I Cani Possono Mangiare Lo Sgombro? Un Alimento Ricco Di Sostanze Nutritive per I Cani

By Simona Nicoletti

Esistono diversi tipi di pesce adatti ai cani e lo sgombro è un pesce comune che viene consumato come alimento umano e come bocconcino occasionale per il vostro migliore amico.

Aidaa sta rapidamente diventando un’entità conosciuta quando si tratta di consigli sugli animali domestici e di tutto ciò che riguarda cani e gatti. Ci impegniamo a rispondere alle vostre domande più curiose.

E ora, ecco come si presenta il pasto a base di sgombro…..

Essendo un’eccellente fonte di nutrienti, gli sgombri sono probabilmente una delle migliori opzioni di pesce per i cani, con una serie di benefici per la salute.

Sono infatti un’ottima fonte di proteine, vitamine e acidi grassi come gli Omega-3. Questi ultimi aiutano in larga misura la crescita e lo sviluppo dei cani. Questi ultimi aiutano ampiamente i cani nella crescita e nello sviluppo.

Gli sgombri possono essere freschi, congelati o in scatola. Mentre alcuni di essi sono confezionati con la giusta quantità di ingredienti, altri possono contenere additivi come sale, spezie e olio che sono dannosi per il sistema interno dei cani.

Essendo un pesce grasso, già ricco di oli e proteine, lo sgombro non ha bisogno di molti additivi. Se non consumato nelle giuste quantità per una dieta sana ed equilibrata, lo sgombro può rivelarsi difficile da digerire.

Per questo motivo, i proprietari di cani dovrebbero leggere questo articolo per sapere esattamente cosa è salutare per i loro amici di zampa.

Di seguito, esamineremo quali forme di sgombro sono ideali per il vostro piccolo amico. Inoltre, esamineremo alcuni potenziali problemi relativi allo sgombro come alimento per cani.

I cani possono mangiare lo sgombro?

Sì, i cani possono sicuramente mangiare lo sgombro! Questo pesce grasso è ricco di grassi e contiene molti nutrienti importanti per la salute e il benessere del cane.

Alcuni dei nutrienti vitali contenuti nello sgombro includono la vitamina B12, la vitamina D e gli acidi grassi Omega 3.

LEGGI ANCHE  Schnauzer Carattere Consigli E Prezzo Dei Cuccioli

Ci sono diversi modi in cui potete servire al vostro cane una cena a base di sgombro, gustosa e sana. Può essere bollito o cucinato con altri ingredienti.

Tuttavia, la cottura al forno è il modo migliore per preservare i nutrienti e gli acidi grassi per cui gli sgombri sono speciali.

I filetti disossati sono l’opzione più sicura o per un bocconcino veloce si può mescolare un quarto di lattina di sgombro semplice senza additivi aggiuntivi nella loro ciotola con i normali biscotti.

Questo metodo è quindi molto più vantaggioso sia per voi che per i vostri cani rispetto ad altri metodi di cottura.

I proprietari di animali domestici devono tuttavia tenere presente che molti tipi di sgombri possono essere dannosi per i cani se consumati in quantità eccessive.

Ad esempio, lo sgombro spagnolo e lo sgombro reale sono particolarmente da evitare come cibo per cani. Pertanto, i proprietari dovrebbero sempre assicurarsi che gli sgombri siano solo una parte di una dieta più ampia, in modo che il loro cane rimanga sano ed equilibrato.

I cani possono mangiare sgombri in salsa di pomodoro?

No, mangiare sgombri in salsa di pomodoro non è molto indicato per i cani. Questo perché le salse contengono sale e zucchero extra, che non sono molto salutari per l’apparato digerente del cane.

Molte marche includono anche spezie indesiderate nella salsa di pomodoro che rendono lo sgombro poco salutare per i cani.

Poiché gli sgombri sono già così ricchi di olio e grassi, si consiglia ai proprietari di cani di non esagerare con la salsa di pomodoro perché potrebbe avere effetti negativi sugli animali domestici.

Contengono ingredienti che tendono a essere tossici per la salute del cane, rendendoli inclini ad ammalarsi o a sovrappeso.

I cani possono mangiare lo sgombro in olio d’oliva?

In generale, non c’è nulla di male nel dare al cane sgombri cotti, immersi o in scatola in olio d’oliva. L’olio d’oliva è ricco di antiossidanti che sono un’ottima fonte per la pelle e il manto dei vostri cani. Tuttavia, l’alimentazione dei cani con sgombri in olio d’oliva non è altamente raccomandata dagli specialisti della salute.

LEGGI ANCHE  I Cani Possono Mangiare Le Uova?

