Clicky

13 motivi per cui il cane spinge il cibo con il naso

By Simona Nicoletti

Avete notato che il vostro cane ha un comportamento alimentare insolito

Improvvisamente si comporta in modo strano con il cibo.

Fido continua a spingere il suo pasto. E vi chiedete cosa gli succede.

È normale?

Perché il vostro cucciolo fa così?

Continuate a leggere per scoprirlo:

  • Se il naso nel cibo di Fido è istintivo.
  • Gravi ragioni mediche che causano questo comportamento
  • 13 motivi reali per cui il vostro cane spinge il cibo con il naso
  • E molto altro ancora

Perché il mio cane spinge il cibo con il naso?

Il vostro cane spinge il cibo con il naso perché è un mangiatore schizzinoso, curioso, annoiato, in cerca di attenzioni, di cache o perché sta spostando la ciotola. Ciò potrebbe anche essere dovuto alla razza, a un comportamento rinforzato, a un problema con la ciotola del cibo, alla vista o a problemi dentali. Oppure potrebbero volere il cibo che state mangiando voi


13 motivi per cui il cane spinge il cibo con il naso


#1: Si insinua la curiosità

La curiosità di un cane è molto evidente nelle sue azioni

Come quando trovano interesse in cose casuali. Come i cuscini e le scarpe.

Questo fa parte della loro natura. Che spesso deriva dal calcio dei loro sensi estremi.

L’olfatto, ad esempio, è ciò che li rende curiosi nei confronti del cibo.

Si capisce che sono curiosi se continuano a toccare il cibo e ad annusarlo. Come se cercassero di sapere cosa c’è dentro attraverso il suo odore.

Vi chiedete come fanno?

Il Dr. Gibeault dice che i cani sono in grado di distinguere trilioni di odori in parti

Proprio come quando sentiamo l’odore del pane appena sfornato. Per i canini è più complesso e dettagliato. Potrebbero rilevare la farina, il lievito e il sale contenuti nel pane

Ecco perché la loro curiosità si fa strada quando sentono un odore interessante

I risultati di uno studio suggeriscono che i cani mostrano curiosità se sono esposti a situazioni o cose non familiari

In questo caso, potrebbe accadere se cambiate improvvisamente il pasto di Fido. Ad esempio, avete provato una nuova ricetta di cibo per cani.

Il vostro cane potrebbe essersi abituato ai suoi soliti pasti. Ora potrebbe sentire l’odore della novità. Il che suscita la loro curiosità.

Di conseguenza, spingerà il cibo per indagare. Cercando di capire cosa c’è nel loro pasto.

Se volete davvero cambiare la dieta del vostro cane, potete farlo gradualmente. Oppure provate prima a fargli fare una prova di assaggio. Fate prove ed errori. Cercate di capire quale cibo si adatta meglio ai gusti del vostro cucciolo

#2: Lo stanno conservando per dopo

Chi lo sa? Potrei avere fame più tardi”

Il vostro cane si spinge verso il cibo e non ne mangia una parte?

Se è così, c’è qualcosa che dovete osservare

Provate a guardarlo dopo aver annusato il cibo. Poi, aspettate di vedere se torna a prenderlo più tardi e mangia di nuovo il suo pasto

Se ciò accade, il nudging del cibo potrebbe essere il modo in cui il vostro cagnolino si nasconde

Il caching o la conservazione del cibo è un comportamento che deriva dai loro antenati

“Cosa fanno?

I lupi cacciano il cibo in natura. E la loro caccia varia ogni volta. A volte è abbondante, altre volte non ne hanno

Quindi, i lupi sanno che il loro prossimo pasto sarà incerto. Per questo motivo, cercano di conservare qualcosa che potrebbe durare per giorni

Nei tempi moderni, i cagnolini mostrano questo comportamento come parte della loro natura. E non lo fanno solo con il cibo. Si applica anche ai loro giocattoli o oggetti preferiti

#3: Il vostro cane desidera le vostre attenzioni

“Sono affamato. Affamato di attenzioni, per l’esattezza, hooman”

Sia i cani che i bambini hanno i loro modi per attirare l’attenzione dei genitori.

Alcuni bambini diventano addirittura sciocchi a causa della mancanza di attenzione.

Proprio come quando pasticciano intenzionalmente con il cibo. Perché i genitori sono impegnati a parlare. E loro vogliono farsi notare.

Questo potrebbe essere il caso anche del vostro cucciolo. Forse siete stati troppo occupati con le faccende domestiche. E non gli prestate più attenzione.

Soprattutto se di solito li guardate quando mangiano. E li lodate per il loro buon appetito.

Uno studio dimostra che la ricerca di attenzione nei cani è probabilmente dovuta a un forte attaccamento al loro umano

Tuttavia, il richiamo al cibo dovuto alla ricerca di attenzione potrebbe anche diventare un..

#4: Comportamento rinforzato

Sì, il vostro cane potrebbe volere che vi accorgiate di lui.

