ECCO COSA FARE SE INCONTRI UN CANE RANDAGIO O ABBANDONATO

Se vi capita di vedere un cane randagio nel vostro quartiere, non dovreste avvicinarvi e iniziare a parlare con lui o lei. Chiama sempre prima le autorità e non cercare mai di dargli da mangiare o coccolarlo.

Ricordate il cucciolo carino che avete visto sul ciglio della strada che implorava la vostra attenzione? Se vi foste fermati, avreste potuto vedere qualcosa di molto più prezioso: un cane abbandonato. I cani abbandonati, non importa la loro razza o età, hanno un disperato bisogno di cure. Ci sono più di 10 milioni di cani di strada nel mondo, e milioni di loro finiscono per essere abbandonati per strada. Fattori ambientali, come siccità, inondazioni o guerre, fanno sì che molti di loro muoiano di fame. Altri vengono spesso catturati e venduti come animali domestici.

Una delle domande più frequenti sui social media è: “Cosa devo fare se incontro un cane abbandonato?”. È una buona domanda, dato che molti danno per scontato che ogni cane abbandonato sia in qualche modo vittima di crudeltà sugli animali. Ma non è sempre così. Infatti, molte persone abbandonano i loro cani per andare a vivere insieme a un partner che ha già un cane che amano. “Lo vedono come un modo per guadagnare tempo prima di dover decidere se vogliono prendere un altro cane o no”, ha detto Joshua McLaughlin, un addestratore di cani a Chicago.

Certo, potreste portare il vostro animale al veterinario locale per una visita d’emergenza, o potreste portare il vostro animale al negozio di animali per alcune forniture. Ma cosa succede se trovate un cane abbandonato?

ALCUNE LINEE GUIDA PER SOCCORRERE UN CANE ABBANDONATO

1 – Quando si cammina vicino a un vicolo, se si vede un cane che potrebbe avere bisogno di aiuto, si raccomanda di avvicinarsi con un tono dolce e con del cibo come dei bocconcini speciali in tasca. In questo modo potete mostrare la vostra empatia e loro possono vederlo nei vostri occhi. Potete anche cercare di parlare con loro in modo calmo, così possono sentire solo il vostro amore e possono capirvi.

2 – Uno studio recente suggerisce che l’approccio di mezzo giro ai cani randagi è il modo migliore per assicurarsi che il cane non vi morda mentre lo abbracciate. Lo studio dice anche che se vi avvicinate a un cane randagio dal davanti, è probabile che il cane vi morda. D’altra parte, se vi avvicinate al cane randagio dal lato, non sarà in grado di mordervi affatto.

3- Cercare sempre di fare movimenti lenti

4- Se avete un animale domestico, probabilmente avrete sentito parlare del colpo di calore. Questo si verifica quando un cane o un gatto randagio ha perso troppo calore e non è in grado di regolare la sua temperatura, con conseguente perdita di coscienza e persino morte. In questo caso cercate subito aiuto e soccorretelo con acqua fresca (non giacchiata) le zampe, il ventre, le ascelle o la testa prima di portarlo in luogo fresco.

5- Un cane randagio può sembrare un’anima persa, ma ha solo bisogno del tuo aiuto. Un cane con tagli, segni di morsi o altri segni di ferite ha bisogno di cure mediche. Prendersi cura di un cane ferito è importante. E se il tuo cane è ferito, cerca aiuto immediatamente, perché non è facile trovare cure mediche per un cane randagio.