Clicky

17 motivi per cui il vostro cane guarda il soffitto + 5 suggerimenti

By Simona Nicoletti

Il vostro cane ha sviluppato una strana abitudine.

Spesso fissano il soffitto come se stessero guardando qualcosa lassù.

Aspettate, stanno vedendo qualcosa? Inquietante!

Continuate a leggere per scoprirlo:

  • Cosa spinge il vostro cane a fissare il soffitto così a lungo.
  • Se dovete preoccuparvi di questo comportamento di fissazione.
  • Vedono qualcosa o si tratta di allucinazioni?
  • 5 consigli pratici su come aiutarli e far cessare questa strana abitudine.
  • E molti altri..

Perché il mio cane guarda il soffitto?

Il cane guarda il soffitto perché sente qualche animaletto, è annoiato, ha paura o sente una corrente d’aria fredda. Può anche essere dovuto a un’abitudine, a un disturbo ossessivo compulsivo, a demenza, a una zecca, a un corpo estraneo, a un tumore, a sacche anali ostruite, a convulsioni, epilessia, farmaci antipulci, sindrome da cattura delle mosche e malattie gastrointestinali.


17 ragioni per cui il cane guarda il soffitto


#1: percepiscono qualcosa lassù

Il vostro cane continua ad abbaiare e a fissare il soffitto.

OMG! Stanno parlando con qualcosa che non vediamo?

Rilassatevi. Non è necessario chiamare gli acchiappafantasmi per questo caso. È invece necessaria una disinfestazione.

Può sembrare che il vostro cane stia guardando in alto. In realtà, sta seguendo un suono o un odore in alto e punta il muso verso l’alto.

Si possono anche vedere le orecchie e il naso che si agitano mentre cercano di seguire la direzione del suono.

Potrebbero sentire roditori o scoiattoli che strisciano all’interno del soffitto. Così come le termiti che mangiano il legno della casa o le gocce d’acqua dovute alle perdite delle tubature.

#2: Luci e ombre

Il vostro cane è troppo concentrato sul soffitto?

E lo fa solo di tanto in tanto?

Oltre a insetti e ragni, gli occhi dei cani possono essere incollati a luci e ombre.

E potrebbero esserne affascinati o spaventati

#3: Sono poco stimolati

Anche i cani mostrano comportamenti strani se non ricevono abbastanza esercizio e attenzione

Quindi, fissare il soffitto potrebbe essere una delle strane abitudini che hanno sviluppato.

Forse si tengono occupati. O aspettare che lucertole o scarafaggi striscino sopra di loro. Anche questo può essere un passatempo divertente per loro.

Altri sottili segnali di noia sono

  • Camminare a tentoni.
  • Leccarsi eccessivamente.
  • Graffi improvvisi.
  • Evitare il contatto visivo.
  • Masticare/mordicchiare oggetti.

#4: Sentono una corrente d’aria fredda sopra di loro

C’è un punto specifico in cui il vostro cane lo fa?

Magari vicino a una presa d’aria o a una finestra?

Perché potrebbe essere che un colpo di vento freddo soffi su di loro. E potrebbero cercare la fonte o gradire l’aria fredda.

Le correnti d’aria sono causate da un isolamento inadeguato. Si verificano quando l’aria fredda viene spinta all’interno mentre l’aria calda viene spinta all’esterno.

Possono quindi provenire da una fessura intorno alle aperture, da una crepa sul muro o persino da una presa elettrica.

#5: Sono nervosi

“Voglio uscire da qui.

Aiuto!”

Oltre alla noia, i cani possono anche alzare lo sguardo quando si sentono a disagio.

Potrebbero evitare qualcosa che li circonda. Rilevare dei rumori strani in alto. Oppure sono stati spaventati da un suono improvviso.

#6: DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO

Il vostro cane fissa troppo spesso il soffitto. E sta anche mordendo qualcosa nell’aria.

Ma non si vede nessun insetto volare.

“Perché si comportano così?

Se è eccessivo e casuale, potrebbe trattarsi di un disturbo ossessivo-compulsivo. Ovvero il disturbo ossessivo compulsivo.

È l’impulso incontrollabile di fare qualcosa. In base a uno studio, il disturbo potrebbe iniziare durante la maturità sociale dei bambini, tra i 18 e i 24 mesi.

“Come possono sviluppare questa condizione?

È probabile che sia ereditaria. Ma i segni variano a seconda della razza.

Ad esempio, i cani da pastore sono noti per rincorrere la coda. Mentre i cani da guardia hanno spesso allucinazioni. Ad esempio, i rottweiler e i dalmata.

Quest’ultimo caso è dovuto alla loro intensa concentrazione e persistenza. E può essere anche il caso del vostro cane.

