perché il vostro cane vi lecca. Non siamo lettori del pensiero e i cani non possono parlare. Tuttavia, abbiamo alcune buone idee su come si è sviluppato questo comportamento e sul perché continuano a farlo.

Per prima cosa torniamo al mondo dei cuccioli. Se osservate i cuccioli, noterete che le madri passano molto tempo a leccare i loro piccoli.

Questo comportamento materno è stato collegato positivamente a comportamenti adattivi successivi. In breve, i cuccioli che vengono leccati frequentemente da piccoli sono più resistenti durante la crescita e meno reattivi allo stress.

Si ritiene che l’atto di leccare riduca gli ormoni dello stress nell’organismo. Scarse cure materne sono state associate a cani timorosi in età avanzata.

Si potrebbe sostenere che i cani leccano i loro padroni per ridurre i livelli di stress. In un mondo che sembra non dormire mai, i nostri cagnolini stanno in realtà cercando di aiutarci a sentirci meglio?

Per rispondere a questa domanda, osservate se il vostro cane vi lecca di più se vi sentite stressati.

Baci del cane – Interpretare le leccate del cane

Quindi, i nostri cagnolini ci stanno tenendo puliti?

In genere, quando i cani ci leccano i piedi, tendiamo a pensare che sia perché i nostri piedi sono probabilmente la parte più puzzolente del nostro corpo. Scientificamente, non ci sbagliamo di molto.

Ci sono più ghiandole sudoripare sui piedi, per centimetro, che in qualsiasi altra parte del corpo!

Come quando i cani ansimano, sudiamo principalmente per rilasciare calore dal nostro corpo. Di solito ciò è dovuto alla temperatura elevata o all’esercizio fisico, ma può anche essere una risposta allo stress: quando siamo stressati, la nostra frequenza cardiaca aumenta, creando più calore all’interno del corpo.

LEGGI ANCHE  Gravidanza Isterica Cane: Sintomi, Quanto Dura, Rimedi.

Tuttavia, abbiamo anche imparato che il sudore serve a mantenere la barriera cutanea e può anche essere indicativo di ulteriori condizioni di salute come la fibrosi cistica, i problemi alla tiroide, il diabete e i tumori.

Si tende a pensare al sudore come a una miscela di acqua salata, ma in realtà il sudore è composto principalmente da acqua, con ammoniaca, sodio, potassio, magnesio, cloruro, acido nicotinico, creatinina, acido urico, acido ascorbico, tiamina e riboflavina.

I cani non hanno un’affinità per il sale, ma per l’acqua.

Il loro sistema olfattivo (senso dell’olfatto) è incredibile. Un cane ha in media 220 milioni di recettori olfattivi, mentre l’uomo ne ha solo 5 milioni.

Sono in grado di annusare ogni molecola presente nel nostro sudore. Di fatto, quando ci leccano i piedi, stanno raccogliendo una quantità sorprendente di informazioni su di noi, poiché i cani ci leccano come comportamento esplorativo.

Spesso è per questo che i cani percepiscono che siamo malati prima ancora che noi lo sappiamo.

Se stanno raccogliendo informazioni, perché il mio cane mi lecca i piedi quando esco dalla doccia?

Come abbiamo già detto, i cani hanno un’affinità con l’acqua. Quindi, quando vi leccano le gambe o i piedi quando siete appena usciti dalla doccia, forse è solo perché avete dell’acqua sulla pelle.

Perché il mio cane mi lecca i piedi?

Abbiamo quindi stabilito che i cani leccano gli esseri umani per una serie di motivi:

  • Potrebbero cercare di tranquillizzarci, riducendo i nostri livelli di stress
  • Potrebbero raccogliere informazioni su di noi
  • Potrebbero leccarci semplicemente perché abbiamo dell’acqua sulla pelle
  • Un’altra ragione poco affettuosa è che i cani vi leccano il muso solo perché avete degli avanzi o degli odori di cibo

Come abbiamo detto, il sistema olfattivo del cane lo rende sensibile a una serie di profumi. Anche se vi siete puliti la bocca dopo aver mangiato e a occhio nudo non c’è più nulla, per un cane l’odore della bistecca al formaggio che avete mangiato a pranzo rimane.

