Perché il mio gatto si comporta in modo strano quando ho le mestruazioni?

By Simona Nicoletti

Se avete notato che il vostro gatto si comporta in modo strano quando avete il ciclo mestruale, vi starete chiedendo se è vero e, se sì, perché?

Perché il mio gatto si comporta in modo strano quando ho il ciclo?

Durante le mestruazioni, i gatti sentono il cambiamento di ormoni che il vostro corpo sta vivendo e questo può farli comportare in modo strano nei vostri confronti. I comportamenti strani dei gatti possono essere attribuiti allo stress e forse l’odore nuovo e diverso li spinge a temere che ci sia qualcosa che non va.

Quindi, ora lo sapete. Ma gli animali sono attratti dal sangue mestruale? I gatti sanno quando avete le mestruazioni? Quando iniziano le mestruazioni per i gatti? Continuate a leggere per avere queste risposte e molto altro..

I gatti sanno quando avete le mestruazioni?

Sebbene l’olfatto acuto dei gatti sia in grado di rilevare gli odori e gli ormoni legati alle mestruazioni, non sanno cosa sta succedendo all’interno del vostro corpo. Potrebbero trovare intrigante il vostro nuovo profumo, ma non ne capirebbero l’origine.

Gli animali domestici sembrano capire intuitivamente se qualcosa non va o è diverso. Oltre a notare il cambiamento del vostro profumo, il vostro gatto potrebbe percepire sottili cambiamenti nel vostro comportamento o nelle vostre abitudini durante le mestruazioni. Forse il vostro umore è cambiato o dormite più del solito.

Cosa fanno i gatti quando hanno le mestruazioni?

I gatti possono diventare più appiccicosi quando si hanno le mestruazioni. Potrebbero volersi accoccolare e strisciare più spesso sulle vostre ginocchia o strofinarsi spesso contro di voi.

Poiché l’odore associato alle mestruazioni può incuriosirli, i gatti potrebbero essere più interessati ad annusare determinate aree del vostro corpo. Potrebbero anche scavare nella spazzatura, essere incuriositi dai prodotti femminili che buttate via o strisciare nella biancheria che avete indossato.

Non deve reagire per paura o per autodifesa

Anche se il gatto è curioso o addirittura preoccupato per il nuovo odore, saprà comunque che si tratta di voi e non dovrà reagire per paura o autodifesa.

Se non vi piace il cambiamento di comportamento del gatto, potete dargli un po’ di affetto in più per rassicurarlo che va tutto bene. I cambiamenti di comportamento del gatto durante le mestruazioni non sono generalmente motivo di preoccupazione, anche se potrebbero risultare un po’ fastidiosi.

Gli animali sono attratti dal sangue mestruale?

Alcuni studi hanno rilevato che alcuni animali sono attratti dall’odore del sangue mestruale umano. In uno studio sugli orsi polari, gli orsi hanno reagito con forza all’odore degli assorbenti usati rispetto ad altri oggetti. Gli orsi neri, invece, non mostrano alcun interesse per le donne mestruate.

La maggior parte degli animali domestici reagisce poco alle mestruazioni, anche se le notano. Cani e gatti mostrano spesso interesse per l’odore associato alle mestruazioni, ma questa curiosità raramente porta a più di qualche annusata in cerca di informazioni. Gli uccelli non hanno un olfatto così acuto da poterlo notare.

È noto che le iguane attaccano

C’è un animale domestico (meno comune) che rappresenta un’eccezione alla regola. È noto che le iguane, in particolare i maschi, attaccano le donne che hanno il ciclo mestruale. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che l’odore delle mestruazioni umane è simile all’odore di un’iguana femmina in cerca di un compagno.

I gatti sporcano quando sono in calore?

Una gatta in calore potrebbe sporcare a causa di spruzzi per marcare il territorio o di leggere perdite di sangue. L’aumento degli ormoni può modificare il comportamento della gatta, che potrebbe essere più incline a graffiare i mobili, a rovesciare gli oggetti o a creare altri inconvenienti.

Date al gatto giocattoli, coperte e altri oggetti che possa graffiare o strappare per alleviare la frustrazione e l’aggressività. Se ha un’emorragia, dovrebbe essere leggera e non causare troppi problemi. Un sanguinamento eccessivo può essere segno di un altro problema.

I gatti si eccitano con gli esseri umani?

