Clicky

Che tipo di cane è Brian di Family Guy? 31 fatti divertenti

By Simona Nicoletti

Siete curiosi di sapere che tipo di cane è Brian di Family Guy? L’immagine di Brian potrebbe non rivelare facilmente la sua razza.

Questo articolo risponderà a questa e ad altre domande.

Continuate a leggere per scoprirlo:

  • Che tipo di cane è Brian.
  • La persona che sta dietro a Family Guy.
  • Perché gli altri programmi sembrano odiare i Family Guy.
  • Come Brian e Stewie sono diventati involontari veterani di guerra.
  • E molto altro ancora..

Che tipo di cane è Brian di Family Guy?

Brian, il cane parlante di Family Guy, è un Labrador Retriever bianco. È nato in un allevamento di cuccioli e gli è stata tolta la madre troppo presto. Il creatore dello show ha basato Brian e Peter sui personaggi principali della sua precedente creazione, Larry e Steve.


31 curiosità su Brian Griffin di Family Guy


#1: Mondo, ti presento Brian

Il 31 gennaio 1999, Family Guy ha debuttato in televisione.

Gli spettatori vengono introdotti alla famiglia Griffin, compreso Brian, il cane parlante.

Negli episodi successivi, Brian sembra essere l’unico membro sano di mente della famiglia. Anche se fuma, ama il Martini Dry ed è sarcastico.

Brian, doppiato da MacFarlane con la sua voce normale, non è un normale animale domestico. Anche se, sì, per molti versi è ancora un animale domestico

Per esempio, non sa resistere a una partita di fetch. E ha paura anche dell’aspirapolvere.

Oltre a parlare in inglese, Brian cammina sulle zampe posteriori. Le zampe anteriori fungono da braccia

Inoltre, ha i pollici opponibili, che gli permettono di afferrare gli oggetti.

Sapevate che William H. Macy ha fatto il provino per il ruolo di Brian? Macy aveva partecipato a innumerevoli film come Fargo e Jurassic Park III.

Il provino, però, non ebbe successo

I dirigenti della Fox hanno deciso di affidare a MacFarlane la voce di Brian per tutta la serie

Soprattutto perché si erano abituati alla sua voce nell’episodio pilota iniziale. Decisero che non volevano cambiare la voce.

#2: Da Larry a Brian

Brian è in gran parte basato su Steve. Così come Peter è basato su Larry.

Ecco il filmato della tesi originale creata da MacFarlane:

Se si osserva attentamente, si noterà un’enorme somiglianza tra i cani.

#3: Stewie e Brian ai premi Emmy 2007

Sia Stewie che Brian (in formato digitale) sono apparsi alla 59esima edizione dei Primetime Emmy Awards nel 2007.

Hanno aperto lo show con una canzone che ha fatto scoppiare a ridere il pubblico. MacFarlane ha fornito le voci di entrambi.

La canzone era sulle note di The Fellas at the Freakin’ F.C.C. Insultava molti programmi televisivi. Tra cui Due uomini e mezzo e Scrubs.

#4: il cane preferito d’America

Qualche idea sulla razza di Brian?

Brian è un Labrador Retriever. Per di più bianco.

Sapevate che i Labrador Retriever sono la razza più popolare negli Stati Uniti? Per 29 anni di fila!

La razza detiene il primo posto dal 1991.

I colori accettati nelle mostre di conformazione sono il giallo, il nero e il cioccolato. Questo secondo l’American Kennel Club (AKC).

Un Labrador bianco sarà squalificato.

Inoltre, i Labrador sono originari di Terranova e non del Labrador. A Terranova, la razza lavorava come recuperatore di anatre.

I nobili inglesi portarono la razza nel Regno Unito nel XIX secolo.

#5: Brian proviene da genitori normali

I genitori di Brian sono Coco e Biscuit

Mentre Brian è un cane parlante, i suoi genitori non parlano.

Fin da cucciolo, Brian ha mostrato attributi umani. Lo show non spiega il perché di questo comportamento.

#6: Età di Brian

Brian Griffin ha 8 anni.

