Clicky

11 motivi per cui i cani leccano il divano (sempre) + 7 suggerimenti

By Simona Nicoletti

Il vostro divano sembra essere aromatizzato?

Il vostro cane lo lecca in continuazione come se fosse la cosa più deliziosa che abbia mai assaggiato

Questo vi fa pensare..

“Il mio cane trova il divano gustoso o qualcosa del genere?”

Perché a Fido piace molto?

In questo articolo scoprirete:

  • 7 consigli utili per impedire al vostro cane di leccare il divano
  • Il vero motivo per cui il cane lecca il divano dopo aver mangiato.
  • 11 motivi inaspettati per cui il vostro cane lecca continuamente il divano.
  • E molto altro ancora

Perché il mio cane lecca sempre il divano?

Il vostro cane lecca continuamente il divano perché è annoiato, stressato, curioso, cerca il profumo o perché è diventata un’abitudine. Naturalmente, potrebbe anche ammirare l’odore, il sapore o la consistenza del divano. Oppure soffrono di disturbo ossessivo compulsivo, ansia da separazione o problemi di stomaco.


11 motivi per cui il vostro cane lecca continuamente il divano


#1: Il vostro bambino con le zampe è annoiato

Probabilmente vi sarà capitato di annoiarvi a morte.

Le cose che prima vi piacevano non vi divertono più. Non trovate nulla di eccitante..

Inoltre, vi sembra che il tempo non passi affatto. Così si finisce per fare qualcosa di strano.

Che si tratti di battere sulla scrivania. O di far roteare i capelli. O magari mangiucchiare le unghie..

Un cane annoiato mostrerà un comportamento simile. Probabilmente si sono annoiati di giocare con i loro giocattoli. O di restare a casa da solo quando voi uscite per andare al lavoro

Di conseguenza, il vostro cucciolo cercherà nuovi modi per intrattenersi

In questo caso, leccare il divano potrebbe essere la cosa più divertente da fare.

Leccare il divano per passare il tempo potrebbe non sembrarvi allettante. Il cane, invece, lo trova interessante

Glistudi dimostrano che gli animali che si annoiano mostrano un comportamento di ricerca di sensazioni.

Potrebbe quindi essere questo il motivo per cui i cani leccano i divani quando sono annoiati. La sensazione che il cane prova sulla lingua può tenerlo calmo quando la noia si fa sentire

Tutti i cani si annoiano. Ma le razze iperattive e i cuccioli sono più inclini a farlo.

In genere hanno molta energia in eccesso immagazzinata nel corpo. La loro energia repressa li porta a cercare attività.

Tuttavia, la noia del cane può provocare problemi comportamentali quali:

  • Abbaiare.
  • Scavare.
  • Artigliare.
  • Lamentarsi.
  • Masticare.

#2: Al cane piace il sapore del divano

“Che sapore ha questo, umano? Mi piace”

Sì! Al vostro cane potrebbe piacere il sapore del divano

La vista e il pensiero di questa cosa ci possono far strano, ma la scienza è in grado di spiegarlo

Curiosità: sapevate che i cani hanno meno papille gustative degli umani?

L’AKC afferma che i cani hanno 1.700 papille gustative, mentre gli uomini ne hanno circa 9.000

Ciò significa che il sapore di qualcosa per noi potrebbe essere diverso per i cani. Poiché hanno meno papille gustative di noi

Tuttavia, i cani possono sentire il dolce, l’acido, il salato e l’amaro. Tuttavia, non possiamo dire quale sia il sapore dei divani per i cani

Il materiale di cui è fatto il divano potrebbe renderlo attraente per il vostro cane. Ad esempio, alcuni divani realizzati con fibre naturali possono avere un certo sapore. Come i divani in lino e cotone

I cani possono anche leccare il divano se vi trovano particelle di cibo.

“Eh?!? Non vedo cibo sul mio divano”

Può essere vero, ma… diciamo che avete avuto una serata di cinema in famiglia. Avete mangiato qualcosa di croccante?

Se è così, qualche briciola potrebbe essere caduta sul divano senza che ve ne accorgiate.

