Clicky

Biewer Terrier: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

By autore

Il Biewer (che viene anche chiamato in molti modi diversi, ad esempio Biewer Terrier, Biewer Yorkshire Terrier o anche Biewer Yorkshire Terrier a la Pom Pon) è una razza canina dall’aspetto adorabile, perfetta come cane da compagnia e anche molto recente, visto che è comparsa in Germania negli anni 80.

La sua storia è piuttosto complicata, e comincia con i coniugi Biewer, che negli anni 70 ed 80 erano molto famosi nella loro cittadina come allevatori di Yorkshire Terrier, e nel 1984 ottennero un esemplare nero, marrone molto chiaro e bianco, unico nel suo genere perchè il colore bianco in uno Yorkshire Terrier era estremamente raro dal punto di vista genetico.

Questo primo esemplare, chiamato col pittoresco nome di “Schneeflockchen von Friedheck”, fu quindi il primo di una nuova razza canina, ma i coniugi chiusero l’attività di allevamento, e questa razza “ricomparve” nel 2009 quando il veterinario Mars “ricreò” questo cane dopo un lungo studio genetico, ottenendo la prima razza canina derivata non dagli incroci tradizionali ma dagli avanzamenti della scienza

ASPETTO DEL CANE

Il Biewer è un cane di taglia piccola, con un corpo snello e agile, zampe leggermente curvate e muscolose e una aspettativa di vita che va dai 12 ai 15 anni.

Il pelo è fitto e molto morbido (richiede almeno una spazzolata quotidiana), e può avere come colori il nero, il bianco (che è specifico di questa razza canina, ed è molto raro negli altri Yorkshire Terrier) e il colore biondo/oro.

La testa di questi adorabili cagnolini è piuttosto piccola, con occhi rotondi/ovali piuttosto piccoli e scuri e con orecchie a punta.

L’altezza al garrese va dai 15 ai 23 cm per i maschi e tra i 10 e i 18 cm per le femmine, con un peso che va per entrambi tra i 2 e i 3 kg.

Immagine di un Biewer Terrier dall'alto

CARATTERE DEL BIEWER TERRIER

Questi cani sono molto docili e giocosi, e si affezionano molto al padrone e alla sua famiglia: vivono molto bene con i bambini (anche se è sempre meglio supervisionare bambini e cani), e sono molto estroversi anche con gli altri cani. 

Per tutte queste caratteristiche, possiamo dire che sono adattissimi come cani da compagnia, e inoltre è anche adatto alla vita in un appartamento, ma bisogna dargli anche la possibilità di fare attività fisica: visto che è un cane molto giocherellone, è molto facile farlo muovere sia all’interno, con giochi, sia all’esterno, con passeggiate e attività al parco (che sono molto importanti anche perchè possono tendere ad ingrassare abbastanza facilmente).

Un’altra caratteristica del Biewer è anche la sua grande intelligenza, che unito alla sua mansuetudine e affetto verso il padrone rendono l’addestramento piuttosto facile (anche rispetto a molte altre razze canine).

PREZZO

I prezzi per un cucciolo con tutte le certificazioni e le garanzie sono di circa 700-900 euro.

ALLEVAMENTI

Il Biewer Terrier non è riconosciuto dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana), e quindi non ci sono allevamenti ufficiali riconosciuti dall’associazione, ma si possono trovare comunque allevamenti locali in diverse regioni.

E’ importante richiedere eventuali informazioni sul pedigree e sui controlli veterinari effettuati, richiedendo anche delle possibili vaccinazioni ricevute.

Lascia un commento