7 motivi per cui il vostro cane dorme (improvvisamente) sotto il letto + 5 consigli

By Simona Nicoletti

Il vostro cane inizia a dormire sotto il letto. Questo vi rende confusi e anche un po’ preoccupati.

E iniziate a cercare delle risposte..

Lasciate che vi aiuti.

Allacciate le cinture perché state per scoprire

  • Come potreste rinforzare questo comportamento senza rendervene conto.
  • 3 condizioni pericolose per cui il vostro cane dorme sotto il letto.
  • Perché dovreste addestrare il vostro cane alla cassa e come può impedirgli di andare sotto il letto.
  • 5 semplici consigli per impedire al cane di dormire sotto il letto (assicuratevi di dare un’occhiata al punto 5).
  • E molto altro ancora

Perché il mio cane dorme sotto il letto?

Il cane dorme sotto il letto per vari motivi, come la paura di certi rumori, il desiderio di stare vicino a voi, la ricerca di un’alternativa alla “tana”, la malattia o il dolore e il desiderio di non essere disturbato, il fatto di nascondere gli avanzi di cibo o i giocattoli sotto il letto, il fatto di non volere le mani e di evitare il contatto.

Perché il mio cane dorme improvvisamente sotto il letto?

Il cane potrebbe iniziare a dormire improvvisamente sotto il letto se si trova in un ambiente sconosciuto. Ad esempio, se avete appena cambiato casa. Oppure se ha sviluppato ansia. Altre possibilità sono una lesione fisica o una malattia. È probabile che questo sia il caso se non ci sono altri motivi evidenti.


7 motivi per cui il vostro cane dorme sotto il letto (all’improvviso)


#1: Si sta solo rilassando nella…tana

A volte il cane ne ha abbastanza del baccano di casa. Vuole avere un po’ di tempo per sé

E quale posto migliore se non sotto il letto?

È probabile che quando il cane si trova lì, nessuno lo disturbi. E a loro piace!

I cani sono animali da tana. Si sentono al sicuro in piccoli spazi chiusi. È un comportamento istintivo

#2: Ansia

Le cose non sono sempre così semplici come il fatto che il cane voglia rilassarsi. In alcuni casi, il motivo potrebbe essere molto più serio.

È il caso dei cani ansiosi.

“Cosa causa l’ansia?potreste chiedervi.

Qualsiasi evento stressante, come ad esempio

  • Riunioni rumorose in casa.
  • Il tempo che diventa pazzo (temporali).
  • Fuochi d’artificio a Capodanno o il 4 luglio.
  • Un bambino che lo tratta in modo brusco (ad esempio tirandogli la coda).

I cani ansiosi hanno bisogno di un rifugio

Non stupitevi quindi se, quando iniziano i fuochi d’artificio, finiscono sotto il letto più velocemente di un proiettile.

Altri segni di ansia nei cani sono

  • Ansimare
  • Auto-lesionismo
  • Comportamento distruttivo
  • Tentativi di fuga

Alcuni cani da soccorso soffrono di ansia. È causata da traumi passati

Attenzione: Se il cane è ansioso e non viene curato, l’ansia può peggiorare.

#3: Lesioni fisiche

Il vostro cane potrebbe soffrire. E voi potreste non averne la minima idea.

Ma non è colpa vostra.

Il fatto è che i cani sono dei veri professionisti nel coprire il dolore. È il loro modo di essere

I cani in natura coprono il dolore. È un meccanismo di sopravvivenza da parte loro

Altrimenti, potrebbero esporsi al pericolo. Perché appaiono deboli agli occhi dei nemici.

È bene tenerlo a mente mentre si valutano le possibilità che il cane si nasconda sotto il letto

Iveterinari hanno osservato che alcuni cani danno l’impressione di essere rilassati. Addirittura comodi, mentre in realtà soffrono molto.

Cosa può fare il vostro cane se sta già soffrendo?

Oltre a nasconderlo, cercherà di evitare altro dolore. E lo fa impedendo di toccare il punto in cui fa male

In altre parole:

  • Ringhiare.
  • Ringhiare.
  • Scattando contro di voi.
  • Si nascondono da qualche parte dove non potete raggiungerli.

#4: Malattia

Un’altra possibilità spiacevole, ma importante da considerare, è una malattia.

