Cavalier King Charles Spaniel: Prezzo Cucciolo, Origine, Carattere

By Simona Nicoletti

Origine del Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è una razza di cane di piccola taglia originaria dell’Inghilterra. La razza prende il nome dalla dinastia reale inglese degli Stuart, i cui membri amavano particolarmente questo cane. Nel corso del tempo, sono state sviluppate diverse varianti, che includevano sia quelle a pelo corto che a pelo lungo.

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane dall’indole amichevole e giocosa, che può essere facilmente addestrato. Molte persone scelgono di avere questo cane come animale domestico perché è un compagno molto affettuoso.

Storia e origini

Il Cavalier King Charles Spaniel è una delle più antiche razze di cani da compagnia, originariamente creato come uno spaniel da cortile. Si è sviluppato dalle razze lacere portate in Inghilterra durante il 16° e 17° secolo da re Carlo II, e ha origini indirette nell’addestramento di cinghiali e fagiani. La speciale popolarità del Cavalier in Inghilterra fece sì che William Roane pubblicasse la prima descrizione della razza nel 1924. Tuttavia, il nome della razza fu ufficialmente cambiato solo nel 1945.

Un aspetto che distingue il Cavaliers dagli altri tipi di spaniel è la loro selezione per un carattere amichevole ed equilibrato. I cani sono noti per essere intelligenti, gentili e amabili. Il temperamento equilibrato è dovuto al fatto che lavorano a stretto contatto con i proprietari in ogni situazione possibile, dal relax quotidiano fino alle escursioni settimanali. Anche se diventano impavidamente protettivi quando incontrano estranei, sono notevolmente tolleranti verso i bambini e altri animali domestici in tenera età.

Caratteristiche

Il Cavalier King Charles Spaniels, noto anche come Cav, è una razza di grande affetto originaria della Valencia. Il Cav è stato originariamente allevato da Rei Enrico VIII e raffigurato in numerosi dipinti come quelli di Rembrandt. La razza può essere rintracciata fino al tardo XVI secolo, quando i suoi discendenti hanno iniziato a comporre cani da compagnia e da cortile.

Il Cav è un cane arrotondato con una testa piatta, orecchie penzolanti e spalle ampie. Il muso del Cavalier appare arrotondato con labbra socchiuse sotto gli occhi rotondi e scuri. L’altezza media è di trenta a trentaquattro centimetri ed ha un mantello folto nella maggior parte dei colori: bianco puro, tricolore (nero-marrone-bianco), dorato con bianco o duocolore (nero-marrone).

La loro personalità estiva li rende fantastici animali da compagnia che tendono a legarsi molto a casa – sebbene abbiano bisogno di molto esercizio derivante dai loro antenati selezionati per la caccia. Sono gioiosamente gregari ed eccellenti sia all’interno che al di fuori della proprietà!

Prezzo del cucciolo

Il Cavalier King Charles Spaniel è una razza di cane di piccole dimensioni, che ha origini britanniche. È noto per il temperamento docile, educato e affettuoso. Sono cani che adorano stare in compagnia e che desiderano essere ben curati.

LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare Le Uova?

Ogni cucciolo di Cavalier King Charles Spaniel ha un prezzo diverso in base all’età, all’allevamento e allo sfondo della famiglia. Discuteremo qui le cose da considerare quando si cerca di acquistare un cucciolo di questa nobile razza:

  • Età
  • Allevamento
  • Sfondo della famiglia

Prezzo medio

Quando si tratta di prezzi dei cuccioli, è importante ricordare che non tutti i cani sono uguali. Il prezzo medio di un cucciolo può variare a seconda del colore, del sesso, della taglia e addirittura della razza.

La quantità media che una persona può aspettarsi di pagare per un cucciolo varia dai 400 ai 600€. I livelli inferiori della fascia di prezzo si trovano comunemente nei negozi o con negozianti che selezionano le loro canaglie da allevamento meno rinomati. Ci sono anche alcuni allevatori indipendenti che praticano prezzi estremamente competitivi a seconda del pedigree e del tipo di cane. D’altra parte, i prezzi più alti si possono trovare in case d’aste o negozi specializzati in mantenimento premium e grossisti esclusivamente dedicati alle razze più popolari.

