I Cani Possono Mangiare Le Patate? Ecco Tutto Quello Che C’è Da Sapere

By Simona Nicoletti

Siete tentati di condividere un boccone di patata con il vostro cane a tavola? Certo che lo siete quando vi guardano con quegli occhioni! Tuttavia, non tutti gli alimenti che consumiamo sono sicuri per i nostri animali domestici. Le patate, ad esempio, sembrano abbastanza innocenti, ma i cani possono mangiare le patate?

La risposta è: dipende dalla quantità che date al vostro cucciolo e dal metodo di preparazione. Se mangiate crude, le patate possono causare effetti indesiderati sulla salute.

Suggerimento: L’assicurazione per animali domestici può ridurre notevolmente le spese veterinarie. Assicuratevi di stipularla prima dell’insorgere di eventuali malattie, come quelle dovute al consumo di patate crude, e potrete ottenere il rimborso fino al 90% delle spese.

Le patate fanno bene ai cani?

Le patate contengono numerosi nutrienti, tra cui le vitamine A, B6 e C, oltre a minerali come magnesio, ferro, calcio e potassio. Questi nutrienti sono benefici sia per gli esseri umani che per i cani, il che implica che somministrarli al vostro amico peloso non è di per sé una cosa negativa. Tuttavia, le patate contengono anche alti livelli di carboidrati, che possono essere un problema per gli animali che soffrono di diabete o obesità. Quindi, i cuccioli possono mangiare le patate, ma questo non significa che debbano diventare un alimento base della loro dieta.

Un altro problema è la quantità. Come per molti altri alimenti, se il vostro cane mangia troppe patate, può avere effetti indesiderati sulla salute. L’organismo dei cani è progettato per ottenere la maggior parte dei nutrienti dalle proteine animali, quindi se decidete di somministrare al vostro animale le patate, assicuratevi che sia fatto con moderazione. Iniziate con una piccola quantità per assicurarvi che non abbiano problemi a digerirla. In generale, è possibile condividere le patate con il vostro amico a quattro zampe come bocconcino seguendo la regola del 10%, secondo la quale i bocconcini non dovrebbero costituire più del 10% delle calorie giornaliere del vostro animale.

Se il vostro cane soffre di diabete, evitate del tutto le patate perché potrebbero causare picchi di zucchero nel sangue.

LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare Le Zucchine? Questo Vegetale È Sicuro per Il Tuo Cucciolo?

I cani possono mangiare patate crude?

Non dovreste mai dare al vostro cane patate crude. Come altre verdure appartenenti alla famiglia della belladonna (come pomodori e melanzane), le patate crude contengono solanina, un composto che può essere tossico per i cani. La buona notizia è che la cottura riduce i livelli di solanina nelle patate.

Se decidete di nutrire il vostro cane con le patate, è meglio servirle bollite, al vapore o al forno, senza condimenti. Le patate cotte nell’olio, come le patatine e le patate fritte, così come le patate con sale, burro o formaggio non sono salutari per il vostro compagno a quattro zampe. Tuttavia, è possibile combinarle con un misurino di yogurt greco o con altre verdure cotte adatte ai cani, come piselli dolci e carote.

Controllate la buccia delle patate prima di prepararle per il vostro animale. Se è di colore verde, significa che è presente solanina. La cottura di queste patate non distrugge tutta la solanina, quindi è meglio evitare le patate con la buccia verde e rimuovere sempre la buccia prima di darle al cane.

Fate attenzione anche alle dimensioni. Evitate di nutrire il vostro cucciolo con pezzi di patate solidi, perché sono molto difficili da digerire e possono ostruire il tratto gastrointestinale del cane.

Se coltivate patate, assicuratevi di tenere il vostro cucciolo lontano da esse con un recinto o un’altra barriera.

È sicuro dare da mangiare al cane il purè di patate? Come le patate al vapore, al forno o bollite, il purè di patate non è dannoso per il vostro cucciolo, ma non è nemmeno ottimo per lui.

Se lo servite al vostro cane, assicuratevi di non aggiungere sale, condimenti, aglio o cipolla in polvere. La cipolla e l’aglio in polvere sono tossici per i cani e possono causare anemia. Inoltre, i cani che mangiano una grande quantità di sale possono disidratarsi. La maggior parte dei condimenti irrita lo stomaco e causa problemi digestivi.

E il purè istantaneo? Nutrire il vostro cucciolo con il purè istantaneo non è una grande idea, poiché contiene alcuni ingredienti che non sono affatto salutari, soprattutto per i cuccioli giovani. Cos’è che rende il purè istantaneo dannoso per il vostro cucciolo?