In genere, quando i cani non si sentono bene, cercano di allontanarsi da tutti e da tutto

Se la causa è una malattia, si noteranno altri segnali.

Ecco alcuni esempi:

  • Letargia
  • Vomito
  • Mancanza di appetito

#5: Il vostro cane è timoroso delle mani

Ora, potreste pensare: “Esiste una cosa come la paura delle mani?”

Ebbene, sì. È reale come il desiderio di un cane di rotolarsi nella cacca ogni tanto per camuffare il proprio odore.

Il termine “maniaco” si riferisce a un cane che non vuole essere toccato

Nascondendosi sotto il letto, evitano di essere toccati:

  • Bambini
  • Visitatori sconosciuti
  • E persino dei loro stessi genitori

I motivi per cui il vostro cane potrebbe essere diventato mansueto sono:

  • Essere molto sensibile.
  • Insufficiente socializzazione.
  • Avere una personalità timorosa.
  • Avere associazioni negative con le mani.

#6: Il cane cerca di stare vicino a voi

Può darsi che il vostro cane stia cercando di stare vicino a voi

Dormire sotto il vostro letto gli fornisce

  • Sicurezza, perché siete lì per proteggerli da alcuni pericoli.
  • Comfort, perché lo spazio sotto il letto funge da tana improvvisata.
  • Prevedibilità, perché non appena vi alzerete, potranno seguirvi. Così non saranno lasciati soli.

I vantaggi non finiscono qui

Ma c’è di più di quanto si possa immaginare

Il motore di questo comportamento potrebbe essere l’appiccicosità o l’ansia da separazione

Per poter stabilire di quale dei due si tratta, è necessario cercare altri segnali.

L’ansia da separazione è tipicamente accompagnata da:

  • Abbaiare
  • Abbaiare
  • Ululato
  • Masticare in modo distruttivo

Tutto questo accade quando i genitori sono lontani. E il cane è solo

Quando siete a casa, il cane potrebbe non volersi allontanare dalla vostra vista

Questo potrebbe anche significare che si tratta di un cane da velcro. In pratica un cane che si attacca a voi come una colla

Tale attaccamento è caratterizzato da

  • Osservare ogni vostra mossa.
  • Ti segue come una seconda ombra.
  • Ha bisogno e vuole stare sempre accanto a voi.

Nota: un cane velcro potrebbe non soffrire di ansia da separazione. Ma un cane con ansia da separazione potrebbe anche essere un cane velcro

#7: C’è un tesoro (di cane) sotto il letto

I cani amano nascondere gli oggetti di valore nei buchi quando sono in natura. Ma quando vivono in casa, è tutta un’altra storia..

Per oggetti di valore, intendo avanzi di cibo che non hanno voglia di mangiare al momento. O alcuni “giocattoli” con cui normalmente non li lascereste giocare. Come i calzini, ad esempio

Il cane nasconde certe cose sotto il letto perché lo considera un territorio sicuro. Soprattutto se non vi preoccupate di controllare spesso cosa succede lì.

Se il cane ha molti giocattoli lì, è probabile che voglia dormire vicino alle sue cose

Lissa (il mio mix Chihuahua-Mini Spitz) ama dormire nel suo letto. E mentre lo fa si porta via uno o due giocattoli. È una cosa da cani.

#BONUS: il vostro cane è sensibile ai rumori

La sensibilità ai rumori è una caratteristica dei cani

In effetti, più del 20% dei cani nel Regno Unito ne soffre. L’intensità della paura varia da lieve a grave.

È anche nota come fobia nei confronti di determinati rumori. Di solito, si tratta di rumori causati da:

  • Traffico
  • Colpi di pistola
  • Colpi di pistola
  • Fuochi d’artificio
  • Temporali

Attenzione: Se la sensibilità al rumore non viene diagnosticata in tempo, può aggravarsi. Di conseguenza, il cane potrebbe diventare facilmente spaventato da tutti i tipi di suoni. Anche se sono meno intensi

Questo accade perché il cane inizia a generalizzare la paura di suoni specifici

La sensibilità ai rumori può influenzare la vita del cane

Alcuni cani diventano riluttanti a fare passeggiate in determinate aree. O addirittura a uscire di casa

Inoltre, una ricerca ha scoperto che i cani che soffrono di dolori muscolo-scheletrici sono inclini ad avere una maggiore sensibilità al rumore.

Perché?

