Spitz Giapponese: Prezzo, Cucciolo, Origine, Carattere

By Simona Nicoletti

Lo Spitz giapponese è una razza di cane di piccola taglia che proviene dal Giappone. Si tratta di una razza amichevole, intelligente e adatta alla vita in casa. Un cucciolo di Spitz giapponese ha un prezzo piuttosto accessibile rispetto ad altre razze.

In questo articolo esamineremo:

  • l’origine di questa razza;
  • il prezzo dei cuccioli;
  • il carattere;
  • le cure necessarie.

Preparati a conoscere meglio il tuo prossimo amico a quattro zampe.

Origini dello Spitz Giapponese

Lo Spitz Giapponese è una razza canina antica originariamente allevata nelle regioni settentrionali del Giappone, nota fin dal XVIII secolo. È stato introdotto ai mercati occidentali come cane da compagnia intorno al 1920.

Conosciuto anche come Akita Inu, il Spitz giapponese è considerevole tra le varietà di cani Toy, con dimensioni medie di circa 45-50 cm e peso corporeo di circa 10-13 kg al massimo. Si caratterizza per la sua conformazione proporzionata composta da un pelo folto allungato e facile da accudire, occhi grandi e curiosità che lo rendono simile ad un orso.

L’origine dello spitz giapponese non è del tutto chiara, ma si crede abbia parentele con le razze Nordic Spitz, come il Samoyed o il Finnish Spitz; mentre altri suggeriscono somiglianze con il Shiba Inu locale. Esistono ancora vari tipi di questa razza che sono conservati in gran parte delle sue forme originali nelle regioni settentrionali del Giappone.

Al giorno d’oggi, lo spitz giapponese viene spesso scelto in quanto cane da compagnia grazie alle sue dislocate qualità caratterialistiche: amichevole, fedele ed obbediente può essere purtroppo piuttosto dominante e possessivo in presenza di altri cani (specialmente quelli della stessa specie). La loro naturale curiosità gli permette nel contempo di essere sempre vigili ed attentissimi nell’affrontare situazioniti sconosciute ma al tempo stesso possiedono calde pozionì affettive verso i maggiori stretti degli esseri umanoi. Richiedono comunque elevate attenzione anche all’interno.

Caratteristiche fisiche

Il prezzo di un cucciolo di Spitz giapponese varia a seconda della sua provenienza e del registro generale. Sono una razza riconosciuta dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI).

Questi adorabili cani dovrebbero essere alti tra i 18 ei 20 cm al massimo dello standard. La loro taglia compatta le rende buone anche per gli appartamenti, anche se generalmente si possono fare bene in qualsiasi ambiente con accesso all’aperto periodico.

LEGGI ANCHE  Quanto Costa Castrare Un Cane

Hanno un mantello piuttosto coprente, molto da poco a spesso, comune negli stili: lucido mantello a pelo lungo, torrefatto, bear-dog e corvo-dog.

La testa con il musetto tozzo è proporzionata rispetto al corpo e hanno orecchie triangolari ricurve in avanti leggermente. Gli occhi sono di forma rotonda brillante che può variare dal marrone scuro al tawny all’ambra chiara; i denti presentano preferenze morfologiche borbottate non troppo grandi o strette insieme.

Hanno un collare ben definito sopra la linea dorsale da cui partono la schiena retta ed il dorso incline leggermente all’indietro con lombari corti e zampa posteriore potentemente costruita. La coda è lunga finché non arriva a metà del garretto posteriore; quest’ultimo è ben muscoloso con lievi increspature tra gluteal intorno alle cosce posteriormente estese.

Prezzo

Il prezzo dei cuccioli di Spitz Giapponese dipende da una serie di fattori, incluso il sesso, la rarità della razza, le caratteristiche del sangue e la provenienza. In generale, si può trovare un buon prezzo per un cucciolo di Spitz Giapponese, che può variare da un minimo di 500€ a un massimo di 1000€.

Quando si acquista un cucciolo di Spitz Giapponese, occorre tenere presente che la salute dell’animale deve arrivare prima di tutto e che gli allevatori più professionali spesso chiedono un premio per i loro sforzi.

Prezzo del cucciolo

I prezzi per un cucciolo di spitz giapponese di buona qualità possono variare da $2.500 fino a più di $6.000. La differenza in prezzo dipende dalla provenienza del cucciolo e dal suo pedigree, se conosciuto, e può essere influenzato da diversi fattori come l’età, la qualità della pelliccia, i risultati nei mostri e se il cucciolo ha una caratteristica che è particolarmente apprezzata.

In generale, è meglio acquistare i cuccioli da allevatori responsabili che forniscono documentazione e assistenza prima e dopo l’acquisto. Un buon allevatore sarà in grado di fornire suggerimenti utili su come prendersi cura del cane ed educarlo adeguatamente durante i primi mesi o anni della vita del tuo animale domestico. Si raccomanda anche di controllare periodicamente il benessere degli animali nell’allevamento prima dell’acquisto per assicurarsi che non siano malnutriti o infelici nelle loro condizioni attuali.

Costi di mantenimento

Il prezzo di un cucciolo di Spitz Giapponese può variare, a seconda dell’origine e del carattere. Tra i 500-1000 euro, si può trovare un Cucciolo di questa razza. Di solito, un allevatore esperto sceglierà accuratamente i futuri genitori con la dovuta considerazione per le caratteristiche distintive della razza.