E poiché il vostro cane ne sente l’odore, vorrà anche assaggiarle.

#3: Fido ammira l’odore del divano

Come ho già detto, i sensi acuti di un cane possono indurlo a leccare il divano. Il loro potente senso dell’olfatto, per essere precisi

Come avviene questo fenomeno?

Innanzitutto, vi racconto un fatto interessante sul naso del cane

Il cane respira in modo diverso da come respira l’uomo. Noi inspiriamo e poi espiriamo. Una alla volta. Ma un cane può inspirare ed espirare contemporaneamente

Semplicemente, wow!

Ildottor Nappier afferma che il naso di un cane, quando annusa, può muoversi dentro e fuori allo stesso tempo. Crea una circolazione continua dell’aria.

Come funziona?

Una parte dell’aria che il cane inspira va ai polmoni. Le fessure nel naso del cane permettono l’ingresso di nuovi odori durante l’espirazione.

È piuttosto sorprendente, vero?

La loro potente capacità di annusare continuamente li aiuta a rilevare odori che noi umani non siamo in grado di percepire.

Questo ha a che fare con il motivo per cui il cane lecca il divano.

I cani possono adorare l’odore del materiale del divano. Oppure ammirano l’odore delle persone che sono state su quel divano

Lasciate che vi chieda questo..

Quando è stata l’ultima volta che avete sentito un buon odore che vi ha fatto pensare di mangiarlo?

Ad esempio, l’odore di una candela profumata di caramelle. Vi sarà capitato di dire : “Che buon profumo! Vorrei poterlo mangiare”

O.K. È l’ora della confessione! Una volta ho comprato una candela al cioccolato da IKEA. Aveva un profumo così buono che mi ha fatto pensare costantemente a prendere il cioccolato. 🙂

Mi è capitato anche con alcuni profumi. Questo perché amo i profumi dolci. Così ho comprato due profumi. Uno sa di vaniglia e l’altro di biscotti.

L’odore è perfetto per chi ama le fragranze dolci. L’unico inconveniente si presenta quando si ha fame e si sente un profumo così invitante

Ve lo dico perché..

Potrebbe essere simile a come il vostro cane sente l’odore del divano. PetMD dice che se i cani leccano qualcosa senza avere problemi medici, è probabile che si tratti di una risposta sensoriale.

Curiosità: sapevate che ci sono razze di cani che hanno capacità olfattive migliori di altre?

Secondo il Dr. Dorman, i canini che hanno il miglior senso dell’olfatto sono i cani da caccia

Le razze canine note per essere i migliori fiutatori sono:

  • Border Collie.
  • Malinois belga.
  • Golden Retriever.
  • Pastore tedesco.
  • Labrador Retriever.
  • Springer Spaniel inglese.

Curiosità: sapevate che i cani sentono meglio gli odori se il loro naso è bagnato?

Ildottor Stanley Coren sostiene che il naso bagnato di un cane può aumentare la sua capacità di rilevare gli odori. Ha anche paragonato il naso bagnato a un panno bagnato. Quest’ultimo raccoglie più polvere quando è bagnato che asciutto

#4: Al vostro peloso piace la consistenza del divano

Qual è la consistenza del vostro divano?

Il vostro cane potrebbe esserne un fan.

A maggior ragione se utilizzate una coperta morbida come rivestimento del divano

“Perché un cane dovrebbe leccare il divano a causa della sua consistenza?”

Tutto parte dal senso del tatto del cane. Ha un ruolo importante nella loro vita

È il primo senso a svilupparsi durante la pubertà. I cuccioli imparano a conoscere l’ambiente circostante affidandosi a questo senso.

Una parte del corpo del cane sensibile al tatto sono i baffi. E questa potrebbe essere la risposta al perché il vostro cane lecca il divano.

Ildottor Llera afferma che i baffi del cane, detti anche vibrisse, sono sensibili come i polpastrelli delle dita di un uomo.

I baffi si trovano sul mento, sopra gli occhi e sul muso.