Ma questo significa che dovreste rispondere con l’attenzione?

Se lo fate, rinforzerete il comportamento. Il vostro cane imparerà che sarete attenti se gli darete un colpetto al cibo

Questa risposta non farà altro che motivare Fido a farlo ripetutamente.

Secondo il dottor Cooper, il comportamento di un cane nei confronti del cibo è facile da rinforzare.

Un esempio è questo scenario:

Il vostro cane spinge il cibo con il naso. E voi avete reagito non appena ve ne siete accorti.

“Cosa c’è che non va? Non ti piace il tuo cibo?” Lo chiedete e poi lo accarezzate.

Questo è un momento vincente per il cane che cerca attenzioni. Potrebbero pensare di aver finalmente decifrato il codice.

Quindi, se siete genitori di animali da pelliccia che lo fanno, preparatevi. Perché il vostro bambino con le zampe probabilmente mostrerà spesso questo comportamento.

#5: Non hanno voglia di mangiare

Anche l’inappetenza può indurre il vostro cane a spingere il cibo.

Succede anche quando vi viene servito del buon cibo. Ma voi vi limitate a fissarlo o a punzecchiarlo con le vostre posate.

Il motivo?

Non avete voglia di mangiarlo.

Ma la diminuzione o l’assenza di appetito è solo una sensazione secondaria. Ha sempre una causa sottostante. Questo vale sia per gli esseri umani che per i cani.

Quali possono essere i motivi per cui i cani non hanno appetito?

Ce ne sono alcuni, tra cui:

  • Nausea.
  • Malattie.
  • Sovralimentazione.
  • Problemi dentali.
  • Problemi di stomaco.
  • Vaccinazioni recenti.
  • Effetti del viaggio (soprattutto se non sono abituati).

#6: Fido è un mangiatore schizzinoso

Il vostro cucciolo potrebbe anche spingere il cibo perché sceglie quelli che gli piacciono. E separare quelli che non gli piacciono.

Questo può essere simile ai bambini che separano le verdure dal cibo che stanno mangiando.

Alcuni dicono che ha un sapore orribile. O che fa schifo. Ma a volte non gli piace solo perché è “verdura”.

Anche i cani possono essere schizzinosi quando si tratta del loro cibo.

E forse questo è dovuto alla loro limitata capacità di assaggiare.

Curiosità: sapevate che i cani hanno meno papille gustative di noi?

I cani hanno solo 1.700 papille gustative. Rispetto a noi che ne abbiamo circa 9.000.

Detto questo, per noi gli alimenti hanno un sapore diverso. E questo potrebbe essere un fattore che influisce sul loro comportamento alimentare schizzinoso.

#7: La noia colpisce il cane

Il vostro cane è inattivo?

Se sì, questa potrebbe essere la causa della noia del vostro cane. E potrebbe anche essere il motivo per cui spinge il cibo con il naso.

La noia di Fido è spesso causata da una sotto-stimolazione.

Ovvero: la loro mente non viene esercitata a sufficienza. A causa dell’assenza di attività, di addestramento o di poco gioco.

Ricordate la volta in cui c’è stato il blocco?

All’inizio alcuni pensavano che fosse divertente. Non si andava a scuola e si lavorava da casa

Ma le nostre attività erano limitate. Non ci è stato permesso di correre all’aperto, di giocare in spiaggia e nemmeno di chiacchierare con la gente per strada.

In seguito, molti di noi si sono annoiati a stare in casa.

Alcune persone potrebbero aver provato a fare altre cose per intrattenersi. Anche quelle che di solito non fanno. Come ridipingere le pareti e provare un nuovo hobby.

Ecco, questo è il modo in cui la sotto-stimolazione ci colpisce. Cerchiamo di fare cose per tenerci occupati. E lo stesso vale per i nostri cagnolini.

Ora, il vostro cagnolino potrebbe spingere il cibo perché cura la sua noia. Potrebbe giocare con il cibo spingendo per divertirsi. Solo per il gusto di fare qualcosa di diverso dal solito.

#8: vuole il cibo che state mangiando

Immaginate questo:

È ora di cena. Avete dato al vostro cane il suo pasto.

Poi vi siete seduti sul divano e avete iniziato a mangiare i biscotti. Ma all’improvviso il vostro cane si avvicina a voi.

Ha iniziato ad annusarvi il viso. Poi è andato di nuovo alla sua ciotola. E inizia a spingere il cibo con il naso.

Fido vi guarda come per dire:

“Questo non ha l’odore del tuo cibo, mamma/papà”

Sì, il vostro cane potrebbe voler assaggiare il vostro cibo.

Uno studio suggerisce che i cani cercano lo stesso cibo dei loro umani.

E alcuni cani potrebbero abbaiare per comunicarvi che vogliono un po’ del vostro pasto

#9: Problemi con le ciotole del cibo

L’abbaiare del cibo può essere dovuto anche a ciotole inadeguate.

L’apertura della ciotola è troppo stretta per il muso del cane. Oppure la sua forma rende difficile per il cane mangiare il cibo.

