Clicky

I cani possono mangiare il basilico? Ecco cosa dice l’esperto

By Simona Nicoletti

Amiamo i nostri animali domestici e spesso siamo tentati di condividere con loro tutti i cibi che ci piacciono. Se vi piace cucinare con il delizioso basilico fresco, vi starete chiedendo se è un alimento sicuro da condividere con il vostro cane domestico. Ci sono molte erbe di cui anche i cani possono godere i benefici, e fortunatamente il basilico è una di queste.

I cani possono mangiare il basilico con moderazione. Non è velenoso per loro, quindi non c’è da preoccuparsi se lo consumano per sbaglio. Potete anche aggiungere intenzionalmente questa erba speciale alla dieta del vostro cane, in modo che possa godere dei suoi benefici per la salute, come gli effetti antinfiammatori, rilassanti e antitumorali.

Nel resto di questo articolo esploreremo i benefici per la salute che il basilico può offrire a voi e al vostro cucciolo. Vedrete anche come potete somministrarlo al vostro cane. Infine, faremo una rapida panoramica delle erbe pericolose per la salute del cane, in modo da poter fare delle scelte per la sua dieta

Perché il vostro cane potrebbe mangiare il basilico

Il basilico è un ingrediente comunemente usato in molti piatti, ma non c’è da preoccuparsi se il cane mangia accidentalmente qualcosa che contiene basilico. Questa erba non è velenosa per i cani. Al contrario, ha un’ampia gamma di benefici per la salute che sia gli umani che i cani possono sperimentare consumando questa super-erba

Se non conoscete il basilico, si tratta di un’erba versatile che si trova in molti alimenti umani. Le sue foglie verdi fresche possono essere utilizzate per guarnire una pizza o macinate per preparare un gustoso pesto. È un ingrediente di molti piatti italiani e di molti classici della cucina tailandese

Inoltre, molti giardinieri amano tenere una pianta di basilico, poiché questa erba è facile da coltivare. Quindi, il vostro amico peloso può nutrirsi di questa erba mentre gironzola in giardino

Per i cani non fa differenza se consumano una foglia di basilico fresco o un alimento che contiene l’erba essiccata; non è velenoso per loro in nessuna delle sue forme. Tuttavia, i piatti che prevedono l’uso del basilico utilizzano anche l’aglio, un alimento che può essere pericoloso per i cani. È quindi importante sapere cosa c’è nei piatti con cui il cane può entrare in contatto

Benefici del basilico per la salute dei cani

Il basilico è un’erba molto benefica per gli esseri umani, e fortunatamente i cani possono godere di molti degli stessi benefici per la salute senza grandi rischi per la salute. Tuttavia, sia per gli esseri umani che per i cani, il basilico fresco è più nutriente, mentre quello essiccato e schiacciato può perdere le sue proprietà salutari. Se volete ottenere il massimo impatto sulla salute, scegliete il basilico fresco per voi e per il vostro cane.

Ecco alcuni benefici del basilico per il vostro animale domestico:

Alti livelli di antiossidanti

Il basilico contiene alti livelli di antiossidanti. Sebbene il basilico abbia molte varietà diverse, tutte contengono composti che contribuiscono a un elevato numero di antiossidanti. Gli antiossidanti sono importanti perché combattono i radicali liberi nel corpo. Questi radicali liberi, se non controllati, possono causare gravi problemi di salute.

I danni alle cellule e, in ultima analisi, il cancro possono essere il risultato di un eccesso di radicali liberi nell’organismo. Consumando superalimenti ricchi di antiossidanti, sia voi che il vostro cane potrete ottimizzare la salute del vostro organismo. Inoltre, consumare regolarmente basilico e altri superalimenti può essere un modo delizioso e intelligente per fornire all’organismo le cure preventive di cui ha bisogno.

Potenti oli essenziali

Un altro composto comune a molte varietà di basilico è l’olio essenziale. Molti tipi di basilico contengono naturalmente alti livelli di eugenolo, linalolo e citronellolo. Questi oli essenziali sono importanti perché possono ridurre l’infiammazione nel corpo. Questo beneficio vale sia per i cani che per gli esseri umani.

Se il vostro cane comincia a soffrire di una lieve artrite o di un’altra malattia che comporta un’infiammazione, il basilico può essere un’opzione curativa naturale. Sebbene sia importante seguire sempre i consigli del veterinario, il basilico può essere un primo passo prima di affidarsi ai farmaci per la gestione dell’infiammazione.