Quindi, il muso del cane potrebbe essere a contatto con la struttura del divano. E leccarlo potrebbe essere un segno che si sente a proprio agio.

#5: Avete un cane curioso

Avete mai visto il vostro cane indagare?

Mi riferisco a quando il vostro cane sembra cercare qualcosa all’improvviso. Non avete idea se hanno sentito o visto qualcosa che suscita il loro interesse.

Sono i sensi acuti del vostro cucciolo ad accendere il suo interesse. In particolare, la vista e l’olfatto. Per questo motivo esploreranno e troveranno informazioni intorno a loro.

La tendenza del cane ad assaggiare e leccare gli oggetti è uno dei segni della sua curiosità

Questo potrebbe accadere al vostro cane se il vostro divano è nuovo. Oppure possono percepire qualcosa all’interno, ad esempio particelle di cibo.

Potremmo non accorgerci di cosa si tratta esattamente perché i loro sensi sono più sensibili dei nostri.

Fate attenzione alla postura del vostro cane. Sono curiosi se sembrano esserlo:

  • Allarme.
  • Coda alzata.
  • Fissare.
  • Abbaia.
  • Annusano.
  • Pedinamento.
  • Orecchie alzate.

#6: Il vostro bambino peloso sta marcando il suo odore

“Ha il mio stesso odore. Anche il mio”

Alcuni cani leccano qualcosa che contiene il loro odore. Questo per assicurarsi di essere al proprio posto prima di sistemarsi

Supponiamo che permettiate al vostro cane di stare sul divano. Poiché trascorre la maggior parte del tempo lì, il divano avrà il suo odore

Alcuni cani hanno un forte senso di protezione. Se il vostro è uno di loro, si assicureranno di reclamare il loro posto

#7: Il cane soffre di ansia da separazione

Il comportamento di leccare il divano si verifica solo quando non ci siete?

Se è così, questo è uno dei segni dell’ansia da separazione

È molto probabile che ciò accada se siete il tipo di genitore che trascorre molto tempo con il cane

Il cane si abitua alla vostra presenza. Di conseguenza, inizierà a cercarvi non appena ve ne andrete.

Ora che avete lasciato il cane a casa, potrebbe iniziare a leccare il divano per superare l’ansia da separazione.

Altre cause dell’ansia da separazione nei cani possono essere:

  • Cambio di proprietario.
  • Cambio di ambiente.
  • Perdita di un membro della famiglia.
  • Essere lasciati soli per la prima volta.
  • Cambiamento della routine o degli orari della famiglia.

Un cane che soffre di ansia da separazione potrebbe:

  • Ululare.
  • Abbaiare.
  • Ansimare.
  • Andare a passo di marcia.
  • Sbavare.
  • Piagnucolare.
  • Scappare.
  • Scavare buche.
  • Masticare oggetti.
  • Graffiare porte e finestre.

#8: Il vostro cane ha mal di stomaco

Ricordate l’ultimo pasto del vostro cane?

Il vostro cucciolo potrebbe aver mangiato qualcosa mentre eravate via o non lo sapevate

Provate a pensare se ha mangiato qualcosa di cattivo che potrebbe causare mal di stomaco. Questo potrebbe essere il motivo del loro comportamento di leccarsi il divano

Ildottor Marty Becker sostiene che i problemi intestinali possono indurre il cane a leccarsi eccessivamente. Può trattarsi di mobili, scarpe o piedi.

I cagnolini possono soffrire di mal di stomaco come gli umani. Può capitare che lo prendano se giocano e corrono dopo aver mangiato un pasto. Anche mangiare velocemente se sono troppo eccitati può causare un’indigestione.

Uno studio dimostra che 14 cani su 19 (59%) con disturbi gastrointestinali sviluppano un comportamento di leccamento eccessivo

Disturbo gastrointestinale

Secondo gli esperti, la gastroenterite è un’infiammazione dello stomaco e dell’intestino.