I gatti non si eccitano con gli esseri umani, ma possono sviluppare una forte attrazione (non sessuale) per alcune persone. Possono affezionarsi particolarmente alle donne e dipendere da loro per i loro bisogni sociali.

Poiché le femmine tendono a essere più affettuose con i loro gatti, come ha dimostrato uno studio, i gatti (sia maschi che femmine) possono sembrare più interessati alle donne della loro vita.

Le gatte in calore sono attratte dai maschi umani?

Durante il calore, le gatte non sono attratte dai maschi umani, ma possono diventare particolarmente affettuose con gli umani in generale. Durante questo periodo, la gatta può diventare più appiccicosa, emettere suoni strani e mostrare altri comportamenti che potrebbero non essere in linea con la sua disposizione abituale.

Quando iniziano le mestruazioni per le gatte?

Le gatte possono avere le mestruazioni in qualsiasi momento dopo aver raggiunto la maturità sessuale, che in genere è di circa sei mesi di età. Il periodo in cui una gatta è in calore è di 1-2 settimane, ma il periodo tra un ciclo e l’altro è un po’ meno prevedibile. La maggior parte delle gatte non sterilizzate ha diversi cicli all’anno.

I cicli delle gatte si verificano generalmente durante la stagione riproduttiva. In molti luoghi questo periodo va da gennaio all’autunno inoltrato, ma può variare in base alle condizioni stagionali. I gatti di casa possono avere cicli tutto l’anno.

Perché alcuni gatti attaccano quando si hanno le mestruazioni?

Durante le mestruazioni, la reazione della gatta al vostro odore può sembrare che vi stia attaccando. Potrebbe saltarvi addosso o affacciarsi più spesso, probabilmente per curiosità o come risposta emotiva al vostro cambiamento di odore.

Se il gatto è aggressivo, non cercate di accarezzarlo o consolarlo. Questo può avere l’effetto opposto e incoraggiarlo ad attaccarvi con più forza. Inoltre, accarezzare un gatto aggressivo può sembrare che si stia premiando il suo comportamento.

Quali cose possono far comportare il gatto in modo strano?

Un gatto può comportarsi in modo strano se non si sente bene, se è stressato o se non gli piace qualcuno, per altri motivi. La causa potrebbe non essere ovvia, quindi se siete preoccupati vale la pena di osservare il vostro gatto più da vicino per assicurarvi che non sia necessario un viaggio dal veterinario.

Ecco alcuni dei motivi per cui potreste notare cambiamenti nella personalità e nel comportamento del vostro gatto..

01. Il gatto è stressato o si sente minacciato

I cambiamenti possono influenzare il vostro gatto nello stesso modo in cui influenzano voi. Il trasloco in una nuova casa, ad esempio, può provocare stress nel gatto. Quando le cose intorno a lui cambiano, il vostro micio potrebbe aver bisogno di un po’ di tempo per adattarsi.

Un altro grande fattore di stress è l’arrivo di un nuovo gatto, che può causare la territorialità del primo. Potete contribuire ad alleviare la tensione dando a ciascun gatto il proprio spazio e reindirizzando i comportamenti aggressivi dell’altro verso i loro giocattoli.

02. Il gatto è malato

I gatti reagiscono alla malattia come gli esseri umani: possono diventare letargici, rifiutare di mangiare, dormire di più e avere cambiamenti di umore. Se il vostro gatto vomita regolarmente, non ha mangiato per tutto il giorno o mostra altri comportamenti insoliti, una visita dal veterinario è probabilmente una buona idea.

03. Il gatto è depresso

Se il gatto ha subito di recente un trauma o un cambiamento importante, può manifestare alcuni sintomi di depressione. Potreste notare che mangia meno, emette suoni strani, dorme più spesso o si comporta in modo distaccato.

Un gatto depresso potrebbe reagire alla perdita di una persona cara o essere malato o ferito. Se il gatto non mostra altri segni di sofferenza fisica, probabilmente si riprenderà con un po’ di gioco e di affetto in più.

04. Il vostro gatto non è una “persona” comune

Ogni gatto ha una personalità unica, e può darsi che il vostro micio abbia delle persone che non gli piacciono. Se vuole sdraiarsi in braccio al vostro migliore amico ma corre a nascondersi quando arriva vostro fratello, non significa necessariamente che ci sia qualcosa che non va.

Simona Nicoletti