13 motivi per non punire mai il vostro cane

By Simona Nicoletti

Come genitore, il vostro Fido ha bisogno della vostra guida.

Dovete insegnargli cosa è giusto e cosa è sbagliato.

Ma a volte..

Il vostro dolce cucciolo può perdere il controllo e mettere alla prova la vostra limitata pazienza.

Per fermarlo, potreste pensare di sgridarlo o picchiarlo.

Tuttavia, fermatevi subito e..

Continuate a leggere per scoprire:

  • Cosa succede se si punisce il cane.
  • Come disciplinare il cane in modo più efficace.
  • 13 motivi per cui punire il cane non è giusto.
  • E molti altri..

13 motivi per cui non dovreste mai punire il vostro cane


#1: Diventeranno paurosi

Innanzitutto, non c’è nulla di buono nella violenza o in qualsiasi punizione verbale.

Sì, il vostro cane vi seguirà.

Ma non sono obbedienti.

Lo fanno solo per paura.

Il vostro Fido ha paura di essere colpito o sgridato di nuovo.

Quindi non ha altra scelta che seguirvi

Di conseguenza, il vostro cane sarà sempre in ansia.

Come riporta PetMD, noterete questi segni comuni di paura

  • Nascondersi.
  • Andare a tentoni.
  • Ansimare.
  • Girare in tondo.
  • Tremare.
  • Inseguimento della coda.
  • Difficoltà a dormire.
  • Mordersi.

Pertanto, punire il cane non farà altro che renderlo timoroso di voi o degli esseri umani in generale.

#2: Li stresserete

Oltre alla paura, il vostro cane sarà anche molto stressato.

Sapete bene che non è una sensazione piacevole.

Saranno sempre tesi anche se non c’è nulla di cui preoccuparsi.

E questo perché hanno paura che li puniate di nuovo.

Un gruppo di ricercatori lo ha dimostrato.

Hanno studiato il comportamento dei cani puniti rispetto a quelli premiati.

E i risultati?

Si dice che i primi mostrassero più dei secondi segni di stress, come ad esempio:

  • Ansimare.
  • Corpo teso.
  • Sbadigli frequenti.
  • Leccarsi eccessivamente le labbra.
  • Alto livello di cortisolo (ormone dello stress).

Quindi non punite mai il vostro cane, perché non fareste altro che mettere a disagio il vostro Fido.

Nota: altri segnali di stress comuni a cui prestare attenzione sono:

  • Gelo.
  • Comportamento distruttivo.
  • occhi da balena, ovvero mostrare il bianco degli occhi.

#3: Saranno aggressivi

Un cane stressato e spaventato dalla vita si proteggerà.

È un istinto di sopravvivenza degli animali

Gli esperti lo hanno osservato anche nei roditori.

Quindi, se punito, il vostro Fido agirà in modo aggressivo anche nei vostri confronti

Così come verso chiunque gli si avvicini.

In base a un sondaggio, il 25% dei cani si è comportato in modo feroce quando i genitori hanno compiuto azioni minacciose, come:

  • Colpire.
  • Calci.
  • Fissare a terra.
  • Ringhiare.
  • “Alpha roll” o far rotolare un cane sulla schiena con la forza.

Inoltre, anche quando le persone familiari urlavano ai Fidos, la maggior parte dei canini mostrava aggressività.

#4: Possono avere incidenti da morso

Secondo i veterinari, i cani mostrano prima “segnali calmanti”

Come un avvertimento prima di attaccare

E sono i seguenti:

  • Ringhio.
  • Scatto
  • Irrigidimento.
  • Accovacciarsi.
  • Appiattimento delle orecchie.

Tuttavia, se non li notate o se continuate a punire il vostro Fido..

Potrebbero anche mordervi subito, senza alcun preavviso.

“Ma perché dovrebbero farlo?”

Ogni punizione provoca paura nel vostro cane.

Alla fine, può costringerlo a difendersi e a comportarsi in modo violento.

Inoltre, se l’aggressività del cane ha funzionato in passato..

Probabilmente mostrerà meno avvertimenti. Il che potrebbe farli scattare in un attimo.

Uno studio su 111 morsi di cane nei bambini ha rilevato che i cani coinvolti hanno alti livelli di:

  • Ansia – 77%.
  • Protezione delle risorse – 44%.
  • Aggressività territoriale – 23%.