Inoltre, alcuni fattori devono essere presi in considerazione quando si decide il prezzo appropriato per un cucciolo; come la salute e l’età. Per garantire la salute complessiva del tuo nuovo compagno a quattro zampe, è meglio acquistare da:

  • Allevamenti con licenza o da decennali dimostrati allevatori esperti.
  • Allevatori che forniscono trattamento veterinario certificato.
  • Allevatori che forniscono esame di salute.
  • Allevatori che forniscono valutazione di temperamento.
  • Allevatori che forniscono certificazione energetica.

Prezzo in base alla razza

I cuccioli di Cavalier King Charles Spaniel possono avere prezzi di acquisto molto diversi in quanto dipendono dalla disponibilità locale e dalla razza. Si consiglia di effettuare una ricerca approfondita prima dell’acquisto per assicurarsi che il cucciolo scelto venga da un allevatore responsabile. I prezzi normalmente variano da €950 a €2500 a seconda del pedigree, della quantità di cure pre-vendita fornite e del colore specifico del pelo cercato.

Se il prezzo sembra troppo basso, è importante effettuare un ulteriore controllo per assicurarsi che non si stia acquistando un esemplare con problemi clinici o che provenga da allevamenti non etici. Si consigliano anche esami contro le malattie trasmissibili dagli animali come la parvo-virus o la distrofia muscolare congenita ogniqualvolta si decide di comprare un cucciolo di Cavalier King Charles Spaniel.

Inoltre, è importante sapere che esporre i cuccioli all’ambiente pubblico è sconsigliato finché non hanno completato tutti gli aggiornamenti necessari tutti glin agginnamentirimentati per le vaccinazionj. E’ anche importante considerare costose cure mediche come ad esempio l’interventocirurgico impostodi correzione degli occhi larghiverso l’entrofine.

Carattere del Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è amato da molte persone per il suo carattere dolce e divertente. Sono gioiosi, affettuosi e desiderosi di piacere. I nostri amici a quattro zampe cercano l’approvazione umana e sono piuttosto dipendenti dal loro proprietario. Sono buoni compagni e compagni di giochi e amano partecipare a tutto ciò che fai.

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane di taglia piccola e preferisce non essere lasciato solo per lunghi periodi. Sono molto intelligenti e fortemente motivati dal gioco.

LEGGI ANCHE  Barbone Medio: Prezzo, Carattere, Caratteristiche, Allevamenti

Carattere generale

I Cavalier King Charles Spaniel sono cani socievoli, gentili ed estremamente affettuosi con il loro gruppo famigliare. A volte possono essere un po’ schivi con le persone che non conoscono, ma si sciolgono velocemente quando si sentono amati. Si prendono molto a cuore la felicità dello spazio e degli amici che li circondano. Sono giocherelloni e divertenti da avere in casa e hanno un carattere divertente e vivace che li rende adatti al mondo delle competizioni cinofile.

Cavalier King Charles Spaniels sono grandi socializzatori, amanti della compagnia umana, cani leali e longevi dai grandi occhi estaticamente tristi. Apprezzano molto la compagnia di altri Cavalier King Charles Spaniels o di altri cani più grandi regolari avendo così anche la possibilità di correre a passeggio insieme diversamente da quando siano solitari a casa. Questa razza è inoltre allenabile!

Li vedrai spessissimo partecipare a

  • rally,
  • agility-dog,
  • o mostra cinofila;

loro adorano il camminare in branco!

Carattere in base alla razza

Il Cavalier King Charles Spaniel è una razza di cane di media taglia e adorabile con un carattere dolce. Originario dell’Inghilterra, questo cane ha avuto origine nel XVIII secolo e viene ancora usato oggi come cane da compagnia. Il Cavalier King Charles Spaniel ha bisogno di molte attività fisiche ed è anche conosciuto come un animale domestico dall’indole docile.

I cani descritti come “cavalieri” hanno la tendenza a cercare l’affetto umano e hanno la tendenza a tornare spesso verso i loro proprietari. Sono noti per essere fedeli, leali e affettuosi nei confronti delle persone che amano. Il Cavalier King Charles Spaniel ha quasi sempre voglia di giocare e mostrare affetto, ed è un animale molto intelligente che è facilmente addestrabile. Questa razza di cane socializza abbastanza bene con altri animali domestici ed esseri umani, ma possono diventare territoriale nello stesso modo degli altri cani se non educati correttamente alla socializzazione fin da subito.