Secondo l’AKC, l’aspettativa di vita di un Lab è di 10-12 anni.

#7: I vecchi lavori di Brian

Brian può essere disoccupato, ma in passato ha svolto molti lavori.

Per un periodo è stato cameriere, addetto all’autolavaggio e persino regista di film pornografici. Ha anche lavorato come sceneggiatore a Los Angeles.

Inoltre, è stato un insegnante supplente e un tassista.

#8: Da un allevamento di cuccioli

Brian è stato allevato e nato in una fabbrica di cuccioli.

La madre del proprietario di Brian dice che non era sua intenzione dare via Brian per dispetto. Ma ha dato via Brian perché potesse avere una vita felice.

Dopo la morte della madre, il proprietario l’ha impagliata e ne ha fatto un tavolino. Brian e Stewie rubarono i suoi resti e la seppellirono in un parco.

State lontani dalle fabbriche di cuccioli

Proprio come Brian, ci sono innumerevoli cuccioli allevati nelle fabbriche di cuccioli. Quando acquistate un cucciolo, state alla larga da queste fabbriche di cuccioli.

Perché?

  • I cuccioli malati non ricevono cure veterinarie.
  • Non ricevono un’alimentazione adeguata a causa di cibo e acqua inadeguati o non puliti.
  • Stanno in gabbie sovraffollate. A volte siedono sulla loro stessa cacca e pipì.
  • I cuccioli vengono allontanati dalle madri troppo presto. Questo potrebbe portare a problemi di comportamento in seguito.

Questo studio dimostra che i cani provenienti da fabbriche di cuccioli sviluppano paure e fobie. Hanno difficoltà ad affrontare un’esistenza normale.

Un altro studio mostra risultati simili. I cani provenienti da fabbriche di cuccioli hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi di comportamento.

#9: Un cane che guida

Brian guida una Toyota Prius del 2004, con targa BRI-DOG.

#10: Scrittore disoccupato

Brian è disoccupato per tutta la durata della serie. Ma è un aspirante scrittore, anche se in difficoltà.

Lo si vede spesso perseguire la sua carriera scrivendo saggi, romanzi e sceneggiature. Il suo romanzo, Più veloce dell’amore, è una scopiazzatura dei film di Iron Eagle.

Quando viene pubblicato, non vende nemmeno una copia.

Brian scrive anche una sceneggiatura televisiva , What I Learned on Jefferson Street

E un libro intitolato Wish It, Want It, Do It. Anche questo è un successo, sebbene contenga per lo più pagine bianche.

Il suo ultimo lavoro è la commedia A Passing Fancy. Questa è molto popolare a Quahog

Tuttavia, Brian si rende conto che Stewie ha scritto qualcosa di meglio del suo.

Nota: la mancanza di talento di Brian viene spesso presa in giro nella serie.

#11: Tutto sulle vongole

Family Guy è ambientato nella città immaginaria di Quahog, Rhode Island.

Sapevate che il quahog è una vongola commestibile? Lo show fa riferimento alle vongole in diversi episodi.

Ad esempio, Brian e Peter trascorrono molto tempo al “The Drunken Clam”. Visitano anche lo strip club chiamato “The Fuzzy Clam”

#12: Cintura verde

Brian conosce il Taekwondo.

In effetti, ha già una cintura verde. Gli manca un anno per ottenere la cintura nera.

#13: Una visione?

Conoscete Bruce Jenner? No?

E Caitlyn Jenner?

Caitlyn è nata Bruce ma ha fatto coming out come donna trans nel 2015. Ha generato le famose modelle Kendall e Kylie Jenner.

Ma molto prima del coming out, Family Guy aveva fatto un riferimento a Bruce. Brian e Stewie hanno scherzato sulla “vagina di Bruce Jenner” nel 2009.

Sei anni dopo, Bruce ha cambiato sesso.

Coincidenza?

#14: Un cane che ama bere

Brian potrebbe essere un cane alcolizzato.

Adora i Martini Dry. Soffre di sintomi di astinenza quando smette di bere.