Perché non appena sentono un suono allarmante, i loro muscoli si tendono. Questo aumenterà il dolore che stanno provando. I cani sentiranno una maggiore pressione sui muscoli e sulle articolazioni infiammate.

I ricercatori consigliano ai veterinari di eseguire un check-up fisico completo. In questo modo, il dolore potrebbe essere trattato. E da lì in poi il comportamento.

Come far smettere il mio cane di dormire sotto il letto? 5 consigli

Personalmente, non sono un fan del mio cane che dorme sotto il letto. Non è che non voglia che il mio cane si senta a proprio agio..

È solo che sono allergica alla polvere. E ogni volta che il pelo del mio cane sfiora luoghi più polverosi, c’è una festa di allergeni nell’aria! E il mio naso inizia a colare e gli occhi a lacrimare.

Quindi, come potete vedere, ho i miei motivi per voler prevenire questo comportamento. Sono sicuro che anche voi ne avete.

Ecco come potete riuscirci:

#1: Date al vostro cane ciò che vuole (di cui ha bisogno)

No, non intendo dire di lasciarli fare.

Nel motivo n. 1 ho parlato di quanto sia naturale per un cane nascondersi in una tana

Ma negli appartamenti e nelle case non ci sono tane..

Quindi, il cane è costretto a improvvisare.

E sceglie di riposare sotto una sedia, uno sgabello… o il letto

Ma non deve essere necessariamente così

La prima cosa che vi consiglio di fare è di scegliere una zona della casa in cui volete che il vostro cane si ritiri

Poi posizionare lì una cassa. La cassa deve servire come rifugio sicuro. In altre parole, il cane deve abituarsi ad essa come un’anatra all’acqua.

Per aiutare il cane a farlo, è necessario addestrarlo alla cassa

La buona notizia è che potete farlo mettendo al suo interno un suo giocattolo preferito, la sua ciotola d’acqua. Una coperta di conforto

Tutti questi oggetti aiuteranno il cane a sentire gli odori familiari. E ad associare la cassa a qualcosa che ama.

Non appena notate che il cane annusa la cassa, dategli un bocconcino. Fate lo stesso quando entra in esplorazione

Attenzione: Non forzate mai il cane a entrare nella cassa. Potrebbe ritorcersi contro di voi e vi ci vorrebbe più tempo per riconquistare la sua fiducia e addestrarlo correttamente alla cassa

Infine, ma non meno importante, potete mettere una coperta sopra la cassa in modo che sembri più isolata. In questo modo il vostro cane si sentirà come in una tana. 🙂

#2: Non lasciare nulla al caso

Il vostro cane ha improvvisamente iniziato a dormire sotto il vostro letto. Potete aspettare qualche tempo e vedere se smette.

Oppure potete prendere in mano la situazione e rivolgervi al veterinario

Potrebbe risultare che non c’è nulla di cui preoccuparsi. In questo caso, potete ritenervi fortunati

Ma se c’è un problema di salute?

Reagire in tempo potrebbe fare la differenza tra il vostro cane che migliora o peggiora di minuto in minuto..

In ogni caso, potete stare tranquilli:

  • Escludere un problema medico.
  • Fare qualcosa per alleviare la situazione del vostro amico peloso.

Nota: se non avete uno studio veterinario aperto nelle vicinanze, potete utilizzare il servizio online Ask A Vet

In breve, parlare con un veterinario è qualcosa di cui non vi pentirete

#3: Lavorare con il cervello del cane

In altre parole, addestrare

Un cucciolo che ha paura delle mani potrebbe ricorrere sotto il letto

Ma cosa succede se iniziate a lavorare con il cucciolo?

Il rinforzo positivo può fare miracoli per voi e per il vostro cucciolo.

Cercate di creare associazioni positive. Ogni volta che il cucciolo annusa la mano di qualcuno, dategli un premio

Fate lo stesso quando qualcuno tocca il vostro cucciolo. Può trattarsi di carezze o di accarezzamenti. Non importa. Basta che il tocco sia delicato e che i bocconcini continuino ad arrivare.

Alla fine insegnerete al vostro cucciolo a percepire le mani come qualcosa di buono. Persino eccitante!