Questo perché gli sgombri sono già fonti alimentari grasse e ricche di sostanze nutritive. Conservarli nell’olio non fa altro che aumentare il contenuto di grassi che potrebbe rivelarsi dannoso.

Va bene se vengono consumati in quantità molto basse. Tuttavia, non si può mai sapere cosa può influire su di loro. Pertanto, è meglio evitare gli sgombri sott’olio nella dieta quotidiana del cane.

I cani possono mangiare sgombri affumicati?

Purtroppo no. Ai cani non dovrebbero essere somministrati sgombri affumicati o stagionati a causa del loro elevato contenuto di sale. Anche altri ingredienti aggiuntivi, come olio, spezie e pepe nero, sono irritanti per l’apparato digerente del cane.

Il sale è il problema principale che rende lo sgombro affumicato un cibo per cani inadatto. Un cane non dovrebbe consumare più di 0,5 grammi di sale al giorno.

Tuttavia, una singola porzione di sgombro affumicato è destinata a contenere almeno 1,6 grammi di sale, una quantità decisamente eccessiva rispetto a quella ideale per il vostro cucciolo.

Mangiare un eccesso di sale può causare seri danni all’organismo del cane. Può disidratare l’organismo e, in casi gravi, persino avvelenarlo. Pertanto, è meglio tenere lo sgombro affumicato e altri alimenti salati fuori dalla ciotola del cibo.

I cani possono mangiare lo sgombro in scatola o in cartoccio?

Gli sgombri in scatola non sono di per sé dannosi per i cani, ma non offrono gli stessi benefici degli sgombri freschi o congelati.

Non sono necessariamente dannosi, a patto che la lattina sia pulita, ma ciò che costituisce un problema sono gli additivi contenuti, come il sale, l’olio, lo zucchero, le spezie e così via, che sono molto poco salutari per i cani.

Lo sgombro in scatola contiene anche molto olio e salse aromatizzate. Queste possono avere un buon sapore, ma sono essenzialmente molto dannose per il sistema digestivo e immunitario del cane.

In particolare, il curry e i sapori piccanti causano irritazione nei cani e provocano mal di stomaco o altri effetti collaterali. Per questo motivo, è meglio che il vostro cucciolo mangi sempre sgombri freschi appena usciti dal mercato.

I cani possono mangiare sgombri in olio di girasole?

L’olio di girasole ha i suoi benefici e qualsiasi alimento cucinato con esso contiene sicuramente una grande quantità di antiossidanti.

LEGGI ANCHE  Come Disegnare Un Cane Passo Passo.

Gli acidi grassi Omega 3 contribuiscono in larga misura a ridurre i coaguli di sangue e ad abbassare i livelli di pressione sanguigna. È ottimo anche per coloro che in passato sono stati colpiti da infarto o ictus.

Tuttavia, non è l’alimento ideale consigliato se si vuole mantenere una dieta sana per il proprio cane.

Poiché gli sgombri sono già alimenti molto ricchi di grassi, l’aggiunta di olio di girasole non fa altro che ingrassarli ulteriormente.

Non vogliamo assolutamente che i nostri cani diventino obesi o in sovrappeso a causa del consumo di grassi extra. L’olio di semi di girasole, inoltre, se riscaldato troppo a lungo, rilascia composti tossici dannosi per l’organismo del cane.

Pertanto, i proprietari di cani devono fare molta attenzione agli additivi che consumano i loro cani. L’olio è una scelta difficile, in quanto può essere sia sano che dannoso se consumato in quantità non bilanciate.

Conclusioni

Come genitori di animali domestici, è responsabilità ultima sapere cosa è giusto e cosa è sbagliato per il proprio cane.

Lo sgombro è uno spuntino salutare o una gustosa leccornia per il vostro fidato amico peloso e contiene una fonte naturale di minerali essenziali che favoriscono una serie di benefici nutrizionali come l’aiuto alla funzione cerebrale, l’attenuazione delle infiammazioni da artrite e altro ancora.

Ci auguriamo che abbiate trovato utili le nostre informazioni sui tipi di sgombro e su ciò che è raccomandato come sano per il vostro cane.

Quindi, i cani possono mangiare lo sgombro? La risposta semplice è sì, a seconda degli additivi, quindi la regola generale è quella di controllare la scatola di pesce o la confezione di sgombro fresco e vedere se include sale, pepe, aromi ecc. per sicurezza!

I proprietari di cani possono ora sentirsi più sicuri di mantenere una dieta sana per i loro piccoli. Buona alimentazione agli amici pelosi!

Simona Nicoletti