Quindi i cani ci leccano perché sono attratti dagli avanzi di cibo e dall’acqua: non sono poi così affettuosi. C’è anche un’altra spiegazione, che butta alle ortiche l’idea dell’amore. Potreste notare che se il vostro cane è una delle razze di cui sopra, potrebbe leccarvi di più il viso solo perché è più sensibile a tutto quel cibo che pensavate di aver eliminato.

Non ricordate di aver insegnato attivamente al vostro cane a leccarvi, ma pensateci: come reagite quando il vostro cane vi lecca? La maggior parte di noi ride, sorride, li accarezza o almeno si impegna in qualche modo con loro. Sappiamo che i cani imparano attraverso il condizionamento operante.

Se un’azione suscita una risposta positiva o un rinforzo, è più probabile che venga ripetuta.

Così, quando il nostro cane ci lecca e noi ridiamo, sorridiamo o diamo una risposta felice e gioviale, lo prende come una risposta positiva (e lo è) e ripete il comportamento. I nostri cani potrebbero leccarci perché pensano che sia quello che vogliamo che facciano.

LEGGI ANCHE  Perché Il Mio Cane Segue Me E Non Mio Marito? 13 Motivi

Questo spiega anche perché i cani tendono a baciare alcune persone e non altre. Se qualcuno risponde in modo positivo, è più probabile che il cane ripeta il comportamento. Se bacia qualcuno e questo risponde in modo negativo, è improbabile che il cane lo faccia di nuovo.

Perché il mio cane mi lecca le ferite?

Tutti i proprietari di cani vi diranno che se vi siete sfiorati o tagliati, il vostro cane inizierà a leccare la ferita. La maggior parte delle persone sarebbe scoraggiata, ma in realtà alcuni studi suggeriscono che questo comportamento è benefico per la guarigione.

Un ricercatore dell’Università di Amsterdam ha scoperto che nella saliva sono presenti fattori di crescita e istatine che contribuiscono alla chiusura della ferita. Le istatine sono antimicrobiche e antimicotiche e riducono quindi la possibilità di infezioni.

Si potrebbe quindi affermare che quando i cani leccano le ferite stanno in realtà effettuando un trattamento antisettico. Inoltre, con la lingua rimuovono i detriti dalle ferite, riducendo ancora una volta le possibilità di infezione.

In termini evolutivi, ciò ha perfettamente senso. I cani non avrebbero avuto altro: in natura non avrebbero avuto accesso a un kit di pronto soccorso! Questo semplice meccanismo li avrebbe tenuti in vita.

Si dovrebbe lasciare che un cane lecchi un taglio o una ferita?

Nonostante l’idea che i cani possano aiutare a guarire le ferite, bisogna ricordare che nella saliva del fedele Fido è stata trovata una pletora di batteri.

Alcuni di questi batteri sono zoonotici, ovvero possono trasmettere malattie dall’animale all’uomo. I batteri presenti nella saliva canina sono stati collegati alla setticemia, il che non è l’ideale se permettete al vostro cane di leccare la vostra ferita.

Dovreste lasciare che un cane vi lecchi del tutto?

Uno studio ha rilevato la presenza dei seguenti batteri nella bocca dei cani:

Proteobatteri – comprendono i ben noti patogeni salmonella ed helicobacter. La maggior parte delle persone conosce i sintomi tipici dell’avvelenamento da Salmonella: diarrea, febbre, crampi addominali e vomito. Alcune persone possono avere il batterio helicopbacter nel tratto digestivo e non notare alcun sintomo per diversi anni.

Actinobacteria – comprende gli Streptomyces, utilizzati per la produzione di antibiotici e antimicotici.