Come per gli esseri umani, l’infiammazione può derivare in parte da una dieta non sana. Tuttavia, su conferma del veterinario, l’eliminazione di qualsiasi alimento infiammatorio e l’aggiunta di basilico alla dieta del cane possono migliorare la salute del cane in modo naturale

Adattogeno per lo stress e l’ansia

Il basilico Tulsi, noto anche come basilico santo, è una varietà speciale di basilico particolarmente utile per la salute mentale. Questa varietà è ancora sicura per i cani ed è ampiamente utilizzata nella medicina ayurvedica per alleviare le reazioni allo stress, l’ansia e la depressione

Questo tipo di basilico è noto come adattogeno. Se non conoscete questo termine, gli adattogeni sono un tipo di integratore naturale che si adatta ai fattori di stress e contribuisce a migliorare l’equilibrio mentale

Per i cani che soffrono di stati nervosi e ansiosi, il basilico tulsi può essere un modo naturale per aiutarli a gestire lo stress della loro vita.

Come nutrire il cane con il basilico

Il vostro cane può essere interessato o meno a trangugiare una foglia di basilico fresco dal vostro giardino. Ecco quindi alcuni trucchi da provare:

  • Se non è interessato a mangiare il basilico fresco da solo, potete affettarlo e aggiungerlo come guarnizione al suo cibo per cani
  • Se vi piace cucinare il pesto, potete preparare una versione speciale per cani che non contenga aglio o altre sostanze pericolose per i cani
  • Potete anche aggiungere del basilico ai vostri biscotti per cani fatti in casa e cuocerli.

Come per ogni nuovo alimento, è bene introdurre lentamente il basilico nella dieta del cane e fare attenzione a eventuali effetti collaterali. Anche se quest’erba non è tossica per i cani, è bene somministrarla con moderazione. Un consumo eccessivo di qualsiasi alimento può causare problemi. Inoltre, è bene assicurarsi che il cane non abbia reazioni allergiche avverse a questa nuova e gustosa erba.

Panoramica sulle erbe per i proprietari di cani

Se questo articolo vi ha fatto chiedere quali altre erbe potete condividere con il vostro cane, vi fornirò una rapida panoramica. Ci sono molte erbe che possono piacere al vostro cane, ma alcune sono anche pericolose e dovrebbero essere evitate

Alcune erbe comuni che sono sicure per i cani sono:

  • Il basilico è sicuro per il cane in tutte le sue varietà.
  • Cilantro è un altro condimento gustoso che non è velenoso per i cani.
  • L’aneto è un’altra erba sicura per il vostro cucciolo, il che significa che può godersi un sottaceto all’aneto di tanto in tanto.
  • La menta è generalmente sicura per i cani in piccole quantità. Ma un tipo di menta, nota come Pennyroyal, non rientra in questa categoria. Assicuratevi quindi di conoscere il tipo di menta che state coltivando o condividendo con il vostro animale

Tuttavia, non tutte le erbe sono sicure per gli animali domestici. Queste dovrebbero essere evitate:

  • Citronella è un ingrediente che il cane dovrebbe evitare. Sebbene non sia gravemente tossico, è probabile che provochi mal di stomaco e disturbi nella digestione.
  • La camomilla può essere una delle tisane preferite dagli esseri umani, ma è da evitare quando si tratta di animali domestici.

Consigli per integrare la dieta del cane

Ricordate che alcuni alimenti umani possono essere benefici per il vostro animale domestico, ma è importante fare ricerche e procedere con cautela quando si tratta di integrare nuovi alimenti nei pasti quotidiani del vostro animale. Se il vostro cane segue una dieta a base di alimenti secchi acquistati in commercio, potete prendere in considerazione la possibilità di aggiungere alla sua dieta integratori come il basilico. Questi alimenti sono sicuri per i cani, benefici per la loro salute e possono essere somministrati con moderazione.

Superalimenti

Se siete alla ricerca di superalimenti sicuri per i cani, potete pensare di somministrare loro uova, erba di grano, germogli o melograno. Questi sono superalimenti anche per gli esseri umani, quindi se li possono mangiare anche loro

Riflessioni finali

Quando si tratta di dare al vostro animale domestico una dieta migliore, il basilico è un’ottima scelta perché è sicuro per i cani e non ha effetti collaterali o rischi sostanziali. Questa erba speciale può migliorare la salute del cane e può essere somministrata in diversi modi. Sia che il vostro cane assaggi una foglia di basilico fresco di tanto in tanto o che lo apprezzi al forno in alcuni biscotti fatti in casa, potete essere certi che condividere il basilico con il vostro cane è una scelta sicura e salutare.

Simona Nicoletti