  • Il purè istantaneo ha bisogno di latte, il che potrebbe causare gravi problemi digestivi nei cani intolleranti al lattosio.
  • Il purè istantaneo ha alti livelli di sodio, che in realtà è sale. Spesso contengono anche condimenti extra, come erba cipollina e aglio.
  • In base al sapore aggiunto, il purè istantaneo potrebbe avere un elevato contenuto di formaggio.
LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare I Semi Di Sesamo?

Quali sono i rischi delle patate per i cani?

Come accennato in precedenza, anche se il vostro cucciolo può godere di una patata occasionale, se mangiata cruda, questa verdura comporta alcuni rischi per i cani.

Anche se la solanina raramente provoca tossicità nei cani perché deve essere ingerita in grandi quantità, è necessario prestare attenzione ai seguenti sintomi.

  • Gravi disturbi gastrointestinali (diarrea, vomito)
  • Dolore addominale
  • Debolezza
  • Letargia
  • Confusione

Se il vostro cane ha consumato patate crude e presenta uno di questi sintomi, assicuratevi di contattare immediatamente il veterinario. In caso di vomito o diarrea, il veterinario probabilmente prescriverà farmaci per correggerli o liquidi ed elettroliti nel caso in cui l’animale sia a rischio di disidratazione.

Recenti ricerche suggeriscono inoltre che le crocchette per cani con patate come ingrediente principale potrebbero essere associate alla cardiomiopatia dilatativa canina (DCM). La DCM è una malattia del muscolo cardiaco che comporta una riduzione della capacità del cuore di pompare il sangue attraverso il sistema vascolare. Anche se la causa più comune della malattia è genetica, è stato dimostrato che le nuove formulazioni di crocchette di alcune aziende produttrici di cibo per cani causano questa condizione, soprattutto nelle razze che non sono frequentemente colpite dalla forma genetica.

Le patate sono ricche di calorie e di carboidrati complessi e ricchi di amido, quindi un loro consumo eccessivo può provocare un aumento di peso che, a sua volta, può portare a malattie e disturbi con l’avanzare dell’età.

Prima di introdurre un nuovo alimento nella dieta del vostro cane, consultate sempre il veterinario.

Se avete intenzione di cucinare in casa per il vostro cane e non intendete utilizzare crocchette per cani come parte della sua dieta, consultate un veterinario per assicurarvi che la sua dieta sia bilanciata e contenga tutti i nutrienti necessari.

Qualsiasi cane può mangiare di tutto, quindi dovreste prendere in considerazione la possibilità di stipulare un’assicurazione sanitaria per animali domestici in caso di emergenza. Assicuratevi prima che si verifichi un problema, in modo da essere sicuri di avere tutto il supporto necessario per la cura del vostro cane.

LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare Ananas? Scoprilo Subito

I cani possono mangiare le patate dolci?

Le patate dolci sono un’opzione più salutare delle patate normali perché contengono livelli più elevati di antiossidanti, vitamine (A, C, B6) e minerali rispetto alle patate bianche. Tuttavia, devono essere inserite con cautela nella dieta dei cani diabetici, poco attivi o in sovrappeso.

Quando si somministrano al cane le patate dolci, assicurarsi che siano cotte e che la buccia venga rimossa. Non somministrate mai al vostro cucciolo patate dolci crude perché sono difficili da masticare e potrebbero facilmente disturbare lo stomaco o addirittura causare un blocco intestinale.

Il numero di patate dolci da somministrare dipende da una serie di fattori, tra cui il livello di attività del cane, la sua taglia e la sua salute generale. Tuttavia, come per qualsiasi altro alimento, la moderazione è fondamentale. Le patate dolci contengono alti livelli di vitamina A, quindi una quantità eccessiva potrebbe causare debolezza muscolare e ossea.

Parlate con il veterinario prima di introdurre nuovi alimenti nella dieta del vostro cucciolo. Se il veterinario dice che va bene, iniziate con una piccola quantità e vedete come reagisce il vostro animale.

Aspetti principali

  • Le patate contengono molte sostanze nutritive benefiche per il cane, ma non devono diventare un alimento base della sua dieta.
  • Le patate crude contengono solanina, un composto che può essere tossico per i cani. Assicuratevi di servire sempre al vostro cane patate cotte.
  • Le patate crude possono causare effetti indesiderati sulla salute, come disturbi gastrointestinali, debolezza e letargia, nonché aumento di peso.
  • Prima di introdurre un nuovo alimento nella dieta del vostro cane, consultate il veterinario.
  • L’assicurazione per animali domestici può coprire fino al 90% delle spese veterinarie se il vostro animale mangia qualcosa che non dovrebbe mangiare (come le patate crude).
Simona Nicoletti