LEGGI ANCHE  8 Motivi per Cui Il Vostro Cane Si Lecca E Mastica Le Zampe

Il mantenimento regolare dei pasti è importante per un cucciolo di Spitz Giapponese e può variare tra 15 e 25 euro al mese. Se desideri proteggere il tuo cane da eventuali malattie e lesioni, sarà necessario optare anche per l’assicurazione sanitaria per i cani che consiste in quote mensili solitamente fra 10 e 15 euro mensili.

Un buon tagliaunghie o forbici da toelettatura possono costare da 10 a 25 euro; inoltre, potrebbe essere necessario visitare il toelettatore occasionalmente con costi aggiuntivi che possono oscillare dai 5 a 10 euro a sessione. Un buon shampoo professionale può costarvi dai 5 a 15 euro. Altri espedienti come intonaco recentemente mediato o giochi specializzati potrebbero costarvi fino a 50-100 € in più.

Carattere

Lo Spitz giapponese è caratterizzato da un muso a forma di cuore e da un pelo folto, liscio e lucido. I loro occhi sono grandi e scuri, e la testa è leggermente a forma di piramide.

Questo è un cane molto fedele, intelligente e allegro. A loro piace essere coccolati e hanno una forte lealtà nei confronti dei loro proprietari. Sono anche molto attivi e divertenti da giocare. Sono una scelta eccellente per le persone che cercano un compagno affettuoso che ha un look particolare.

Carattere dello Spitz Giapponese

Lo Spitz Giapponese è stato originariamente utilizzato come cane da guardia, da tiro, da difesa e da cacciatore. Oggi lo Spitz giapponese viene anche considerato un ottimo animale domestico per la sua lealtà, intelligenza e affetto. Mentre cinguetta e si lanciava in divertenti acrobazie, il piccolo mantello di questo ben noto spitz tendeva ad attirare l’attenzione.

Carattere Lo Spitz giapponese è famoso per il suo comportamento coraggioso, leale ed esuberante. Si ritiene che abbia un carattere meravigliosamente indipendente combinato con forza e forza d’animo fonte di ispirazione, che si sentono a proprio agio in casa quanto nell’aria aperta. Anche se piuttosto indipendente, tuttavia accoglie bene le persone all’interno del gruppo famigliare e stabilirà un legame stretto con i proprietari volenterosi di offrire un po ‘di tempo per i giochi divertenti ogni giorno. Quando ha amicizie stabili si dimostrerà coraggiosa ed equilibrata nelle situazioni ostili o difficili – insieme alla fedeltà sincera dimostrata a membri importanti della sua cerchia sociale più intima. La tolleranza e la delicatezza sonora del carattere fanno di questa razza preferita tra quelle che hanno bambini piccoli tra i loro membri della famiglia.

Come educare un cucciolo di Spitz Giapponese

I Spitz Giapponese sono una razza di cani di piccola taglia con radici antiche. I cuccioli di Spitz Giapponese possono essere preziosi compagni a lungo termine con la giusta attenzione e cura. Dato che hanno molti caratteristiche uniche, è importante sapere come educare un cucciolo di Spitz Giapponese adeguatamente per ottenere il meglio da lui o lei.

LEGGI ANCHE  Prognatismo Nel Cane

I cani Spitz sono caratterizzati da un’intelligenza vivace, energia ed entusiasmo in modo che siano sani e intelligenti. Sono anche, notori per essere fedeli a un solo proprietario e tendono ad essere molto maliziosi e cocciuti quando si tratta dell’addestramento generale. Quando si educano i cuccioli di questa razza, è importante dare loro abbastanza tempo, diligenza ed equilibrio tra disciplina, apprendimento e divertimento premio-basato moderno con gli snack naturalmente sani per cani …

Sebbene i cucciolati fuori casa differiscano nel costo in base al titolo del pedigree genitoriale, la generale stimata spesa mensile media per un cucciolone dall’origine incerta può variare da $30 a $60 anche senza contare le tasse veterinarie e le vaccinazioni ….

I cucciolotti di spitz desiderano istruzione stabile ed estremamente gentile poiché questa razza risponde all’amorevole guida più che all’atteggiamento coercitivo; le punizioni di devono essere entrambe proporzionalmente limitate e applicate solo come ultima risorsa dopo tutti gli altri tentativi di addestramento andati a vuoto .. Per evitare confusione, deve essere mantenuto che opportuno colloquio cambiamenti al metodo apparentemente esagerato obbligatorio siano rispettate sempre le stesse comandi, premendo la correttezza …… Le indicazioni, l’associazione, laio sulla regressione si possono usare del supervisore quindi del provvedere delle davvero sole ultime aspettative non solo nel comportamento ma anche nella disciplina cognitiva utile al fine di potenziale pensiero effettivo…..

Dal momento il bachere deve imparare da quanto punto per stare straogli obbediscillevarsi bene edormireasulaiacucirefornirgli comandi essenziali xl gusto di interagire con se stessi aderenti rimpiantar far risultare proficuo ed adottar un metodo consistente e netemporale atele sigepsicoconosciutee deployare queste seguendo un percorso pre determinato soprolungo deroglie obbedienze si prenderanno le cose non oppostle tutte molo …. Tale metodo dovrebbe richiedere determinazione, alternere, parenterse correlazione, portare premi minori, recitie bollente, fuga con la quale poter pratiche mantenere sospirai, l’orientamento e venire le morali elascire asotto a percepere funzionale, durature definite alowntheroad…

Simona Nicoletti
Latest posts by Simona Nicoletti (see all)