#15: Brian è diventato dipendente dalla cocaina

Brian ha lavorato per un periodo come cane antidroga.

Questo ha portato a una dipendenza da cocaina, che ha superato attraverso la riabilitazione.

#16: Stoner dell’anno

Brian potrebbe aver superato la dipendenza da cocaina. Ma ora fuma regolarmente marijuana.

High Times ha persino premiato Brian come Stoner dell’anno 2009. È stata la prima volta che un personaggio animato ha ricevuto il premio.

#17: L’istruzione di Brian nella Ivy League

Brian ha frequentato la Brown University, una scuola privata della Ivy League nel Rhode Island

Gli mancava un corso per laurearsi

#18: Amarla e odiarla

Brian ha una grande cotta per Lois, la moglie di Peter

Stewie, invece, odiava sua madre, come mostrato nei primi episodi.

#19: Un veterano di guerra involontario

Uno dei successi di Brian è quello di essere un veterano della guerra in Iraq.

Anche se non è intenzionale.

Stewie si arruola nell’esercito. Finisce per arruolare anche Brian quando gli viene detto che c’è un bonus di 100 dollari per chi arruola un amico.

Dopo l’addestramento, vanno in guerra e vengono coinvolti in un attacco terroristico. Cercano di uscire dall’esercito provando due cose:

  • Fingere di essere omosessuali.
  • Spararsi ai piedi a vicenda.

#20: Il problema della cacca e della pipì

Brian può fare pipì e cacca solo nel prato davanti alla casa dei Griffin.

Prima di questo episodio, Lois ha costretto Brian a fare i bisogni da solo. Ne ha abbastanza di calpestare la sua cacca troppe volte

Costringe persino Brian a indossare i pannolini di Stewie.

Alla fine, Brian finge di usare il bagno e Lois lo elogia. Ma lei non sa che Brian ha un nuovo posto dove fare la cacca.

A casa del sindaco Adam West. Il sindaco crede che la cacca sia una salsiccia che ha piantato lui.

#21: Un cane con un figlio umano

Brian ha un figlio umano di nome Dylan.

Come Brian, Dylan era un fumatore abituale di marijuana. Ma Brian lo aiuta ad abbandonare questa vita per diventare un uomo dal cuore gentile.

Stewie è confuso dal fatto che un cane abbia un figlio umano

#22: Influenza personale

Molte delle convinzioni politiche e personali di Brian rispecchiano quelle di MacFarlane.

Tra cui le loro idee politiche liberali e l’ateismo.

#23: La morte di Brian

Nessuno se lo aspettava.

Il 24 novembre 2003, l’episodio ha dato agli spettatori una notizia scioccante:

Brian viene investito da un’auto e muore.

La famiglia, nel tentativo di far fronte alla situazione, adotta un cane di nome Vinny.

La morte di Brian, che era diventato un personaggio molto amato dai fan, non è piaciuta agli spettatori.

Alcuni hanno pensato che fosse per aumentare gli ascolti. Tuttavia, altri hanno notato che Brian è stato rimosso dai titoli di testa.

Potrebbe trattarsi di un allontanamento definitivo dallo show?

I fan hanno lanciato una petizione su Change.org per riavere Brian nello show. In poche ore la petizione ha raccolto più di 120.000 firme.

In risposta alla petizione, lo show ha riportato Brian due episodi dopo.

Secondo MacFarlane, la risposta dei fan alla morte di Brian è stata una sorpresa. Non si aspettavano che gli spettatori tenessero a Brian in quel modo.

#24: Valore d’urto

MacFarlane ha spiegato perché hanno ucciso Brian.

Ha detto che ha raggiunto lo scopo per cui era stato progettato: scioccare le persone.

Ha anche aggiunto che la morte ha ricordato alle persone che “tutto può accadere”

Uccidere di nuovo Brian?

No.

#25: Brian come Chewbacca

Nella parodia di Star Wars, Brian interpreta Chewbacca.

#26: Un cane e un bambino

Brian è l’unico che sente e capisce Stewie.

Gli sceneggiatori decidono quando far sentire e capire Stewie agli altri membri della famiglia.

