Il Mio Cane Non Mangia Crocchette Ecco Cosa Fare

By Simona Nicoletti

Se il tuo cane ha smesso di mangiare le sue crocchette e stai cercando alcune soluzioni, sei nel posto giusto! In questo blog parleremo delle diverse idee divertenti ed efficaci che puoi mettere in pratica per far sì che il tuo cane riacquisti l’appetito per la sua cibo

Introduzione

Se hai cercato soluzioni perché il tuo cane non mangia le crocchette, sappi che non sei solo. Molti proprietari di animali domestici si trovano ad affrontare una sfida simile. Ma questo non significa necessariamente che il tuo cane sia schizzinoso o che abbia qualche problema di salute – c’è più di un motivo per cui il tuo amico peloso potrebbe rifiutarsi di mangiare i suoi pasti abituali.

In questa guida, analizzeremo alcune delle cause principali della maldigestione dell’alimentazione e offriremo alcuni consigli su come risolvere il problema senza dover ricorrere a metodi estremi o costosi. Tieni presente che, sebbene molte persone tendano a usare i termini “crocchette” e “alimentazione secca” in modo intercambiabile, esistono diversi tipologie di crocchette e altri tipi di alimentazione che dovreste prendere in considerazione come valida alternativa all’alimentazione secca tradizionale a base di crocchette. Diamo un’occhiata da vicino a tutte le cause possibili della riluttanza del vostro animale domestico a mangiare l’alimentazione secca e forniamo suggerimenti pratiche per risolvere la situazione senza sacrificare la salute del vostro cane.

Cause Del Problema

A volte i proprietari di cani si trovano nella situazione sconcertante in cui il loro amato compagno non tocca le crocchette ed è costretto ad alimentare il cane con altri prodotti. Ci sono diversi motivi per cui un cane potrebbe rifiutare di mangiare crocchette, ma spesso tutto si riduce a una ricerca infruttuosa di sapori e consistenze familiari.

Vecchie abitudini possono essere difficili da cambiare. Se il cane ha trascorso la sua vita prima che tu partecipassi a dargli da mangiare, potrebbe aver sviluppato degli schemi alimentari ben radicati. Ad esempio, un’alimentazione esclusiva di carne fresca o lattine o integrata con alimenti naturali può rendere difficile per molti cani passare di nuovo alle crocchette.

Inoltre, i cani tendono anche a percepire le crocchette come la dieta della noia, scegliendo quindi alternative più interessanti che contengono vari sapori e consistenze.

Bisogna anche considerare la qualità della marca e del tipo di crocchette acquistate se il cane rifiuta di nutrirsi con quest’ultimo prodotto. Alcune marche hanno vari gustosi aromatizzanti aggornati agli ultimi breakout del settore mentre altri ne hanno pochi o nessuno adatto per i gustosissimi pallini specificamente destinati agli animaletti domesticii. Naturalmente anche gli ingredient essential lo sono importantissimi; spesso etichettate o marchiate come “ipoglicidiche“, “senza grano” o “altamente digeribili“, può fare scegliere preferenzialmente all’animale particolari marche piuttosto che stomaciare quella prescritta dal relativo proprietario.

Alimentazione Alternativa

Se stai affrontando una situazione in cui il tuo cane rifiuta di mangiare le classiche crocchette, sappi che non sei solo. È un problema che molti proprietari di cani devono affrontare e la ricerca di alimenti alternativi può a volte essere un lavoro difficile.

LEGGI ANCHE  Bully Kutta: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

Fortunatamente, ci sono molte opzioni da considerare quando si tratta di alimentazione alternativa per i nostri amici a quattro zampe:

  • L’alimentazione casalinga con alimenti freschi come carne magra, pesce o uova.
  • Congelare bocconcini fatti in casa per alcune ricompense gustose durante l’addestramento.
  • Acquistare prodotti commestibili come chicchi d’avena o orzo o verdure congelate senza condimenti.
  • Mescolare le crocchette con altri ingredienti come fecola di patate, yogurt greco senza zucchero e persino burro d’arachidi naturale.
  • Sostituzioni fatte in casa classiche come la polpettina fritta oppure un mix di riso integralmente integrale, patate tagliuzzate e blu maccheroni lessati con qualche goccia d’olio extravergine di oliva per aggiungere sapore!

Nel complesso, la ricerca e la preparazione del garantire acquistate adeguate crocchette o piatti dieteticamentequilibrati può a volte diventare noiosa ed estenuante – ma dobbiamo farlo per garantire un regime dietetico sano ed equilibrato tutto il tempo! Considerando tutti queste delizioseta alternative che abbiamo menzionato, speriamo che tu trovi qualcosai che risulterà gradito al tuon cuore peloso compagno e sia divertente da preparars tanto quantot viene apprezzato il su cibo!