I Cavalier King Charles Spaniel sono generalmente tranquilli dentro casa e senza problemi quando devono essere lasciati da soli per periodi piuttosto lunghi; ma essendo canini si sentiranno meglio se:

  • Passeggiano almeno 1 ora al giorno.
  • Portati in un piccolo parco dove poter correre liberamente per scaricarsi l’esuberanza tipica della cagnolina giovane.

Sono considerato perfetti coinquilini in grado di conferire calore all’ambiente domestico senza imposizioni.

Cura del Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cagnolino affettuoso e compagno che ha una storia nobile. È un cane piccolo ma solido con un temperamento da giocatore. Il loro colorito è solitamente composto da una combinazione di colori come il bianco, il nero, il marrone e il fulvo.

In questo articolo, parleremo di alcune delle principali qualità del Cavalier King Charles Spaniel, come:

  • La cura.
  • Il carattere.
  • L’origine.
  • L’apparenza.

Alimentazione

L’alimentazione è una parte importante della cura del tuo Cavalier King Charles Spaniel. La dieta giusta è fondamentale per mantenere la salute e il benessere di questa razza di cani. I dietisti consigliano cibo appropriato, costituito da prodotti di qualità che forniscono nutrienti essenziali a livelli adeguati.

Si raccomanda anche un monitoraggio attento del peso per garantire che il vostro cane non sia sottopeso o in sovrappeso. Inoltre, si consiglia l’uso della tecnica delle porzioni divise per evitare problemi digestivi e allentare la pressione sull’apparato digerente.

LEGGI ANCHE  Differenza Tra Lupo E Cane

Cavalier King Charles Spaniel sono solitamente ben contenti di prendere qualsiasi alimentazione a base di carne come agnello, pollame e manzo, molto apprezzata anche da loro; ricercate inoltre prodotti a base di pesce con omega 3 e 6 per favorire la salute del vostro Cavaller King Charles Spaniel. Si sconsigliano tuttavia fritture, snacks con grassi o amidici troppo grassofattore ed alimentazioniche contengono conservanti artificiali da evitare il consumo di prodotti che essenziali minerali per il corretto funzionamento dello strumento di animali nutrienti e di vedono assicurare una resistenza resistente che favorisce la salute e positive promette segni bene efetti nutritive adeguate alla loro animale età fisico e fiziololgica obesità oricontinuia conoscenza.

Toelettatura

La Toelettatura di un Cavalier King Charles Spaniel è un processo semplice e veloce che comprende diversi elementi, inclusa la pulizia del mantello e dell’orecchie, lo spazzolamento e il taglio del pelo. Per prendersi cura al meglio del tuo Cavalier King, almeno qualche volta al mese è consigliabile eseguire una toelettatura completa.

  • Inizia la toelettatura pulendo le orecchie del tuo cane con un apposito guanto imbevuto di acqua tiepida e detergente veterinario.
  • Quindi spazzola delicatamente il pelame del tuò cane con un pettine a denti fitti per rimuovere lo sporco, i nodi e le impurità che si potrebbero essere depositate tra i suinki.
  • Dopodiché inserisci un paio di forbicine curvilinee intorno all’area intorno agli occhi per fare uscire qualsiasi capello crespato o stentato dall’occhio.
  • Taglia anche i peli sul muso della tua cagnolina in modo da dargli l’aspetto classico e simmetrico della razza Cavalier King Charles Spaniel.
  • Infine utilizza ancora le forbicine per tagliare accuratamente la parte superiore del collare, concentrandoti sull’arrotondamento del margine posteriore.

Esercizio fisico

Cavalier King Charles Spaniel sono gli amici di famiglia ideali. Questa razza, nota per la sua magica simpatia, è attiva e ha bisogno di moto.

Per un’esperienza felina sana e divertente, mantenere i vostri Cavalier King Charles Spaniel altamente attivi a un livello adeguato con circa 30-45 minuti di esercizio all’aperto ogni giorno.

Gli esercizi migliorano la resistenza cardiaca e il funzionamento del loro stomaco. È inoltre necessario assicurarsi che i loro movimenti siano adeguati al loro livello di fitness per prevenire traumi da esercizio improbabili.

Gli esercizi consigliati possono variare da:

  • Passeggiate
  • Corsa leggera
  • Nordic walking
  • Nuotare nell’acqua (dove appropriato).

Assicuratevi che i vostri animaletti abbiano un avviamento graduale mentre aumentano gradualmente il livello d’esercizio quotidiano in modo da prevenire traumi o lesioni al midollo spinale.

Simona Nicoletti