Le cause di questo disturbo sono

  • Cibi avariati.
  • Allergie alimentari.
  • Ingestione di tossine.
  • Parassiti intestinali.
  • Ulcere gastrointestinali.
  • Ingestione di corpi estranei.
  • Malattie del fegato e dei reni.
  • Alcuni virus o batteri, come il parvovirus.

#9: Fido è in difficoltà

Lo stress può danneggiare la salute mentale di uomini e cani

La causa dello stress di Fido deriva per lo più dall’ambiente in cui vive

Le cause più comuni di stress nei cani includono

  • Ferite.
  • Fobia.
  • Malattie.
  • Separazione.
  • Rumori forti.
  • Ambiente nuovo.

Il motivo per cui i cani leccano il divano potrebbe essere la capacità di far fronte allo stress.

Avete mai sentito parlare di leccamento da stress nei cani?

IlDr. Malcolm Weir afferma che i cani possono anche sbavare eccessivamente quando sono nervosi o stressati.

I cani si calmano leccandosi ripetutamente. Il loro corpo produce sostanze chimiche chiamate endorfine, che agiscono come antidolorifici.

Icani possono leccare i mobili per affrontare le situazioni di stress. Perché altrimenti è possibile che non riescano a contenere le proprie emozioni. Se la situazione dovesse peggiorare, mostrerebbero aggressività

Linguaggio del corpo di un cane stressato secondo l’AKC:

  • Leccarsi.
  • Ansimare.
  • Sbadigli.
  • Occhi spalancati.
  • Coda rimboccata.
  • Orecchie rimboccate.
  • Alzare i dorsi.
  • Evitare il contatto visivo.

#10: Il vostro cane soffre di disturbo ossessivo-compulsivo (OCD)

È possibile che il disturbo ossessivo-compulsivo sia la causa del comportamento del vostro cane che lecca il divano.

L’APA definisce il disturbo ossessivo-compulsivo come un disturbo neurologico causato da pensieri e sensazioni ossessive

Lo stress e l’ansia sono la causa principale del leccamento ossessivo ed eccessivo dei mobili da parte del cane.

Il disturbo ossessivo compulsivo negli animali domestici è causato dallo stress, quindi è importante cercare di capire quali fattori di stress ambientale potrebbero essere la causa del leccamento eccessivo”, afferma la dottoressa Jennifer Freeman

I cani che sono stati incatenati in cortile o tenuti in gabbia sono più inclini all’ansia e alla depressione. Poiché non hanno la possibilità di fare esercizio fisico e di socializzare.

Il vostro cane è stato adottato da un rifugio?

Se sì, potrebbe aver vissuto un’esperienza traumatica di questo tipo.

Ecco come individuare i segni del disturbo ossessivo compulsivo nei cani:

  • Distrazione durante il leccamento
  • Leccare qualcosa in modo ripetitivo
  • Leccare spesso e in modo aggressivo il divano.

#11: Leccare il divano è diventata un’abitudine

Se il cane non mostra alcun segno di problemi di salute, questo comportamento di leccamento potrebbe essere abituale

“Le catene dell’abitudine sono troppo leggere per essere percepite finché non sono troppo pesanti per essere spezzate” -Warren Buffett

Il comportamento di leccamento di Fido potrebbe essere iniziato inconsapevolmente. Ma sarà sicuramente evidente quando inizierà a farlo in continuazione

Come ho già detto, il vostro cagnolino potrebbe aver leccato il divano per curiosità

Oppure potrebbe averlo leccato accidentalmente mentre si leccava. E si dà il caso che al cane piaccia il suo sapore.

Quindi, inconsciamente, lo ha fatto in modo ripetuto e costante. Poiché nessuno li ha fermati, leccare il divano è diventata un’abitudine


Come impedire al mio cane di leccare il divano? 7 consigli


#1: Usare uno spray dissuasivo

Un modo semplice e veloce per impedire al cane di leccare il divano è renderlo sgradevole

Come?

Utilizzando uno spray dissuasivo. In questo modo il divano avrà un sapore amaro.

In commercio esistono diversi gusti di spray dissuasivi. Come pompelmo, limone e arancia.