#27: Polemica sulla cannabis

In un episodio, si vede Brian fare una campagna per la legalizzazione della cannabis a Quahog.

La sua campagna ha successo, anche se porta a risultati spiacevoli.

L’episodio ha spinto il governo venezuelano a vietare Family Guy. Qualsiasi rete locale che avesse trasmesso la serie avrebbe ricevuto delle sanzioni.

#28: La forza è con Family Guy

George Lucas, il creatore del franchise di Star Wars, è un fan di Family Guy.

Si è rivelata una buona cosa perché lo show contiene molte battute su Star Wars. Senza l’approvazione di Lucas, potrebbero subire un’azione legale.

Così il team legale si è consultato con la Lucasfilm. Con grande sorpresa, George Lucas ha approvato le gag.

MacFarlane ha pensato di realizzare una trilogia di Guerre stellari per Family Guy . Lucas era d’accordo.

Dopo aver completato la prima trilogia, George invitò il team di Family Guy a vedere il film nel suo ranch.

#29: Una serie comica eccezionale

Family Guy ha ricevuto una nomination agli Emmy per la categoria Outstanding Comedy Series nel 2009.

La serie è stata la prima serie animata ad essere nominata in 48 anni. The Flintstones è stata la prima serie animata a essere nominata nel 1961.

#30: Un personaggio redditizio

Brian è diventato uno dei personaggi più importanti per il merchandising dello show.

Appare nei videogiochi della serie e ha le sue statuette giocattolo

Nel 2004 la Mezco Toyz ha pubblicato la prima serie di figurine. Ogni membro della famiglia Griffin ha una statuetta.

Inoltre, vengono pubblicati dei libri su Family Guy. Ce n’è uno scritto dal punto di vista di Brian.

#31: Cosa c’è in serbo per Family Guy

Sono passati più di 21 anni dalla messa in onda del primo episodio di Family Guy. Oggi, ci sono più di 358 episodi in 19 stagioni.

Nel corso degli anni ha affrontato critiche e controversie. Il Parents Television Council ha addirittura giudicato Family Guy come il “peggior programma televisivo della settimana” per 44 volte.

Tuttavia, lo show non ha intenzione di fermarsi ora. Ha dimostrato di poter sfornare un episodio migliore del precedente

Quindi, se siete fan, buone notizie per voi! Vedrete ancora Brian.


altri 11 fatti su Family Guy


#1: L’uomo dietro lo show

Brian Griffin è stato presentato al mondo nel 1999 in Family Guy

Grazie al suo creatore, questa sitcom animata ha lentamente ma inesorabilmente attirato l’attenzione di tutto il mondo. Solo negli Stati Uniti, è la seconda serie animata più longeva della Fox, subito dopo I Simpson.

È anche la quarta serie animata più longeva della televisione americana.

Sapevate che Family Guy nasce dall’idea di un uomo solo? Si tratta di Seth MacFarlane.

Oltre a creare Family Guy, MacFarlane ha anche doppiato molti dei personaggi principali. Compreso il cane di famiglia, Brian.

Si tratta di un uomo molto impegnato.

Il cambiamento del cuore

Il film di tesi di MacFarlane, The Life of Larry, gli ha permesso di ottenere un lavoro presso Hanna-Barbera.

Si tratta dello stesso studio di animazione che ha portato Scooby-Doo.

Fin da giovane, MacFarlane sapeva che avrebbe intrapreso una carriera nell’animazione. Dopo il liceo, ha studiato cinema, video e animazione alla Rhode Island School of Design (RISD).

Durante gli studi aveva intenzione di lavorare per la Disney. Ma al momento della laurea ha cambiato idea.

Alla RISD ha creato un film di tesi, The Life of Larry. In quel periodo, Hanna-Barbera organizza un concorso per studenti.

All’insaputa di MacFarlane, un professore sottopose il film al concorso.

A MacFarlane mancavano due settimane alla laurea quando ricevette un’offerta di lavoro dall’azienda. Si scoprì che il suo film era piaciuto ad Hanna-Barbera che lo voleva tra i suoi sceneggiatori.