E su 103 cani, i metodi disciplinari hanno causato il 59% dei casi.

Questo dimostra che le punizioni generano paura. Che poi porta all’aggressività nei canini.

#5: associano il dolore a chiunque

Supponiamo che il vostro cane diventi sempre iperattivo quando incontra altre persone.

Per impedire al vostro cane di affondare..

Potreste sgridarlo o picchiarlo.

Ora, potreste pensare che questo sia efficace.

Tuttavia, non farete altro che spaventare o ferire il vostro cane.

Poi inizierà ad associare il cattivo ricordo agli estranei.

E questo perché punite sempre il vostro Fido in mezzo a loro.

Inoltre, se utilizzate collari a scossa per il vostro cane quando incontra dei bambini..

Potrebbe anche avere paura dei bambini.

E questo non è un bene. Il vostro Fido può comportarsi in modo aggressivo nei confronti di un gruppo specifico di persone.

#6: Li confondete

Se mettete sempre le mani addosso al vostro cane o se una volta lo ferite gravemente..

Potrebbe avere paura di voi. E questo può anche causare confusione.

Ad esempio, potrebbero pensare alla vostra mano come a una minaccia pericolosa, invece che a un compagno affettuoso. .

Quindi, anche se state per accarezzare il vostro Fido..

Potrebbe indietreggiare o tremare per la paura.

Inoltre, punire il cane renderà più difficile l’addestramento.

Ma come?

Una ricerca ha scoperto che le punizioni rendono effettivamente nervosi i cani.

Di conseguenza, ottengono risultati peggiori rispetto ai cani addestrati con tecniche di ricompensa positiva.

Nello studio, i Fidos puniti avevano meno fiducia nell’andare in luoghi sconosciuti.

Questo perché non si fidano abbastanza di nessuno. E questo li porta a esitare.

Sia nell’eseguire gli ordini che nell’esplorare il mondo che li circonda.

#7: Non gli insegnerete il comportamento che desiderate

I cani dimenticano velocemente le cose.

A meno che il ricordo non sia fondamentale per il cibo e la sopravvivenza. O che l’evento abbia avuto un grande impatto su di loro.

Quindi, il vostro Fido non ricorderà di aver fatto la pipì sul vostro letto 30 minuti fa.

O che ha masticato le scarpe due ore prima.

Quindi, se li punite in ritardo..

Il vostro cane non farà il collegamento. Perché non capisce perché siete arrabbiati in quel momento.

Inoltre, i nostri amici pelosi imparano per tentativi ed errori.

Se il vostro cane si è guadagnato una ricompensa dopo aver fatto qualcosa..

Capirà che è una buona ricompensa. Quindi probabilmente lo rifarà.

Ma se il cane riceve subito una reazione negativa da parte vostra..

Imparerà che non è il comportamento che volete.

Tuttavia, non gli state nemmeno dicendo la cosa giusta da fare.

In breve, non farete altro che smarrire il vostro cane.

Così, potrebbero provare altre cose per vedere se funziona. Oppure ripetere la stessa marachella.

Quindi, punire il cane non è efficace per fermare i comportamenti indesiderati.

Nota: il cane può anche imparare a non fare il comportamento in vostra presenza. Ma continua a farlo quando non siete presenti.

#8: rinforzerete il cattivo comportamento

In alcuni casi, punire il cane può avere un effetto contrario.

Il cane potrebbe considerare il rimprovero o il contatto visivo come una forma di attenzione.

E la maggior parte dei cani desidera questa attenzione da parte degli umani.

Quindi, invece di impedire al vostro Fido di fare quel comportamento..

Lo farà di nuovo. Poiché pensano che li abbiate premiati per questo.

#9: Potrebbero scappare di casa

I cani sono fedeli.

Per questo sono chiamati “i migliori amici dell’uomo”

Ma sono anche creature con dei sentimenti.

Quindi non esitano ad abbandonare i loro umani quando si sentono insicuri o non amati.

E questo potrebbe essere dovuto a:

  • Dolore.
  • Traumi.
  • Abusi frequenti.

#10: Potrebbero avere una “minzione sottomessa”

“Aspetta. Cosa significa?”

È quando un cane fa una piccola quantità di pipì in risposta alla paura.

Ad esempio, quando gli si urla contro. O se improvvisamente sente un rumore forte.

Nel loro mondo, è un modo per dire a qualcuno che non è una minaccia.