Potete fare lo stesso quando si tratta di rumori forti

Ecco come fare:

  1. Addestrate il cane in gabbia.
  2. Riproducete il rumore del suono spaventoso
  3. Aumentate il rumore quando è il momento del pasto o del gioco
  4. Introdurre altri rumori. Potrebbero essere i rumori delle pentole che si riempiono nel lavandino. O lo sbattere di una palla contro il muro.

#4: Eliminare i fattori che scatenano l’ansia

Se la causa del nascondersi del vostro cane è la paura, dovrete cambiare qualcosa nel suo ambiente

Forse è troppo rumoroso per loro

Oppure potrebbe associare l’aspirapolvere nell’angolo al pericolo. Non è uno scherzo

Alcuni cani potrebbero essere reattivi alle scope o ad altri oggetti

Tutto dipende dall’esperienza che il cane ha avuto con l’oggetto in questione

Osservate il vostro cane:

  • Cerca di allontanarsi da un determinato luogo della casa?
  • Sembrano a disagio nei confronti di alcune persone della famiglia?
  • Si rannicchiano alla vista di voi che tenete in mano lo spazzolone, la scopa o l’aspirapolvere?

In tal caso, provate a cambiare approccio e a rimuovere qualsiasi oggetto che potrebbe stressare il cane. Poi osservate se il comportamento del cane cambia

Se il cane è ansioso nei confronti di una certa persona, cercate di capire se si tratta di qualcosa che la persona fa. Magari porta sempre con sé le chiavi e al cane non piace il tintinnio

#5: Il potere della prevedibilità

Che il vostro cane sia un affidatario o semplicemente un’anima timorosa, c’è una cosa che può aiutarlo

Mi riferisco alla prevedibilità

Spesso un cane può iniziare a nascondersi improvvisamente sotto il letto, se qualcosa di inaspettato lo ha spaventato

Essendo creature dall’udito eccezionale, i cani possono facilmente essere stressati da rumori sconosciuti. E se il rumore è forte per voi, immaginate come deve essere per il vostro cane… In pratica, immaginatelo 3 volte più forte.

Non sembra molto divertente, vero?

Per fortuna, non tutto è perduto

Esiste un metodo che può aiutare il cane ad affrontare la paura dell’ignoto. Una parola..

Routine.

E se per voi può sembrare scoraggiante, per il vostro cane potrebbe essere una benedizione

Ma perché?

I cani possono trarre beneficio dalla routine nei seguenti modi:

  • Una routine aiuta il cane a sentirsi sicuro e protetto.
  • Fa miracoli quando vengono messi improvvisamente in un nuovo ambiente.
  • Se al cane piace l’evento, scoppierà di eccitazione ogni volta che sta per iniziare.

Potreste chiedervi come faccia il vostro cane a capire se c’è una routine o meno.

Noi esseri umani abbiamo un orologio biologico. E anche i cani!

L’orologio biologico li avverte quando è arrivato il momento della passeggiata. O quando è ora di cena

Più ci sono eventi piacevoli, meglio è per l’umore del cane. E per la fiducia, perché saprà cosa aspettarsi

Ecco cosa fare quando il cane ha paura di suoni come i fuochi d’artificio:

  1. Riprodurre i fuochi d’artificio o i tuoni a basso volume.
  2. Potete farlo più volte al giorno in una fascia oraria a vostra scelta
  3. Nel frattempo, date al cane un’attività preferita da svolgere. Giocate insieme al tiro alla fune o al recupero. Oppure insegnategli i comandi con un bocconcino di valore (ad esempio, un pollo bollito).

Facendo questo con costanza, riuscirete a trasmettere un messaggio importante al vostro cane. È che non devono avere paura di suoni del genere

BONUS#: Non incoraggiate il comportamento

Avete premiato il vostro cane perché si nasconde sotto il letto?

Forse avete cercato di farlo uscire dando loro dei dolcetti. O accarezzandolo

In questo modo il cane potrebbe aver capito che per ricevere una ricompensa deve prima andare sotto il letto

E cosa succede se questo scenario si ripete?

Potrebbe diventare un’abitudine

Evitate di cercare di farli uscire offrendo loro dei dolcetti. Piuttosto, rivolgete la vostra attenzione all’addestramento della cassa

Oltre a questo, c’è anche il rischio di incoraggiare un comportamento nervoso

Se notate che il vostro cane si nasconde perché ha paura, non cercate di confortarlo

Questo non giova al cane. Ciò che farà è fargli capire che voi approvate questo comportamento.

Simona Nicoletti