I canini che ne sono affetti potrebbero anche non smettere di seguire le luci e le ombre in alto. Inoltre, sembreranno ansiosi e abbaieranno allo stesso tempo.

“Quali sono altri comportamenti compulsivi comuni nei canini?

  • Battere le labbra.
  • Mordere gli arti.
  • Leccare eccessivamente le superfici.

Attenzione: Se non trattati, questi comportamenti possono diventare gravi e compromettere la vita del cane.

A proposito di comportamenti strani..

#7: Demenza canina

Fissare il soffitto e le pareti è anche un indicatore di demenza nei cani.

Gli specialisti dimostrano che 1 canide su 3 di età pari a 12 anni può essere affetto da questa patologia. E possono presentare alcuni di questi segni:

  • Sporcizia in casa.
  • Disorientamento.
  • Perdita di appetito.
  • Improvvisa irritabilità.
  • Cambiamenti nel ritmo del sonno.

Il cervello ne risentirà, così come le sue funzioni. Avranno quindi difficoltà a ricordare le cose.

Inoltre, si distraggono spesso e questo potrebbe essere il motivo dell’abitudine del cane di “guardare le stelle”.

#8: Infestazione da zecche

Il vostro cane fissa il soffitto e muove spesso la testa?

Potrebbe sembrare un problema neurologico. Ma prima controllate le palpebre.

Potrebbe esserci una zecca sotto o intorno che gli dà fastidio. Quindi guardano in alto e cercano di liberarsene.

Spesso le zecche raggiungono il corpo del cane salendo sul muso. Ho avuto diverse esperienze di questo tipo con il mio cane, Lissa

A volte sono riuscita a spazzolare via la zecca prima che infilasse la testa nella pelle di Lisa. Ma una volta la zecca era così piccola che si è infilata nel pelo di Lissa e non ho potuto fare nulla

La buona notizia è che è protetta internamente da Nexgard Spectra. Quindi sapevo che dopo che la zecca avesse bevuto il sangue, sarebbe morta. E cadrà dalla pelliccia della mia bimba. 🙂

#9: Corpo estraneo nell’occhio

Oltre a essere infestato dalle zecche, potrebbe anche esserci un piccolo oggetto incastrato nella palpebra.

Un colpevole comune sono i semi d’erba. In estate ce ne sono a tonnellate e il vostro cagnolino può prenderli durante le passeggiate.

Sono lunghi meno di 0,64 cm e possono infilarsi nelle orecchie, negli occhi e nelle zampe del cane.

Se si infilano tra le dita dei piedi, si può notare un intenso leccamento delle zampe (povero cagnolino!)

Nota: più lunga è la pelliccia, più semi d’erba si depositano. Tenete quindi il pelo del vostro amico peloso corto, soprattutto nelle zampe e nelle orecchie.

#10: Crescite palpebrali

Un altro fastidio agli occhi che spinge i cani ad alzare lo sguardo è lo sviluppo di un tumore.

Questo è probabile se il vostro cagnolino si gratta e zampetta anche sugli occhi. Non è facile individuarlo perché spesso è nascosto sotto la palpebra superiore.

Secondo la PDSA, questo tipo di noduli è comune nei canini. La cosa positiva è che nel 75% dei casi non sono cancerosi.

Tuttavia, è necessaria una rimozione precoce dell’escrescenza. Perché più diventa grande, più è difficile da curare.

Quindi, se notate anche che hanno gli occhi rossi e lacrimosi, fateli controllare subito da un veterinario.

#11: Sacche anali impattate

Il vostro cane ha uno strano rituale.

Guarda il soffitto, si gira, poi si fissa e si lecca il sedere.

“Cosa stanno facendo?”

Prima di tutto, non è una routine. Probabilmente è un’espressione di irritazione

E se continuano a controllarsi il sedere, ciò potrebbe essere dovuto a sacche anali ostruite.

“Cosa sono?”

Sono due piccole sacche all’interno dell’ano del cane che secernono un liquido maleodorante

Se non vengono svuotate correttamente, potrebbero essere ostruite. E questo provoca disagio.

Nota: per la sicurezza del cane, non cercate di svuotare le sacche da soli. Portateli in clinica per farli controllare e svuotare.

#12: Crisi focale

Quello che sembra un normale sogno ad occhi aperti potrebbe anche essere una crisi epilettica.

Non è grave come le convulsioni, quindi viene chiamata parziale o focale

“Perché succede?

PetMD spiega che questo tipo di crisi colpisce solo un’area del cervello. Quindi ha effetto solo su una parte del corpo. Come il viso o un arto.

I cani affetti da questa patologia spesso fissano qualsiasi cosa e muovono gli occhi verso l’alto.

Attenzione: Sebbene questa sia una condizione iniziale lieve, con l’avanzare dell’età può trasformarsi in una condizione più grave. Un episodio che dura più di 5 minuti richiede un’attenzione medica immediata.