Quindi, se il vostro cane ha paura di voi, potrebbe farvi la pipì addosso di proposito.

Oppure fare la pipì ogni volta che si alza la mano, perché potrebbe ricordargli un gesto di percosse.

Secondo gli esperti, la maggior parte dei Fidos urina in modo sottomesso a causa di punizioni e rimproveri.

Ma alcuni cani possono anche essere timidi per natura. Il che li rende più inclini a questo comportamento.

Altri segnali che indicano che il vostro Fido è sottomesso sono i seguenti:

  • Accovacciarsi.
  • Coda arrotolata.
  • Esporre la pancia.

Attenzione: Quando i cani invecchiano, anche i muscoli che trattengono la pipì si indeboliscono. Quindi, se il vostro Fido anziano fa spesso incidenti in casa, potrebbe avere problemi urinari. È quindi necessario portarlo subito dal veterinario.

#11: Potreste ferirlo

Punire il cane non lo danneggia solo emotivamente.

Se siete stati troppo duri, potreste anche ferirlo fisicamente.

Ed è una forma di crudeltà verso gli animali.

Ecco perché in alcuni luoghi picchiare un cane è illegale.

In Canada, ad esempio, la multa può arrivare fino a 1 milione di dollari, a seconda dei casi.

Ma oltre a colpire o prendere a calci il vostro cane quando si comporta male..

Alcuni usano anche collari elettronici, detti anche “collari elettronici”

Essi inviano segnali elettrici che, una volta attivati, possono scuotere il cane.

Questi collari possono quindi impedirgli di abbaiare per un po’.

Tuttavia, uno studio afferma che questi collari mettono i cani a rischio di dolore o lesioni.

Inoltre, indossarne uno non farà altro che creare disagio al vostro Fido.

Inoltre, rappresenta un rischio di soffocamento e potrebbe causare ustioni o perforazioni.

#12: Potete traumatizzarli

Come ho detto prima, punire il vostro cane può causare solo quanto segue:

  • Paura.
  • Stress.
  • Dolore fisico.

E tutti questi possono provocare un trauma.

Se conoscete il disturbo post-traumatico da stress, noto anche come PTSD negli esseri umani..

Anche i cani hanno una condizione simile.

Ma i veterinari dicono che non si ammalano di PTSD se si colpisce il loro muso o si urla loro contro una volta.

È una malattia causata da abusi fisici ed emotivi.

Oltre che da altri gravi motivi, come ad esempio:

  • Battaglie militari.
  • Disastri naturali.
  • Incidenti gravi.
  • Perdita di un compagno o di un genitore.

“Quali sono i segnali di PTSD nei cani?”

Oltre ai segnali di stress e paura, un Fido con un trauma può essere anche:

  • Più apprensivo.
  • Aggressivo.
  • Molto vigile.

#13: Romperete la loro fiducia

Infine, questo è uno dei motivi principali per cui non dovreste mai punire il vostro cane.

I nostri amici pelosi sono socievoli.

Ma un Fido potrebbe impiegare settimane, mesi o addirittura anni per ambientarsi in una nuova casa.

Inoltre, deve fidarsi completamente di qualcuno.

Tuttavia, le punizioni possono rompere questo legame in un attimo.

Se succede più di una volta, il vostro cane potrebbe associarvi al dolore o alla paura.

Di conseguenza, il cane, che prima vi guardava con amore..

Ora trema di paura alla vostra vista.

Si fiderà meno di voi

E potrebbero anche rannicchiarsi o tendere la testa se siete nei paraggi.

Uno studio dimostra addirittura che sgridare il cane non lo farà seguire.

In base a questo studio, la fiducia del cane nei confronti del genitore dipende dallo stato d’animo della persona.

Ad esempio, se chiedete al vostro Fido di eseguire un comando con un tono arrabbiato..

Sarà meno disposto a eseguirlo

Così come se avete un volto accigliato. Il che suggerisce che siete arrabbiati.

E nel dizionario del vostro Fido, una persona arrabbiata non è degna di fiducia.

Quindi, invece di punire il vostro cane..

Gli studi dicono di premiarlo ogni volta che fa la cosa giusta.

Poi ignorate tutti i loro cattivi comportamenti.

Così facendo, incoraggerete il vostro cane a comportarsi bene. E lentamente disimparerà le sue cattive azioni.

Simona Nicoletti