Come Scegliere Le Crocchette Giuste

Scegliere le giuste crocchette per il proprio cane può essere un processo difficile. Una buona dieta comprendeva le come un alimento nutrizionalmente equilibrato, ricco di nutrienti che soddisfano i bisogni del tuo cane. Le crocchette sono disponibili in molti formati, dai marchi generici più economici a quelli più costosi e di lusso.

Quando fai la scelta di quale prodotto comprare, cerca marchi che seguono un rigoroso processo di produzione per assicurarti che il tuo animale domestico stia mangiando un alimento completo e nutriente.

Controlla l’etichetta sulla confezione per assicurarti che le crocchette siano adatte all’età del tuo cane, dimensione della razza e qualsiasi condizione di salute o particolari necessità nutrizionali da prendere in considerazione come allergie o intolleranze alimentari. Le crocchette sono solitamente divise in categorie appositamente progettate, tra cui salvietta magra, biscotti standard o biscotti sportività, così da assicurarti che il tuo animale domestico stia mangiando qualcosa di adatto alle sue particolari esigenze nutrizionali.

Se ha problemi gastrointestinali o allergie/intolleranze specifiche è importante controllare attentamente gli ingredientinelle crocchette prima dell’acquistoe assicurarsidiutilizzare uncialisetcorrettopèrottenerne soddisfacciaiol bisgonideletueatro animaleneluinerespiraconleagregrafinerganteleltyionsanammentgeiohn ed evitarediincorrereckeunqualsiasipossibilitudisenoosmaalnicssruucattedipienoconegliingoreoditent’sallergens such as grains or corn as these ingredients may irritate the digestive system of some breeds and produce allergies in some animals.

Come Dare Le Crocchette Al Cane

Alcuni cani hanno preferenze alimentari diversamente dalle crocchette. I cani possono dimostrare una certa recalcitranza ad accettare nuovi cibi, ma ci sono comunque alcune tecniche che puoi usare per incoraggiarli a mangiare regolarmente le crocchette.

Per iniziare, è importante assicurarti di fornire al tuo cane la dieta più nutriente e bilanciata possibile. Le crocchette ora disponibili hanno un’alta qualità nutrizionale, quindi assicurati di scegliere un buon marchio per le miscele del tuo cane. Se credi che il tuo amico peloso dovrebbe avere un’alimentazione diversificata, è possibile aggiungere anche altri cibi come pesce o carne bianca, frutta o verdura al pasto.

Per incoraggiarlo ad abituarsi alle crocchette, provare variando le loro dimensioni e texture. Alcuni preferiscono macinare la crocchetta o aggiungere consistenza al pasto con carne o pesce in scatola tritati finemente. Un’altra utile strategia è quella di introdurre l’idea progressivamente; da 1 goccia alla volta se necessario. Puoi anche provare a farlo divertire insegnandogli delle vere e proprie “ricompense” – come ghiande piccole che può scoprire usando come palle da tennis – all’interno della sua razione di crocchette per un po ‘di divertimento nell’associare velocità con il premio!

LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare I Pistacchi? Sono Sicuri per I Cani?

Infine assicurarsi di prevedere sempre tempi adeguati per mangiare durante la giornata ed evitare distrazioni durante i pastori come animaletti domestiche o persone passanti; queste possono bloccare davvero l’appetito del tuo cane! Se nessuno di queste strategie funziona, contatta il tuo veterinario.

Consigli Pratici

Se il tuo cane sta rifiutando la dieta a base di crocchette che desideri dargli, non preoccuparti, perché ci sono alcune cose che puoi fare e consigli pratici che puoi seguire per assicurarti che il tuo cane si nutra correttamente.

  • Innanzitutto, assicurati di scegliere delle crocchette adatte all’età del tuo cane. Ci sono diversi tipi sul mercato disponibili per cani giovani, adulti o anziani.
  • Alimentazione di qualità dovrebbe essere sempre la prima scelta quando si tratta di alimentare un piccolo amico a quattro zampe.
  • Controlla anche l’etichettatura della scatola delle crocchette e fai attenzione agli ingredienti, come carni fresche oppure pesci freschi; pasta integrale, melone e qualunque cosa contenga vitamine e minerali essenziali per la salute generale del tuo animale domestico.
  • Assicurati inoltre che le dimensioni delle crocchette siano adatte al tuo cane: se le crocchette sono troppo grandi potrebbero creare problemi al morso dell’animale.

