Clicky

I cani possono bere il latte di mandorla? (Leggete prima questo!)

By Simona Nicoletti

Il latte è la fonte primaria di cibo per i mammiferi appena nati, compresi gli esseri umani e i cani.

La maggior parte degli animali, come cani e gatti, possono consumare il latte come prima fonte di nutrimento, ma solo fino a quando non sono abbastanza grandi da iniziare a mangiare cibi solidi.

Ma i cani possono bere tranquillamente il latte? Sembra una domanda semplice, ma la risposta dipende da diversi fattori, tra cui il tipo di latte preso in considerazione e l’età del cane.

In questo articolo daremo uno sguardo più approfondito ai cani e al latte di mandorla, in modo che possiate prendere una decisione informata quando vi troverete di fronte alle domande “Il mio cane può bere il latte di mandorla?” e “I cuccioli possono bere il latte di mandorla?”

Iniziamo quindi con la prima domanda: un cane può bere il latte di mandorla?

Un cane può bere il latte di mandorla?

Tecnicamente, sì! Il latte di mandorla è adatto al cane in piccole quantità e in rare occasioni.

Tuttavia, il latte di mandorla non è ideale per i cani di tutte le età. In particolare, i cuccioli non dovrebbero assolutamente bere latte di mandorla.

Inoltre, il latte di mandorla con uvetta, cioccolato e altri additivi come i dolcificanti può essere pericoloso sia per i cuccioli che per i cani adulti.

Il mio cane può bere il latte di mandorla?

La risposta breve è sì. Ma assicuratevi di somministrare al vostro cane il latte di mandorla solo in piccole quantità.

Il latte di mandorla ha un contenuto calorico molto elevato e manca dei nutrienti essenziali di cui il cane ha bisogno.

Il consumo di una quantità elevata di latte di mandorla può causare al cane problemi all’apparato gastrointestinale, tra cui spasmi, diarrea e vomito.

Far bere al cane quantità moderate di latte di mandorla non solo può prevenire questi problemi di salute, ma vi permetterà anche di sapere se il vostro amato animale domestico lo gradisce o meno. Come per altri alimenti, fate molta attenzione, soprattutto se il vostro amico peloso lo beve per la prima volta.

Ci sono benefici nell’alimentazione dei cani con il latte di mandorla?

Onestamente, non ce ne sono. Per gli esseri umani, il consumo di latte di mandorla fortificato fornisce al nostro organismo calcio, vitamina B12 e vitamina D.

Tuttavia, i cani non ne trarranno alcun beneficio per la salute. Il cane assumerebbe solo calorie vuote invece di un’alimentazione adeguata.

I cani hanno bisogno di nutrienti diversi in quantità diverse. Proprio come gli esseri umani.

Oltre al fatto che il latte di mandorla non aiuterà in alcun modo il vostro cane, dovete anche sapere che è più costoso del latte naturale o normale.

Se il vostro cane beve una quantità significativa di latte di mandorla, è probabile che manchi di vari altri parametri nutrizionali a causa di uno squilibrio nutrizionale.

I cani possono bere il latte di mandorla Silk?

È possibile somministrare al cane latte di mandorla non zuccherato, a condizione che si tengano presenti due punti importanti:

1. Il latte di mandorla che somministrate al vostro animale domestico deve essere nella sua forma pura o originale. In poche parole, non deve contenere dolcificanti o additivi.

Il quasi-latte deve essere somministrato ai cani solo in quantità moderate per evitare vomito e diarrea o disturbi di stomaco.

2. Se state pensando di dare il latte di mandorla al vostro cane, dovete fare molta attenzione quando si tratta di tipi modificati. Questo include il latte di cocco, il cioccolato e il latte di mandorla alla vaniglia.

Questi prodotti lattiero-caseari contengono solitamente edulcoranti come lo xilitolo, che possono essere pericolosi per il vostro cucciolo. Anche piccole quantità di xilitolo possono causare convulsioni, abbassamento degli zuccheri nel sangue (ipoglicemia)complicazioni epatiche e persino la morte nei canini.

Se il vostro cane ha bevuto uno di questi prodotti a base di latte modificato, portatelo subito dal veterinario.

LEGGI ANCHE: I cani possono mangiare gli asparagi? Guida completa agli asparagi per cani

I cani che allattano possono bere il latte di mandorla?

Tecnicamente, sì. Il latte di mandorla è privo di lattosio e può essere somministrato alla vostra cagna che allatta senza che questo comporti disturbi allo stomaco.

Tuttavia, tenete presente che i cani che allattano hanno esigenze nutrizionali particolari che dovete soddisfare. Il latte di mandorla non può e non deve essere un sostituto di cibo per cani di alta qualità e acqua fresca.

I cuccioli possono bere il latte di mandorla?

Come abbiamo già detto, la risposta a questa domanda è No. Il cucciolo non può e non deve bere latte di mandorla.

I cuccioli possono bere il latte materno, ma non dovrebbero ricevere il latte di mandorla. I cuccioli devono essere nutriti e alimentati con il latte materno e svezzati con alimenti morbidi e naturali per cani.

Se la madre non è in grado di produrre una quantità di latte sufficiente per il cucciolo, si raccomanda vivamente di nutrire il piccolo con una formula specializzata per cuccioli. A volte è possibile nutrire un cucciolo con latte vaccino, ma questa opzione non è del tutto affidabile perché presenta alcuni effetti collaterali.

Il latte di mandorla aromatizzato è dannoso sia per i cuccioli che per i cani adulti. Infatti, i condimenti e gli aromi possono causare irritazioni all’intestino del cucciolo.

Le mandorle aromatizzate con sale come parte del condimento possono portare a ritenzione idrica e tossicità da sale, soprattutto se consumate in grandi quantità.

I cani possono bere tranquillamente il latte di mandorla?

La risposta semplice è sì. I cani possono bere tranquillamente il latte di mandorla, ma con moderazione. Ciò significa che il latte di mandorla è sicuro per il vostro cane, ma non è l’opzione migliore per lui.

Una piccola quantità di latte di mandorla potrebbe non nuocere al cane, ma non è consigliabile somministrarlo regolarmente. Inoltre, è bene leggere le etichette dei prodotti prima di somministrare qualcosa al vostro amato animale domestico.

Se non lo sapete, l’apparato digerente del cane è progettato solo per alcuni tipi di alimenti. Questi alimenti sono normalmente ricchi di proteine e a basso contenuto di carboidrati.

Tuttavia, se il vostro cane beve una piccola quantità di latte di mandorla e notate che non ci sono effetti collaterali, potreste sentirvi tranquilli perché il vostro cane non sembra avere alcun problema.

Come per la maggior parte delle cose, tuttavia, la moderazione è la chiave per somministrare il latte di mandorla al vostro cane.

Simona Nicoletti