Ma se non avete tempo di andare a cercare uno spray dissuasivo, potete prepararlo voi stessi. Per farlo, potete utilizzare solo gli oggetti che avete in casa

Ecco di cosa avrete bisogno:

  • Bottiglia spray.
  • Aceto bianco.
  • Aceto di sidro di mele.

Seguite i seguenti passaggi:

  1. Preparate un flacone spray pulito e asciutto.
  2. Mettere 2 tazze di aceto di sidro di mele.
  3. Aggiungere 1 tazza di aceto bianco.

Ora avete il vostro spray dissuasivo. Ecco come funziona:

Innanzitutto, alcuni cani possono rispondere bene allo spray dissuasivo, mentre altri no. È meglio far fare al cane una prova di assaggio

Applicate una piccola quantità di spray dissuasivo su un fazzoletto o un panno. Lasciate che il cane lo annusi e lo assaggi. Osservate come reagisce

Sputare, sbavare e scuotere la testa significa che non gli piace. È il segnale di via per usare lo spray dissuasivo

Ora, per essere sicuri che il divano sia sgradevole, spruzzate o strofinate il deterrente sul divano.

Per assicurarvi che il vostro cane non sia più interessato, riapplicate il deterrente ogni giorno per 2-4 settimane.

#2: Esercitare il cane

Questo consiglio è per i cagnolini annoiati che leccano il divano per divertirsi. L’energia accumulata dal cane verrà utilizzata per fare esercizio.

Tuttavia, la quantità di esercizio varia da cane a cane

Esercizio per un cucciolo

L’esercizio migliore per i cuccioli in crescita consiste nel fare brevi passeggiate o giocare

La durata dell’esercizio di un cucciolo è di 5 minuti per ogni mese di età. In generale, dovrebbe essere svolto due volte al giorno.

Esercizio per cani adulti

In generale, i cani dovrebbero fare almeno 30 minuti di esercizio

Tuttavia, se il vostro cane appartiene alle razze meno attive, l’esercizio più semplice e più breve è quello che fa per loro. Come passeggiate, giochi e addestramento ai comandi.

Esercizio per cani anziani

Anche i cani anziani hanno bisogno di fare esercizio. Questo li manterrà attivi e stimolerà la loro mente

Tuttavia, non bisogna far fare al cane esercizi che richiedono molta energia. Una semplice passeggiata all’aperto è sufficiente per i cani anziani.

È meglio parlare con il veterinario quando si tratta di scegliere la giusta quantità e il tipo di esercizio per il cane

#3: Eliminare l’abitudine

Può essere difficile cambiare un’abitudine che diventa parte integrante della vita del cane

Ma è possibile attraverso il reindirizzamento

Questo tipo di modifica del comportamento consiste nel reindirizzare il cane a leccarsi. In questo modo, leccherà cose più appropriate invece del divano

Dovete dare al vostro cucciolo la possibilità di leccarsi bene. Se vedete che il vostro cane inizia o sta per leccare il divano, dategli dei

#4: Rinforzo positivo

Se il comportamento di Fido di leccare il divano vi infastidisce, potete usare un rinforzo positivo per frenarlo

Date al vostro cucciolo un premio se smette o se non lecca il divano

Questo serve a mostrare al cane la differenza tra un comportamento buono e uno indesiderato. In questo modo il cane penserà che leccare è un comportamento sgradevole e non gratificante. Quindi smetterà di farlo

Nota: non punite mai il vostro cane urlando. Le urla non faranno altro che peggiorare la situazione per entrambi. Li renderà stressati o eccitati

#5: Tenere pulito il divano

Alcuni cani leccano il divano a causa delle particelle presenti su di esso

Pulire regolarmente il divano rimuoverà tutto ciò che il cane gradisce. Ad esempio, gli odori delle persone e le briciole di cibo

Inoltre, fate molta attenzione quando fate uno spuntino sul divano. Assicuratevi di non lasciare nulla

Perché il vostro cane, con i suoi potenti sensi, individuerà sicuramente anche il più piccolo dei pezzetti

#6: Insegnare al cane i trucchi di base dell’obbedienza

Addestrare il cane con i comandi di base sarà utile per correggere il comportamento

Inoltre, sarà utile in futuro. Questo serve a stabilire l’obbedienza del cane e a frenare altri comportamenti spiacevoli.