#13: Epilessia idiopatica

Un cane che fissa il soffitto senza meta?

Anche questo può essere un segno di epilessia idiopatica.

Lericerche dimostrano che il 5,7% dei cani di tutto il mondo è affetto da questa patologia. Ed è comune anche negli esseri umani.

La causa esatta è sconosciuta. Da qui il nome. Ma l’unica cosa che è confermata è che è ereditaria.

Si osserva soprattutto in razze come:

  • Vizlas.
  • Beagle.
  • Golden Retriever.
  • Labrador Retriever.
  • Shetland Sheepdog.

“A che età i canini iniziano a mostrare i primi segni?”

Le convulsioni possono comparire tra i 6 mesi e i 5 anni di età. Ed è più comune nei Fidos maschi.

I segni da ricercare sono

  • Tremori.
  • Sbavamenti.
  • Piagnucolii.
  • Irrequietezza.
  • Sporcizia in casa.
  • Disorientamento.

#14: Trattamenti antipulci

Avete recentemente applicato un trattamento antipulci al vostro cane?

Perché è stato riferito che alcuni trattamenti antipulci causano anche crisi epilettiche. Oltre a tremori, vomito e nausea.

Alcuni cani guardano lentamente il soffitto e poi si mordono la coda. Questo episodio può verificarsi da 3 a 4 volte al giorno.

La FDA afferma che questi farmaci contengono un antiparassitario chiamato isoxazolina.

Secondo la FDA, è sicuro per i canini. Tuttavia, si consiglia di consultare il veterinario prima dell’acquisto.

Le marche approvate che contengono questa sostanza sono:

  • Credelio.
  • Bravecto.
  • Nexgard.
  • Simparica.
  • Revolution Plus.

Nota: anche se non l’avete applicato sul vostro cane, potrebbe esserci un gatto o altri canini che assumono il farmaco. Il vostro cane potrebbe aver toccato la macchia e averne accidentalmente leccato un po’.

#15: “Sindrome dell’acchiappamosche”

Oltre a essere un segno di un disturbo, l’acchiappamosche può anche essere una sindrome vera e propria.

Secondo gli esperti, si tratta di un fenomeno raro nei cani. Può manifestarsi regolarmente, occasionalmente o all’improvviso.

Si presenta anche con:

  • Leccare.
  • Saltare.
  • Deglutizione.

“Ma cosa può averlo causato?”

  • Iperattività.
  • Anomalie visive.
  • Allergia alimentare (carne).
  • Neuropatia periferica.
  • Problemi di opacità vitrea.

#16: Malattia gastrointestinale

Uno studio ha rilevato che il “guardare le stelle” nei cani è anche un segno di una malattia della:

  • Bocca.
  • Stomaco.
  • Esofago.
  • Intestino tenue (prima parte).

Questi elementi costituiscono il tratto gastrointestinale superiore o GI.

Ma potreste pensare: “Com’è possibile che questo sia collegato alla loro abitudine di fissare il cibo?”

Si dice che il dolore induca i cani ad allungare il collo e ad alzare la testa.

All’inizio, questo accade solo una o due volte per diversi giorni. Ma dopo un anno, ogni episodio diventerà più intenso e frequente.

Se il cane è affetto da questa patologia, si possono notare anche altri segni come:

  • Conati di vomito.
  • Anoressia
  • Perdita di peso.
  • Sanguinamento.
  • Scatto della mosca.
  • Rigurgito.
  • Deglutizione dolorosa.
  • Sbavamento eccessivo.
  • Movimenti di deglutizione ripetuti.

#17: Hanno una strana abitudine

Se non notate alcun cambiamento nel comportamento del vostro cane e non lo fa di frequente, potrebbe trattarsi solo di una strana abitudine.

I cani possono fare cose strane a volte. Ma non si formano senza un motivo.

Potrebbe averla presa quando era ancora un cucciolo. E poiché non viene corretto, continua a farlo finché non cresce.


5 consigli su cosa fare se il cane guarda il soffitto


#1: Osservatelo attentamente

Le ragioni di questo comportamento possono essere molteplici. Pertanto, sarebbe meglio monitorare il cane ed elencare tutti i segnali che noterete.

Prima, però, riflettete su questi aspetti:

  • Quando iniziano a farlo?
  • Con quale frequenza guarda in alto?
  • Ci sono altri cambiamenti nel loro comportamento?
  • Fissa una parte specifica del soffitto o lo fa ovunque?

Se il comportamento sembra eccessivo, registrate un video. Questo aiuterà voi e un esperto a valutare le sue condizioni.

Se il cane mostra altri segni, potrete stare tranquilli se..

#2: Consultare un veterinario

“Questo “guardare le stelle” è causato da un problema comportamentale?

O da una condizione medica?”

Queste domande vi stanno facendo scervellare in questo momento.