Alla Hanna-Barbera, MacFarlane ha scritto, tra l’altro, per Johnny Bravo e Dexter’s Laboratory.

Mentre lavorava alla Hanna-Barbera, MacFarlane creò un sequel di The Life of Larry. L’avrebbe chiamato Larry & Steve.

Entrambi i cortometraggi ruotano attorno a un duo di uomini e cani.

Il suo momento Final Destination

Sapevate che MacFarlane è quasi salito a bordo del volo American Airlines 11?

L’aereo si schiantò contro la Torre Nord del World Trade Center l’11 settembre 2001.

Per sua fortuna, era in ritardo e ha perso il volo.

#2: Il precursore di Family Guy

Larry & Steve ha fatto spazio alla nascita di Family Guy.

Questo corto ruota attorno a un uomo di mezza età, Larry, che adotta un cane parlante, Steve. Steve è diventato l’ispirazione per Brian, il cane parlante di Family Guy.

Larry & Steve è stato trasmesso nel 1997 come uno dei ” World Premiere Toons” di Cartoon Network.

#3: Incontra la famiglia Griffin

Family Guy racconta le avventure della famiglia Griffin.

Il patriarca, Peter, è basato su Larry. È un operaio. La moglie di Peter, Lois, è una mamma casalinga

Hanno tre figli:

  • Meg – Che la famiglia per lo più ignora o ridicolizza.
  • Chris – Il figlio sovrappeso e poco intelligente. Più che altro è la versione giovane del padre.
  • Stewie – Il bambino geniale.

E naturalmente la famiglia non è completa senza Brian, il cane parlante.

#4: Grazie, Re della collina

Family Guy non è stato un successo immediato.

MacFarlane ha proposto Family Guy alla Fox, ma è stato rifiutato. Era il momento sbagliato per lui. Soprattutto perché King of the Hill aveva già firmato un accordo con la Fox.

Si trattava di una sitcom animata sulla vita e le avventure di una famiglia della classe media

I dirigenti della Fox non erano sicuri di come gli spettatori avrebbero accolto la serie. Non volevano aggiungere un altro show comico.

Ma Family Guy deve ringraziare il successo finale di King of the Hill. Dopo un anno, MacFarlane propose nuovamente il suo show alla Fox.

La Fox decise di accettare Family Guy perché King of the Hill era un successo.

#5: Un budget “magro

Ora che MacFarlane ha ottenuto l’attenzione della Fox, la società gli propone un accordo:

Creare un cortometraggio di 15 minuti, che avrebbe potuto portare a una serie.

Gli fu assegnato un budget di 50.000 dollari. Si trattava di un budget esiguo rispetto a quello che altri show ricevono per l’episodio pilota. La maggior parte degli episodi costa almeno un milione di dollari.

Ma MacFarlane ha lavorato al cortometraggio per 6 mesi

Ha fatto tutto lui. Disegnando tutti i fotogrammi. Ha fornito la voce per ogni personaggio.

I dirigenti della Fox apprezzarono l’episodio pilota e gli fecero un contratto da 2 milioni di dollari a stagione. Il primo episodio di Family Guy è stato trasmesso nella fascia oraria più alta.

#6: Perché gli altri show odiano Family Guy

Family Guy era un successo annunciato. Ha attirato 22 milioni di spettatori!

Ma non tutti erano contenti di questa serie animata. A cominciare dai creatori di South Park.

South Park è un’altra sitcom animata americana. Segue la vita di quattro ragazzi in una cittadina del Colorado. La serie è diventata famosa per le parolacce e l’umorismo nero.

Per dimostrare il loro odio nei confronti di Family Guy, South Park ha dedicato alcuni episodi ad attaccare lo show. Hanno affermato che gli autori di Family Guy sono dei lamantini.

John Kricfalusi, creatore di Ren & Stimpy, arrivò a dire:

‘Puoi disegnare Family Guy quando hai 10 anni’

#7: Grandi fan

Nonostante l’odio, molte persone hanno imparato ad amare Family Guy.