“A che età il mio cane dovrebbe iniziare l’addestramento?”

È meglio iniziare quando il cane è giovane. Secondo gli esperti, l’addestramento all’obbedienza di base può essere impartito a un cucciolo di 7-8 settimane. Considerate che i cuccioli di solito hanno una breve capacità di attenzione

Tuttavia, è possibile insegnare loro, proprio come ai cani adulti, comandi semplici come..

“Lascia”

Se il cane inizia a leccare il divano, si può usare il comando “lascia stare” per farglielo evitare

Ecco come funziona:

  1. Iniziate a introdurre il trucco con un giocattolo o un bocconcino.
  2. Mettete un giocattolo o un bocconcino davanti al cane.
  3. Comandate “Lascialo”.
  4. Dite “No” per fermarlo se tenta di prenderlo.
  5. Premiate il cane se lascia l’oggetto

Esercitatevi più volte in questo senso. Prima cercate di fargli lasciare l’oggetto per un breve periodo di tempo. Poi, man mano che si procede con l’addestramento, si passa a una durata maggiore

“Vieni” e “Resta”

L’uso del comando “vieni” e “resta” va di pari passo per tenere il cane a distanza dal divano. Iniziate insegnando al cane a venire.

Ecco come fare:

  1. Per prima cosa, allontanatevi di qualche passo dal cane.
  2. Comandate “vieni” o chiamate il suo nome se non risponde al primo tentativo
  3. Date loro un premio se vengono da voi
  4. Potete poi aumentare la distanza tra voi e il cane man mano che procedete con la pratica.

Ora aggiungete il comando “resta”:

  1. Comandate “Resta” se il cane è vicino a voi.
  2. Allontanatevi di un passo dal cane.
  3. Dite “No” se tenta di spostarsi.
  4. Date al cane un premio se rimane.
  5. Aumentare la distanza man mano che ci si esercita.

Utilizzate questi due comandi se il cane inizia a leccare il divano

Allontanatevi dal divano e date il comando “vieni”. Il cane verrà da voi e resterà lontano dal divano. Dopodiché, dite “resta” e lasciate che il cane rimanga nel punto più lontano dal divano.

Guardate questo video di Youtube per un’esercitazione più approfondita su “vieni” e “resta”:

#7: Portare il cane dal veterinario

È meglio portare il cane dal veterinario se presenta segni di cause mediche e leccamento eccessivo.

Tenete presente che l’eccessivo leccamento del divano può causare tagli sulla lingua del cane. Può anche mangiare piccole parti del tessuto del divano, con conseguenti problemi di stomaco.

I veterinari saranno in grado di eseguire esami e trattare i problemi di salute più gravi. Le cause del leccamento del cane possono essere le seguenti:

  • Stress.
  • Ansia
  • Indigestione
  • Dolore addominale.
  • Problemi neurologici
  • Disturbo ossessivo-compulsivo.

Le persone chiedono anche:


Perché il mio cane lecca il divano dopo aver bevuto?

Il cane lecca il divano dopo aver bevuto perché sente un buon odore.

È possibile che voi o qualcun altro abbiate versato qualcosa sul divano. Supponiamo che vi abbiate versato sopra la vostra stessa bevanda. Il cane che lo percepisce può leccare il divano per assaggiarlo

Perché il mio cane lecca il divano dopo aver mangiato?

Il cane lecca il divano dopo aver mangiato perché sente l’odore delle particelle di cibo rimaste

I cani possono essere curiosi se vedono o sentono l’odore del cibo. Supponiamo che qualcuno o voi abbiate mangiato qualcosa mentre eravate seduti sul divano

È possibile che vi siano cadute sopra particelle di cibo o briciole. Di conseguenza, il cane leccherà il divano come se volesse mangiare fino all’ultimo pezzetto di cibo che riesce a individuare.

Simona Nicoletti