Bacteroidetes – questi patogeni si trovano nella maggior parte delle infezioni anaerobiche e sono noti per essere resistenti agli antibiotici.

Firmicutes – comprendono le sottoclassi Clostridia e Bacilli. I bacilli comprendono numerosi batteri patogeni.

Fusobatteri – questi batteri sono noti per causare malattie parodontali, sindrome di Lemierre e ulcere cutanee.

In breve, lasciando che il vostro cane vi lecchi, potrebbe trasmettere batteri che potrebbero farvi ammalare.

Come impedire al cane di leccare i piedi, il viso e le mani?

Come abbiamo già detto, i cani imparano attraverso il condizionamento operante, il che è utile quando li si addestra. Possiamo usare questo metodo a nostro vantaggio quando cerchiamo di insegnare al nostro cane a interrompere un comportamento indesiderato.

LEGGI ANCHE  Shampoo per Cani Fatto in Casa: 4 Ricette Fai-da-te Di Un Toelettatore per Cani

Se il cane inizia a leccarvi i piedi, ignoratelo. Come abbiamo suggerito sopra, una risposta felice potrebbe aver inavvertitamente insegnato al nostro cane a farlo.

Se ignorare non funziona, provate a fare come segue:

  1. Eliminate l’occasione – tenete i piedi lontani
  2. Se persiste, distraetelo gettando dei dolcetti sul pavimento, lontano dai vostri piedi, oppure dategli un bocconcino da masticare.

L’importante è che impari che leccando non riceve risposta: in questo modo sarà meno propenso a farlo.

Ricordate di evitare l’uso di punizioni: sappiamo bene che i metodi di avversione possono creare comportamenti problematici nei cani, dovuti alla paura e all’ansia.

Dovreste quindi lasciare che un cane vi lecchi?

È innegabile che il rischio di trasmissione di batteri patogeni da parte del cane sia elevato se lo si lascia baciare (leccare).

Tuttavia, abbiamo anche stabilito che la saliva canina contiene proprietà benefiche che possono agire come antimicrobiche e antimicotiche.

La saliva contiene anche fattori di crescita che possono favorire la chiusura delle ferite.

Fin dai primi giorni di vita, i cuccioli hanno imparato che la madre, leccandoli, li rendeva più calmi e riduceva i livelli di ormoni dello stress. Potremmo sostenere che quando i cani ci leccano, cercano di ridurre anche i nostri livelli di stress.

Si può dire che la giuria non ha ancora deciso se i baci dei cani fanno bene o male. Tuttavia, se decidete di non volere più che il vostro cane vi lecchi, vi forniamo alcuni consigli utili qui sopra.

Riassunto

Forse i cani non ci baciano come pensavamo.

Sebbene si possa sostenere che i cani ci leccano per ridurre i nostri livelli di stress, come hanno fatto le loro madri, è più probabile che abbiamo inavvertitamente insegnato ai nostri cagnolini che ci piace quando ci baciano, quindi continuano a farlo.

I cani vi leccheranno il viso, molto probabilmente perché avete degli avanzi di cibo, non visibili a occhio nudo, ma che il loro incredibile naso fiuterà.

Potreste sentire la vostra lingua sciolta appena usciti dalla doccia, probabilmente perché avete dell’acqua sulla pelle e ai cani piace l’acqua

È innegabile che i cani vi lecchino per raccogliere informazioni, ecco perché tendono a leccare le parti del corpo più sudate: mani e piedi. Sono informazioni come queste che spesso li mettono in guardia dalla nostra cattiva salute prima ancora che noi ne siamo consapevoli.

Alcuni studi hanno dimostrato che la saliva può essere utile per la guarigione delle ferite e può agire come una forma di antisettico.

Tuttavia, è anche evidente che la saliva contiene molti ceppi di batteri patogeni che possono causare infezioni nell’uomo. Continuerete quindi a farvi baciare dal vostro cagnolino?

Simona Nicoletti
Latest posts by Simona Nicoletti (see all)