Anche le celebrità hanno ammesso di aver guardato lo show per anni

L’attore diIron Man Robert Downey Jr. si è persino offerto di produrre lo show. O di contribuire alla creazione di un episodio.

Anche Dwayne Johnson, Britney Spears e Rihanna erano grandi fan.

Maleducazione e crudezza

Perché Family Guy è diventato uno show così popolare?

Uno dei motivi è che può prendere in giro quasi tutto. Anche di attori e registi.

Infatti, i soggetti si permettono di essere i destinatari di questi scherzi. Sono così fan dello show.

#8: Cause legali

A giudicare dal contenuto dello show, non c’è da stupirsi che ci siano state delle cause legali.

La comica Carol Burnett ha intentato una causa contro la Fox. Sosteneva che il suo personaggio era stato usato nello show senza il suo permesso

Il tribunale ha respinto la causa.

In un altro caso, la Bourne Co. Music Publishers ha intentato una causa. L’azienda ha accusato lo show di aver violato il copyright quando ha parodiato la canzone “When You Wish Upon a Star”

Il tribunale ha deciso che lo spettacolo non ha violato il copyright.

Anche l’attore Art Metrano ha intentato una causa. La causa riguardava una scena specifica di Stewie Griffin: The Untold Story

Il caso è stato risolto in via extragiudiziale.

#9: Sopravvivere a due cancellazioni

Family Guy potrebbe essere stato uno dei più grandi show comici. Ma sapevate che è sopravvissuto a due cancellazioni?

La prima cancellazione risale al 2000

Negli ultimi due anni, la Fox ha spostato la fascia oraria di Family Guy. A volte lo metteva di fronte ad altri show popolari come Friends.

In questo modo, gli ascolti diminuirono.

All’ultimo minuto, la Fox ha rinnovato lo show, per poi cancellarlo di nuovo.

I fan sconvolti fecero una petizione per riportare in onda lo show. La petizione raggiunse più di 100.000 firme.

Un fan osservò la consegna di un centinaio di pacchi di pannolini per Stewie agli studi della Fox. I pannolini erano accompagnati da alcune petizioni.

Nota: la Fox ha donato i pannolini ai rifugi locali.

#10: un franchise multimiliardario

Cartoon Network ha acquistato dalla Fox i diritti per le repliche di Family Guy. Lo show ha debuttato su Adult Swim nel 2003.

Gli spettatori diFamily Guy hanno seguito lo show su Cartoon Network. Lì lo show ha prosperato nella sua fascia oraria.

Nello stesso anno, la Fox ha venduto i primi 28 episodi in DVD. Le vendite del DVD salirono alle stelle, vendendo più di 2,5 milioni di copie.

È stato il DVD più venduto del 2003.

Per questo motivo, la Fox propose a MacFarlane di rimettere in produzione lo show. Si tratta di una proposta insolita, perché non era mai accaduta prima.

Inoltre, la Fox ordinò 35 episodi. Anche in questo caso si tratta di un’offerta insolita, perché la serie tipica è di 22 episodi.

Infine, la Fox inserì Family Guy nella fascia oraria della domenica alle 9.

Family Guy si avviava a diventare un franchise multimiliardario.

#11: Premi e nomination

Ecco alcuni dei premi e delle nomination che lo show ha ottenuto nel corso degli anni:

  • Nominato per un Grammy.
  • Nominato per 11 Annie Award.
  • Nominato per 27 premi Emmy.
  • Classificato al 7° posto nella “Top 100 delle serie animate”
  • Brian è stato scelto come cane per “La famiglia televisiva perfetta”
  • Classificato al 12° posto tra i migliori show televisivi di tutti i tempi dall’Empire.
  • Classificato al 45° posto tra i migliori show americani del 2009 dal Times.
  • Classificato al 6° posto nella “Top 25 Primetime Animated Series of All Time”.
  • Eccezionale performance vocale per l’interpretazione di MacFarlane nel ruolo di Stewie.
  • Nel 2013, secondo TV Guide, lo show è stato il 9° più grande cartone animato televisivo di tutti i tempi.
Simona Nicoletti