Alcune malattie potrebbero non essere facilmente individuabili. E le crisi epilettiche, in particolare, non sono solo un segno di epilessia.

Quindi, per essere sicuri, portate il vostro cane in clinica per escludere qualsiasi problema di salute.

Inoltre, al cane verranno somministrati dei farmaci. Questi contribuiranno a ridurre le allucinazioni, il dolore o l’ansia.

Inoltre..

#3: Controllare l’etichetta

Questo è il caso in cui dobbiate acquistare trattamenti antipulci e antizecche da banco.

Il veterinario ha un registro della storia medica del cane. Quindi sa quale sarà il più adatto.

È già noto che alcuni di questi farmaci causano convulsioni come effetto collaterale.

Tuttavia, controllando l’etichetta e parlando con un esperto si può evitare che ciò accada.

Cosa fare?

Controllate se è adatto all’età del vostro cucciolo. Alcuni trattamenti potrebbero essere fatti per cani adulti e non per cuccioli.

Leggete gli ingredienti. L’NRDC sostiene che sostanze chimiche come il s-methoprene o il pyriproxyfen sono meno tossiche

Consultare il dosaggio. Questo varia in base all’età, al peso e alle malattie esistenti. Inoltre, se stanno assumendo altri farmaci, è bene rivolgersi a un professionista.

Segnalare. Se si verificano effetti collaterali sul vostro cane, contattate il produttore. E informate la FDA tramite il sito [email protected] o il numero 240-402-7002.

#4: Gestire l’ambiente

Se il vostro cane ha delle crisi, assicuratevi che si trovi in un luogo più sicuro.

L’AKC dice che tendono a cadere dopo aver guardato il soffitto.

Quindi, tenetelo delicatamente in braccio e mettetelo lontano da scale, finestre o porte. Mettete poi un cuscino davanti a loro o vicino alla testa.

Rimuovete tutti gli oggetti appuntiti o fragili che si trovano nei paraggi e che potrebbero ferirli durante la crisi. Inoltre, riducete la quantità di luce e di suoni di sottofondo nella stanza.

Se il vostro cane soffre di demenza, evitate di confonderlo.

In altre parole, attenetevi a una routine coerente e non riorganizzate i mobili della casa. Inoltre, collocate la ciotola, i giocattoli e il letto in un luogo accessibile.

#5: Teneteli in forma e occupati

Allenare il loro corpo non è l’unica cosa da fare.

Stimolare la loro mente è altrettanto importante per i cani. E anche i canini affetti da demenza ne trarranno beneficio.

Fategli provare nuovi giochi. Ma per evitare la noia a lungo andare, è bene variare ogni giorno.

“Quali sono le attività divertenti per i cani?”

Trovare tesori: Nascondere bocconcini o giocattoli in giro e farli cercare al cane.

Giocare con giocattoli interattivi: Dategli dei puzzle sicuri. Preferibilmente quelli che hanno parti staccabili o distributori di snack

Gioco della forma: Si tratta di “modellare” una certa abilità, come sdraiarsi e stringere la mano. Ma si tratta di un processo divertente e graduale.

Nascondino: Chiedete a qualcuno di far rimanere il vostro cagnolino in un posto mentre voi vi nascondete. Una volta che siete pronti, chiamatelo. E premiateli se vi trovano.


Le persone chiedono anche


Perché il mio cane guarda il soffitto e annusa?

Il cane guarda il soffitto e annusa perché si sente spaventato o percepisce delle creature all’interno. Potrebbe anche avere problemi gastrointestinali o epilessia.

È successo qualcosa prima? Come uno spettacolo pirotecnico improvviso, un tuono che rimbomba o la presenza di visitatori sconosciuti? Se è così, il vostro cane può essere stressato.

Rassicuratelo accarezzandolo dolcemente. Poi portatelo in una stanza tranquilla per farlo calmare.

Se abbaiano anche, è possibile che ci siano piccoli animali all’interno del soffitto.

Ma se mostrano i segni delle malattie sopra elencate, può trattarsi di un problema medico di fondo. E devono essere trattati al più presto.

Perché il mio cane fissa il ventilatore a soffitto?

Il cane fissa il ventilatore da soffitto a causa dell’aria, del rumore, della polvere e delle ombre che produce. Se non ne hanno mai visto uno prima, potrebbero averne paura o essere affascinati dai suoi movimenti.

Può anche capitare che si annoino e che seguano il ventilatore mentre ruota per passare il tempo. Ma se lo fanno troppo spesso, potrebbe trattarsi di un disturbo compulsivo.

Infine, la paura di nuovi oggetti è comune nei cani. Ma con un’esposizione costante ai ventilatori da soffitto, purché non sia traumatica, potete aiutarli a liberarsi dei loro nervi.

Simona Nicoletti