Ad esempio, il vostro cane è un cucciolo in crescita. Quindi, ovviamente, inizierete a dargli una ciotola piccola.

Ma alcuni cani crescono più velocemente di altri. Come gli alani e gli alaskan malamute. E il cambiamento potrebbe essere impercettibile per voi, che li vedete sempre tutti i giorni.

Ora, il vostro cane potrebbe superare la sua ciotola. E potrebbe essere difficile per loro accedere al cibo.

In questo caso, cercate di trovare una ciotola con un’apertura ampia. E lasciate che il vostro cane la usi

#10: Cercano di spostarla in un altro posto

“Voglio un ambiente fresco per mangiare, hooman”

I movimenti del cibo possono anche significare che il cane vuole mangiare da un’altra parte.

Potrebbe essere il caso di un cane che spinge il cibo insieme alla ciotola.

Anche se spinge il cibo e ne prende un po’. E poi lo porta in un altro posto.

Alcuni cani adorano un determinato punto della casa. Potrebbe essere nell’angolo dove c’è una grande ventilazione. Oppure vicino alla finestra, dove possono osservare le persone che passano.

E potrebbero anche voler mangiare i loro pasti nel loro posto preferito. Ecco perché cercano di portare lì i loro pasti spingendoli.

#11: Tratto specifico della razza

Anche le razze possono influenzare il comportamento del cane quando si tratta di cibo.

Se il vostro cucciolo è un cane da caccia, è probabile che si comporti come un animale da riporto.

Come suggerisce il nome, i cani cacciano per vivere. Durante le loro giornate in natura, trovano il cibo attraverso il foraggiamento.

Nell’addomesticamento, i cani mostrano ancora questa caratteristica. Spesso si vedono cani che si tuffano nei bidoni della spazzatura. E persino nei terreni che vedono mentre camminano.

Questo istinto si applica anche al cibo di Fido. Potrebbero spingere il cibo come se cercassero di trovarne dell’altro.

Ora, provate a vedere se il vostro cane appartiene alle razze di cani da caccia. Eccone alcune:

  • Vizsla.
  • Beagle.
  • Brittany.
  • Bloodhound.
  • Setter inglese.
  • Pointer inglese.
  • Golden Retriever.
  • Labrador Retriever.
  • Chesapeake Bay Retriever.

#12: Problemi di vista

È triste dirlo, ma l’annusare il cibo nei cani può avere cause mediche sottostanti.

Una di queste è rappresentata dai problemi di vista.

I cani possono spingere il cibo perché non riescono a vederlo chiaramente. E potrebbero controllarlo annusando.

È probabile che questo accada se il cane sta invecchiando. La perdita della vista è un problema primario.

Inoltre, se ha subito una lesione all’occhio o in prossimità di esso.

I problemi di vista possono essere graduali o improvvisi. E possono anche variare da una perdita della vista lieve a una completa.

Nota: il MVS afferma che la cecità o i problemi agli occhi possono essere l’effetto di gravi problemi di salute. Come ad esempio:

  • Malattie cardiache
  • Insufficienza renale.
  • Problemi al fegato.
  • Disturbi sistemici.

Si possono notare segni di problemi alla vista nel cane. Che comprendono:

  • Occhi torbidi.
  • Irritazione oculare.
  • Facilità a spaventarsi.
  • Urto contro le superfici.
  • Occhi arrossati, gonfi e tumefatti.
  • Si gratta ripetutamente il viso.
  • Rifiuto di stare in un ambiente nuovo.
  • Improvvisa riluttanza a muoversi in luoghi elevati

Se sospettate che Fido abbia problemi di vista, rivolgetevi subito a un oculista

#13: Gli fa male la bocca quando mangia

Un’altra cosa di cui preoccuparsi sono i problemi dentali.

I canini spingono il cibo con il naso perché la loro bocca potrebbe soffrire.

Il vostro cane potrebbe voler mangiare davvero il cibo. Ma non ci riesce perché è doloroso. Di conseguenza, si limita ad annusare il cibo.

L’ospedale VCA afferma che i problemi dentali sono un problema di salute comune nei cani. Colpiscono circa l’80% dei cani, soprattutto quando raggiungono i 3 anni di età.

I sintomi dei problemi dentali nei cani sono:

  • Sbavamenti.
  • Alito cattivo.
  • Denti mancanti.
  • Difficoltà a mangiare.
  • Gonfiore sotto gli occhi.
  • Perdite dal naso.
  • Denti o bocca che si mordicchiano.
  • Gengive rosse, gonfie o sanguinanti.
  • Decolorazione dei denti o tartaro visibile.
  • Improvvisa perdita di peso o di appetito.

Come evitarlo?

Lavate regolarmente i denti del cane. Inoltre, non fategli mordere oggetti duri. Come rocce e ossa. In particolare ossa di maiale o ossa piccole. Perché questo può provocare tagli nella bocca. E ostruire la gola.

Simona Nicoletti