Per favorire l’appetito della tua piccola bestiola, aggiungi un po’ d’acqua bollente alle crocchette o usa un po’ di brodo di carne o pollame per ammorbidirle prima servirle – queste tecniche possono aumentare notevolmente l’appetibilità del cibo. Facendo così si sentiranno immediatamente l’odore familiare e vagamente appetitivo della carne nello stomaco dell’animale.

Un altro piccolo consiglio consisterebbe nell’aggiungere un po’ d’olio d’oliva o di salmone alle crocchette prima servirle; Queste fonti animali ricompenseranno con nuovi livelli di energia tutti i nutrienti aggiunti alla prelibata mistura a base di grassi 😉

Rimedi Naturali

Molte persone si ritrovano a confrontarsi con il fatto che i loro cani non mangino le crocchette. Se questo è il caso, potresti essere tentato di trasportare il tuo cane in vet per scoprire cosa sta causando la sua resistenza all’alimentazione della ciotola ma, fortunatamente, molti proprietari di cani scoprono che un po’ di pianificazione e strategia può aiutare ad affrontare qualsiasi difficoltà. Ecco alcune idee su come incoraggiarli a mangiare le crocchette:

  1. Varietà: a volte i cani possono essere sensibili alle diete troppo monotone, quindi prova a variare le loro diete con proteine ​​animali variabili e spuntini sani (come verdure fresche) che indurranno la fame del tuo cane.
  2. Ridurre la quantità: Se sovralimentato, il tuo cane può diventare più selettivo su qualcosa che mangia in un piccolo pasto rispetto ad un pasto abbondante; di conseguenza dovresti servire piatti ridotti più frequentemente al giorno o controllare la dimensione delle porzioni in modo da poter regolare i pasticiotti in base all’appetito del tuo amico peloso.
  3. Aggiungendo saporiti brodi o condimenti salutari al cibo del cane può aumentarne il sapore e incoraggiarlo a mangiarne di più; considera anche l’aggiunta di pesce piccante secco o dolce alla dieta del tuo amico peloso per stimolare l’appetito senza aggiungere troppo sale o calorie extra al pasto; — evita latticini, grassi e prodotti da forno ricchi di zucchero come pane, biscotti perché considerati pedanti e senza benefici alla salute digestiva del nostro animale domestico.
LEGGI ANCHE  Cosa Aggiungere Crocchette Cane per Renderle Pi Appetitose

Conclusione

Una volta che avrai messo in pratica tutti gli strumenti di cui abbiamo discusso, dovresti essere ben posizionato per riuscire a trattare la mancanza di appetito del tuo cane. Rinforza un comportamento positivo con premi e lodi ogni volta che il tuo cane si avvicina al cibo. Assicurati che i suoi bisogni siano soddisfatti da risorse come esercizio, socializzazione e vitalità.

Quindi, assicurati di gestire lo stomaco del tuo cane in modo sicuro ed efficace per evitare danni futuri. Se ha alcune reazioni fisiche all’alimentazione con ingredienti nuovi, discutine con il veterinario. Facendo tutte queste cose correttamente, dovrebbe aumentare la possibilità che il tuo amico a quattro zampe si nutra regolarmente senza problemi!

Frequently Asked Questions

Domanda 1: Perché il mio cane non mangia le crocchette?

Risposta 1: Potrebbe esserci una varietà di motivi per cui il tuo cane non mangia le crocchette. Potrebbe essere che le crocchette non siano abbastanza nutrienti o gustose per il tuo cane, oppure potrebbe essere che il tuo cane abbia un’allergia a uno degli ingredienti nelle crocchette. Inoltre, potrebbe anche essere che il tuo cane abbia qualche problema di salute, come una malattia digestiva. In questo caso, dovresti consultare un veterinario per escludere qualsiasi problema di salute.

Domanda 2: Cosa posso fare se il mio cane non mangia le crocchette?

Risposta 2: Se il tuo cane non mangia le crocchette, ci sono alcune cose che puoi provare. Puoi provare ad aggiungere un po’ di acqua calda alle crocchette per rendere la consistenza più morbida, o puoi provare a cambiare marca di crocchette. Inoltre, puoi anche provare a dare al tuo cane una varietà di alimenti come carne, verdure, cereali e altre fonti di proteine. Assicurati di consultare un veterinario prima di cambiare la dieta del tuo cane.

Domanda 3: Quando devo vedere un veterinario se il mio cane non mangia le crocchette?

Risposta 3: Se il tuo cane non mangia le crocchette per più di una settimana, dovresti consultare un veterinario. Un veterinario può aiutarti a determinare se il tuo cane ha un problema di salute che potrebbe interferire con la sua capacità di mangiare. Il veterinario può anche consigliarti su quali tipi di cibo dovresti dare al tuo cane per assicurarti che abbia tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Simona Nicoletti